GAZZETTA DELLO SPORT

Dalla preparazione agli acquisti
Palermo in ritardo

Dalla preparazione agli acquisti. Palermo in ritardo



La sconfitta del Palermo contro il Teramo ha messo in evidenza alcuni dettagli che a causa della mancanza di partite ufficiali e amichevoli non erano ancora emersi.

 

L’aver giocato l’ultima partita circa 7 mesi fa ha sicuramente inciso, ma certamente anche gli interventi di mercato tardivi hanno contribuito ad avere un Palermo non al meglio.

 

La Gazzetta dello Sport oggi in edicola si sofferma proprio su quegli aspetti che hanno inciso sulla prima sconfitta stagionale del Palermo:

«Per fortuna è soltanto la prima giornata di campionato e c’è ancora il tempo per correggere. Indugiare solo sulle attenuanti sarebbe riduttivo, pericoloso. Il Palermo è arrivato a questo appuntamento senza un’amichevole sulle gambe e con una squadra parzialmente completata nella settimana di preparazione alla sfida in Abruzzo».

 

La società, sottolinea il quotidiano, ha deciso di non svolgere test amichevoli per via dei protocolli anti-covid, Boscaglia, inoltre, durante il ritiro pre-campionato non ha potuto svolgere test in famiglia a causa del numero ridotto di giocatori a disposizione.

 

Il Teramo, prima della sfida contro il Palermo e quella di Coppa Italia contro il Piacenza, ha giocato  «nell’ordine con Ternana, Napoli, Roma Primavera e Fermana. La differenza col Palermo è stata soprattutto questa, avere rodato gambe e meccanismi di gioco di una squadra che, per larga parte, è quella della scorsa stagione, al contrario dei rosanero lenti e poco fluidi».

 

Ai pochi minuti sulle gambe bisogna aggiungere anche l’arrivo tardivo di determinati acquisti che non sono riusciti ad integrarsi totalmente alla squadra. Con l’infortunio di Doda (rimediato già durante il ritiro a Petralia) e quello di Accardi a poche ore dall’inizio della sfida con il Teramo, Roberto Boscaglia ha dovuto riposizionare Peretti a destra. Per quanto riguarda i centrocampisti,«Odjer, Kanoute, Broh e Somma, sono arrivati tutti a pochi giorni dal match di Teramo con gli ultimi due nemmeno utilizzabili».

 

A ritardare ancor di più l’inserimento dei nuovi arrivati al gruppo, anche il ciclo di tamponi a cui ogni giocatore si deve sottoporre prima di cominciare ad allenarsi.

La prima giornata ormai è andata, la società e Boscaglia dovranno rimediare sia con scelte tecnico-tattiche differenti, sia con nuovi acquisti soprattutto per il centrocampo.


NEWS DI GIORNATA

PALERMO, FALSA PARTENZA. BOSCAGLIA ASPETTA «MISTER X»

 

TEMPO, FATICA E FORTUNA: VINCERE IL GIRONE C È DURA

 

UFFICIALE: RAUTI È UN NUOVO GIOCATORE DEL PALERMO

 

PALERMO: E' LA SERIE C, DIMENTICATEVI LE PASSEGGIATE

 

TERAMO-PALERMO: LE PAGELLE DEI QUOTIDIANI

 

GAZZETTA - IL PALERMO DELUDE. TERAMO VITTORIOSO CON MERITO

 

GDS - PALERMO, AL BUIO. IMPORTANTE COMPLETARE LA ROSA

 

SERIE C, GIRONE C: PARI CATANIA, TRAPANI OUT A TAVOLINO

 

TERAMO-PALERMO, GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH

 

«AMAREGGIATI PER IL RISULTATO MA LA SQUADRA MI E' PIACIUTA»

 

SANTANA: «DOBBIAMO TROVARE LA CONDIZIONE»

 

ALTRI ARTICOLI





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *