PENSIERI

Fiducia, il Palermo
è e sarà

Fiducia, il Palermo è e sarà



Ci siamo.

Mancano poco più di due settimane e la Serie C schiuderà il sipario della stagione 2020/2021.

Il Palermo c'è, lì con tutta la sua storia, come diamante pregiato del torneo meridionale: quel Girone C che si annuncia urfido come mai ma per questo con più fascino.

Il Palermo c'è, dicevamo, in tutta la sua essenza. La storia è lì a raccontare cosa la maglia rosanero porta con sé, i tifosi tramandano nel tempo l'amore per i colori che di una città sono portatori. Così il sentimento diventa entusiasmo, passione al rientro della squadra a margine del ritiro a Petralia Sottana.

 

Il Palermo c'è, esattamente, perché il destino lo vuole, lo pretende. La meta è sancita dal suo popolo, evidente e chiara: "Unico obiettivo la promozione". Perché se ti chiami Palermo e ti ritrovi in Terza Serie non hai margini di scelta, non puoi.

Il Palermo c'è, profondamente, con il suo condottiero. Sono bastate tre settimane nell'altura delle Madonie a Roberto Boscaglia per incantare tutti. Urla, incitamento, insegnamenti, riflessioni, incazzature, stimoli e provocazioni. Ma principalmente calcio, tanto pallone e idee inculcate ai suoi calciatori: in campo tutti devono sapere, in qualsiasi istante, cosa fare. Se ti chiami Palermo, così deve essere.

 

Il Palermo c'è, precisamente, come società. Lo ha detto il direttore generale Rinaldo Sagramola: "Servono quattro, cinque pedine per completare la rosa", questo è. Perché per tornare nell'empireo platonico del calcio italiano servono protagonisti tali.

Quindi un terzino destro, due centrocampisti (regista e mediano) e due attaccanti (centravanti e un'ala). Fare nomi, in questa sede, non serve, conta l'intento di completare una squadra per essere protagonisti.

 

Lo sa bene il tecnico Boscaglia che ha parlato di squadra incompleta. Lo scriviamo noi, a diversi livelli, magari a volte con critica ma soltanto per amore e input a fare sempre di più. Ne sono consapevoli i tifosi, unici a pretendere e chiedere lo sforzo per centrare subito l'obbiettivo. Loro, con la cicatrice ancora lì a ricordare il male patito, a volte dimenticano la sacra arte della pazienza. Mancano ancora tre settimane alla chiusura del calciomercato, la squadra sarà completata e la società farà il suo. Le promesse saranno mantenute.

Lo sa Viale del Fante: non può tradire, no, ora no.

Fiducia, il Palermo è e sarà.


 

LE NEWS DI GIORNATA

 

GDS - MERCATO PALERMO, ADESSO BISOGNA COMPLETARE LA ROSA

 

BACINI D'UTENZA, IL PALERMO DÀ LUSTRO ALLA SERIE C

 

FORZAPALERMO.IT LIVE 12 SETTEMBRE - CON FRANCESCO LUPO

 

UFFICIALE - GROSSETO, PRESO L'EX ROSA ERDIS KRAJA

 

FLORIANO: «CATANIA, BARI E FOGGIA SFIDE DA CERCHIARE IN ROSSO»

 

CRIVELLO: «OBIETTIVO PROMOZIONE MA IL BARI E' FAVORITO»

 

LANCINI: «VOGLIO TORNARE IN SERIE B CON IL PALERMO»

 

GDS - PALERMO, OCCHI PUNTATI SU CENTROCAMPO E ATTACCO

 

CONFERENZA BOSCAGLIA: NOTA DELLA REDAZIONE

 

 

ALTRI ARTICOLI

 

ZENGA SENZA FRENI: «PASTORE SEMPRE IN CAMPO. ZAMPARINI SA»

 

ESCLUSIVO PALERMO, A TUTTO SAGRAMOLA. VIDEO

 

ESCLUSIVO DELIO ROSSI: «SE IL PALERMO CHIAMA IN C IO CI SONO»

 

 






29 commenti

  1. Rubini 3 giorni fa

    Ma quando mai, chi lo ha mai visto? Altri quartieri, altre zone, di sicuro, Totuccione poi è solo un nick e quattro parole, e questo va bene, ma nella realtà non so proprio chi sia. Mi disprezza? Meglio così. Chi vuole, a Roma, può incontrarmi facilmente. Ma non certo i GIGIniellu, cappilluzzu di paglia o qualche Compagno, faccia da patibolo. Distanza!

  2. Ernesto D. 3 giorni fa

    Cerchi complicità da parte di uno che ti disprezza e ti deride. Da informazioni di un mio caro amico che vive a Roma: abita anche lui Totuccione a Roma, non lontano dal tuo domicilio, ma evita accuratamente di farsi vedere da uno come te.

  3. Rubini 3 giorni fa

    Giù le mani da Totuccione, Totuccione siamo noi! Noi, Il Maestro@Aggregazione, Totuccione e il sottoscritto, Rubini! Ma guarda un po’, che discorsi i ru liri.

  4. Ernesto D 3 giorni fa

    Totuccione non è un tuo nick, lo conosciamo anche da altri siti. Anzi, Totuccione ti disprezza e ti deride, anche quando commenta immediatamente dopo i tuoi commenti insulsi.

  5. chi non salta è zamparini 4 giorni fa

    Caro @Tifoso. In un mondo di negazionisti, di terrapiattisti, di pallapiattisti e di complottisti assortiti, questo fuoco amico è nella tendenza. Oggi questo è. I soggetti che ci allietano col loro furore cieco, non hanno più valori. Il concetto che bisogna tifare contro ogni avversità esterna o interna è superato. Ci sono più tifosi contro che pro, anche nell'ambito del proprio c.d. 'bacino di utenza'. La gente tifa solo per chi ha soldi (non importa fatti come), per chi si indebita, per chi esercita il potere anche contro le regole salvo poi etichettarli come scomodi e vittime di complotti.

  6. Rubini 4 giorni fa

    1:14 vuol dire che se punto 10 Euro e la scommessa risulta vincente incasso 140 Euro, mentre a 1:1,5 incasso 15 Euro. Molto più allettante la scommessa a 1:14, più conveniente. Ma è proprio ragionando così che ho sempre perso, sempre, cavalli, partite, tutto. Sentitemi bene, state lontani dal mondo delle scommesse, ma se proprio dovete scommettere, puntate solo sul favorito.

  7. Tifoso 4 giorni fa

    I ragionamenti dovrebbero portarti a pensare che secondo scommettitori e opinionisti vari l'anno scorso il Bari avrebbe vinto a mani basse. Dovrebbero farti pensare che Sagramola e Castagnini sono una garanzia di serietà e competenza e che il mercato chiude il 5 ottobre. Infine potrebbero farti spendere qualche incoraggiamento in più verso la tua squadra al posto di perenni lamentele. Questo non è il momento delle critiche, mai successa una cosa simile in precampionato. Mai.

  8. Palermoforever? 4 giorni fa

    Mi preme di segnalare che sulla promozione del Palermo gli scommettitori sono molto tiepidi per non dire congelati. In Gran Bretagna (patria delle scommesse) il Palermo è quotato 1:14 laddove il Bari è quotato 1:1,5 ... Lo stesso Catania è dato 1:5 ... Ragionate su questo. Poi, se Boscaglia preme per un terziono dx, per due centrocampisti (di cui uno dovrebbe essere il regista) per una punta centrale e per un'ala (praticamente mezza squadra) di cosa lo accusate?

  9. Rubini 4 giorni fa

    @Maestro, a volte sembra di precipitare sul palcoscenico di un teatro, mentre va in scena un’opera di quell’autore fatto conoscere al web siciliano da uno storico della ‘rive gauche’, noto anche per la teoria sulle ‘10 fonti’ (Dix Sources, v. Oi dialogoi- Scimitaz). Il nome di questo autore però mi sfugge sempre. Ah si, Iaunieiscu.

  10. chi non salta è zamparini 4 giorni fa

    @JPBoxer, ti sfugge che le 'opinioni' di tal aggregazione, non sono ispirate se non da malaugurio. Non si può essere d'accordo con il troll N1 propalatore di nulla cosmico. Quanto all'altro troll (R.) la partita non è chiusa. MZ sarà ancora chiamato in causa ma la giustizia farà il suo corso più lentamente di quanto l'FC Palermo impiegherà per risalire la vergognosa china a cui ci ha condannato MZ il quale, come dice la Suprema Core, parimenti invocato dal Troll R. 'ha dimostrato ”pervicacia e totale dispregio della legge, che ha agito in modo continuativo per occultare la verità ecc.

  11. Aggregazione galattica lame rotanti 4 giorni fa

    Non dimentichiamo però che i nick ufficiali sono tre, e non due: vi è anche @Totuccione, che chiamo qui all'appello.

  12. Fox Mulder 4 giorni fa

    Ribadisco la cosa inquietante è vederlo farsi I complimenti da solo come la gente non sapesse che è sempre lui

  13. Ernesto D. 5 giorni fa

    Comincia la settimana come ha terminato la precedente: SEMPRE CHIUSO QUI, non esce mai da questo sito. Coi suoi due nick ufficiali, e numerosi altri in prestito. La condanna, la disgrazia inflitta a questo interessante sito. DOMANDA: costui non lavora, non ha famiglia, non ha altri sco.pi nella vita? Che desolazione!

  14. Aggregazione galattica lame rotanti 5 giorni fa

    Grazie sempre a Rubini@Poeta, che non si stanca mai di ricordarci i fatti giudizialmente accertati. Memoria storica essenziale, il Nostro!

  15. JPBoxer 5 giorni fa

    Sono, in parte, d'accordo con @Aggregazione Galattica Lame Rotanti. Non fare spese folli, visto il periodo che stiamo passando e di conseguenza la mancanza di introiti derivati da pubblico e sponsor, credo che sia una soluzione per mantenere la società sana. Detto ciò, Mirri ha sempre dichiarato che ha le possibilità economiche per portare il Palermo fino alla B, poi, da buon tifoso e da presidente onesto qual'è, sarà disposto a cedere la squadra a chi avrà la forza economica per andare in A. Speriamo...#iocicredo. FORZA PALERMO SEMPRE!!!

  16. Fabio 5 giorni fa

    Aggregazione hai previsto l'eccellenza con Mirri, come veggente vali ru liri per dirla con uno dei tuoi nick

  17. Rubini 5 giorni fa

    Per la Procura (nella richiesta di fallimento) il valore del Palermo era di Euro 19,8 milioni di Euro. Vorrei ricordare che la richiesta della Procura fu rigettata proprio in base alle valutazioni dei periti (tre, di tre diverse città italiane) nominati dal Tribunale, che ribaltarono completamente le tesi della Procura (che poi rinunciò al ricorso in appello).

  18. Aggregazione galattica lame rotanti 5 giorni fa

    Credo che il F.C. Palermo abbia buone possibilità di essere promosso al primo anno in Serie B e che la strategia di non impiegare grandi mezzi finanziari possa risultare alla fine vincente, dato il periodo particolarissimo da attraversare. Prevedo anzi il fallimento economico di alcune società concorrenti. Insomma, in periodo di pandemia, l'importante è non spendere e rinunciare al buon calcio. La Serie A, in ogni caso, non sarà raggiunta prima del Secolo XXII. #AltralacategoriA

  19. Tifoso 5 giorni fa

    E infatti il Bari è rimasto dov'era e ora De Laurentis deve ricapitalizzare. Catania e Trapani sono vicine al fallimento e si salvano solo perché lì i tribunali tifano per loro e proteggono le loro squadre. Di Catanzaro e altre non saprei ma non mi pare che ultimamente abbiano brillato. A proposito di valutazione della rosa, ricordo che per i giudici locali il Palermo ultimo di Zamparini non arrivava a 8 milioni.Questo per dire che anche i numeri in questo caso sono ballerini. Dipende dall'uso che se ne vuole fare. E in quel caso l'obiettivo, poi raggiunto , era uccidere la nostra squadra.

  20. Marco Catania 5 giorni fa

    Palermo forever è sempre lui. Rubiniello vatinne!!

  21. Palermoforever? 5 giorni fa

    Black ... Accontentati di non retrocedere ...

  22. Palermoforever? 5 giorni fa

    Il Palermo ha una delle più scarse (per valore economico) rose del girone C della Serie C.

  23. Chi non salta è zamparini 5 giorni fa

    #AlyssagasdA

  24. Giuseppe rosanero 5 giorni fa

    @Marco Palermo lo abbiamo capito che sei un cacanese multinik come La Bua. Capisco che ci invidiate da duemila anni, ma stare ogni giorno qui a scrivere post che fanno ridere risulta patetico. Chiedi a nino stamu avvulannu se gli interessa il palermo hahahahahha VATTENNE !!! hahahahahaha

  25. Palermoforever? 5 giorni fa

    Bla bla bla bla ... Parlare è facile e, soprattutto, non costa nulla. I numeri parlano chiaro: il Palermo ha una rosa che vale 2,7 mln di euro, il Bari ne ha una che vale 6,6 mln ... Il Catania ne ha una che vale 4,6 mln, il Trapani una che ne vale 4,3 ... Gli stessi Catanzaro e Monopoli vantano rose da 4,9 e 3,25 mln ... Dove deve andare il Palermo soprattutto in un campionato dove il pubblico (causa Covid) conterà meno che in passato? O si escono tanti, ma tanti denari (che il Palermo di Mirri non sembra possedere) o i tifosi (organizzati o meno) faranno meglio a sparare meno stron...zate!

  26. Marco Palermo 5 giorni fa

    delle chiacchiere della società, non ci interessa nulla; o mirri esce la pila, o se ne deve andare. CN12: UNOCO OBIETTIVO: LA PROMOZIONE

  27. Aggregazione galattica lame rotanti 5 giorni fa

    #AltralacategoriA

  28. Robert 5 giorni fa

    Io che amo solo te!! FORZA PALERMO

  29. Blackmamba 5 giorni fa

    Mi pare di potere condividere l'articolo. Tutti compreso la società e l'allenatore, sappiamo che la squadra è incompleta. Per quanto ci possa essere qualche nostalgico dei vecchi annunci tipo il nuovo Dybala o andremo in champions rompendo le scatole con critiche banali e stupide, direi di aspettare il campionato e vedere tutto l'organico al completo. Dopo qualche mese sapremo che palermo abbiamo. Mirri e Sagramola sanno che le aspettative sono tante, e i primi loro non vogliono deludere la piazza.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *