PROVE

Palermo, Boscaglia
insiste sul 4-2-3-1

Palermo, Boscaglia insiste sul 4-2-3-1



 

Il Giornale di Sicilia approfondisce il tema tattico dopo la prima settimana di ritiro per il Palermo a Petralia Sottana. Roberto Boscaglia ha potuto collaudare una formazione che si adattasse quanto più possibile alle caratteristiche dei giocatori. Oggi i rosanero avranno un giorno di riposo, poi allenamenti intensi fino al 14 settembre, data in cui dovrebbe finire il ritiro. 

 

Il tecnico rosanero, nei primi giorni di preparazione ha trovato nel 4-2-3-1 il modulo ideale per il momento in attesa di nuovi giocatori e, soprattutto, di altri centrocampisti per provare anche un centrocampo a 3. Martin e Palazzi sono i mediani provati finora in partitella nel pomeriggio, mentre nella seduta mattutina si lavora a gruppi con le esercitazioni. In campo, ieri, si è rivisto Doda, mentre per Pelagotti si dovrà aspettare ancora qualche giorno. 


ALTRI ARTICOLI

 

CORAZZA ASPETTA IL PALERMO. IL PALERMO...PETTINARI. LE ULTIME

MARTINELLI, TIFOSI E SERIE C. PARLA LANCINI

«PALERMO PIAZZA IRRINUNCIABILE, MI SONO PRECIPITATO A FIRMARE»

«IL PALERMO HA CREDUTO IN ME, RIPAGHERO' LA FIDUCIA SUL CAMPO»

«VOLEVO RIMANERE A PALERMO. NON VEDO L'ORA DI GIOCARE IL DERBY»

DODA: «PALERMO, MAI AVUTO DUBBI. PUBBLICO DA SERIE A»

 






2 commenti

  1. Totuccione 18 giorni fa

    riscussi i ru liri....

  2. Aggregazione galattica lame rotanti 19 giorni fa

    Un ottimo modulo, vai!

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *