PROSSIMA SFIDA

Le probabili formazioni
di Padova-Palermo

Le probabili formazioni di Padova-Palermo



IMMAGINE  NON SEGUI FORZAPALERMO.IT SU INSTAGRAM? CLICCA QUI

 

Formazioni aggiornate all'8 dicembre, ore 07:25

 

Dopo una prima parte di settimana caratterizzata dalla vicenda cessione e dalla presenza dei rappresentanti della nuova proprietà in città, per il Palermo si torna a parlare di calcio giocato.

La squadra rosanero, uscita indenne dal ciclo di tre partite con Pescara, Verona e Benevento, vuole proseguire la propria striscia positiva e consolidare il primato in classifica.

Nel giorno dell'Immacolata il team di Stellone farà visita al Padova, in piena zona play-out e reduce da due sconfitte consecutive negli scontri salvezza contro Carpi e Cosenza

 

Potrebbe essere 4-4-2 super-offensivo. La linea orientativa del tecnico del Palermo è quella di confermare il modulo utilizzato a partita in corso contro il Benevento, visto anche ce Aljaz Struna, nonostante sia sulla via del recupero, certamente non sarà della partita. Sarà quindi difesa a 4 con Szyminski,  che sostituisce Bellusci, e Rajkovic in mezzo e Salvi e Aleesami sulle corsie, questi ultimi inseriti nella formazione dettata da Stellone ieri in conferenza (CLICCA QUI)

 

A centrocampo i rosa dovranno fare a meno, per la prima volta dalla prima giornata, di Mato Jajalo fermato per squalifica: il posto del regista bosniaco lo prenderà Chochev supportato da Haas; gli esterni di centrocampo saranno, come di consueto, Trajkovski e Falletti. II fantasista ex Bologna è entrato dalla panchina molto in palla contro il Benevento, e a Padova, qualora Stellone decidesse di usare di optare per il cambio modulo (4-3-1-2) potrebbe avere una chance dall'inizio a scapito del  macedone. 

 

Dopo le parole del tecnico di ieri, pochi dubbi su chi giocherà in attacco: Nestorovski in coppia con Moreo. Nonostante la grande differenza di obiettivi e di classifica, la trasferta dell' "Euganeo" nasconde tante insidie e per la compagine di Stellone sarà necessario trovare la vittoria, dopo due pareggi consecutivi, per continuare la sua marcia verso la Serie A.

 

PADOVA-PALERMO - PROBABILI FORMAZIONI

 

PADOVA (4-3-1-2): Perisan; Contessa, Cappelletti, Capelli, Trevisan; Pulzetti, Pinzi, Belingheri; Clemenza; Bonazzoli, Capello.

 

PALERMO (4-4-2): Brignoli; Salvi, Szyminski, Rajkovic, Aleesami; Falletti, Haas, Chochev, Trajkovski; Nestorovski, Moreo.


 

ALTRI ARTICOLI

 

• CESSIONE PALERMO, IL COMUNICATO UFFICIALE DEL SINDACO LEOLUCA ORLANDO

• «E TRA I DUE LITIGANTI, NON SIAMO MANCO IL TERZO CHE GODE. ARRIVEDERCI»

• GAZZETTA - PALERMO BRITISH, 15 MILIONI PER I PRIMI STIPENDI

• IL PALERMO DI ZAMPARINI PARTE 2: L'EUROPA ROSANERO E L'ESODO ALL'OLIMPICO

• NON ESCLUSIVA: ECCO IL RESPONSABILE A 360 GRADI DEL PALERMO

• PUSCAS-MOREO, UNA POLTRONA PER DUE






6 commenti

  1. Pink 71 giorni fa

    @moderatore, ma antizamp......, non volete che si tocchi, anche quando fa commenti da professore verso gli altri che non c'entrano con l'articolo.

  2. Paolo 71 giorni fa

    Curioso di rivedere Chochev. Io giocherei con Moreo, non è un fuoriclasse ma crea spazi, sgomita, corre e a volte segna

  3. AntiZampariniForEver 71 giorni fa

    @PalermoDomina, come tanti altri qui, di calcio e notizie vere ne sanno davvero poco.Vedasi la vicenda societaria.Tutti a cantar vittoria la fine di MZ, quando io ho scritto qualche giorno fà che siano ben lontani dal GAME OVER e ne vedremo delle belle...si fa per dire belle...FORZA PALERMO

  4. Paleari 71 giorni fa

    Struna non è ancora impiegabile, in convalescenza. Palermo Domina, almeno informati prima di attaccare con i tuoi tormentoni, altrimenti si capisce che del Palermo non ne sai nulla.

  5. Palermo domina 71 giorni fa

    Forza ragazzi, non ci lasceremo mai! Siamo sempre al vostro fianco! Vincete per noi!

  6. Palermo domina 71 giorni fa

    Struna al posto di Bellusci

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *