CORRIERE DELLO SPORT

Il Palermo riparte blindato
nelle Madonie

Il Palermo riparte blindato nelle Madonie



Si parte, tutto pronto per l'inizio della nuova stagione in casa Palermo. Il Corriere dello Sport in edicola mette in evidenza l'atipicità della preparazione in quel di Petralia Sottana. Saranno 10-15 giorni blindati: senza pubblico, senza amichevoli e senza stampa con gli addetti ai lavori costretti a inventarsi delle postazioni fra la statale e il bosco adiacente.

 

LEGGI ANCHE

GDS - PALERMO, SETTE PROFILI PER COMPLETARE LA ROSA

IL PALERMO RIPARTE BLINDATO NELLE MADONIE

«PALERMO, MARCONI E PALAZZI». PARLA BELLUSCI

PALERMO: PRIMA I TEST, IN SERATA L'ARRIVO A PETRALIA

 

La squadra avrà a disposizione in uso esclusivo il convento di fronte il campo dove ci si allenerà, mentre lo staff di Boscaglia è stato raggiunto anche da Emanuele Lupo, collaboratore tecnico dell'allenatore ai tempi di Novara e Trapani.

 

Poi il quotidiano conclude con l'elenco dei convocati: tre portieri, Pelagotti, Fallani e il 2002 Marco Matranga; difesa con Doda, Lancini, Crivello, Accardi, Peretti, Marconi, Marong e il 18enne Christian Cangemi; centrocampo con Martin, Martinelli, Corsino e Salvatore Florio, altro 2002; in attacco Santana, Floriano, Silipo, Lucca, Valente e Saraniti. In prova anche il giovane Fode Doumbouya, esterno offensivo classe 2001, che Sagramola, Castagnini e Boscaglia conoscevano ai tempi del Brescia.


 

ALTRI ARTICOLI

 

«CHI CADE, DEVE RIALZARSI». IL MARTIN PENSIERO

 

PALERMO, PETRALIA E' PRONTA AD ACCOGLIERE I ROSANERO

 

AMBRO, NUOVA MAGLIA. SARA' NEL GIRONE DEL PALERMO

 

CORONAVIRUS, BOLOGNA: POSITIVO SINISA MIHAJLOVIC






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *