PROSSIMA SFIDA

Le probabili formazioni
di Padova-Palermo

Le probabili formazioni di Padova-Palermo



IMMAGINE  NON SEGUI FORZAPALERMO.IT SU INSTAGRAM? CLICCA QUI

 

Formazioni aggiornate all'8 dicembre, ore 07:25

 

Dopo una prima parte di settimana caratterizzata dalla vicenda cessione e dalla presenza dei rappresentanti della nuova proprietà in città, per il Palermo si torna a parlare di calcio giocato.

La squadra rosanero, uscita indenne dal ciclo di tre partite con Pescara, Verona e Benevento, vuole proseguire la propria striscia positiva e consolidare il primato in classifica.

Nel giorno dell'Immacolata il team di Stellone farà visita al Padova, in piena zona play-out e reduce da due sconfitte consecutive negli scontri salvezza contro Carpi e Cosenza

 

Potrebbe essere 4-4-2 super-offensivo. La linea orientativa del tecnico del Palermo è quella di confermare il modulo utilizzato a partita in corso contro il Benevento, visto anche ce Aljaz Struna, nonostante sia sulla via del recupero, certamente non sarà della partita. Sarà quindi difesa a 4 con Szyminski,  che sostituisce Bellusci, e Rajkovic in mezzo e Salvi e Aleesami sulle corsie, questi ultimi inseriti nella formazione dettata da Stellone ieri in conferenza (CLICCA QUI)

 

A centrocampo i rosa dovranno fare a meno, per la prima volta dalla prima giornata, di Mato Jajalo fermato per squalifica: il posto del regista bosniaco lo prenderà Chochev supportato da Haas; gli esterni di centrocampo saranno, come di consueto, Trajkovski e Falletti. II fantasista ex Bologna è entrato dalla panchina molto in palla contro il Benevento, e a Padova, qualora Stellone decidesse di usare di optare per il cambio modulo (4-3-1-2) potrebbe avere una chance dall'inizio a scapito del  macedone. 

 

Dopo le parole del tecnico di ieri, pochi dubbi su chi giocherà in attacco: Nestorovski in coppia con Moreo. Nonostante la grande differenza di obiettivi e di classifica, la trasferta dell' "Euganeo" nasconde tante insidie e per la compagine di Stellone sarà necessario trovare la vittoria, dopo due pareggi consecutivi, per continuare la sua marcia verso la Serie A.

 

PADOVA-PALERMO - PROBABILI FORMAZIONI

 

PADOVA (4-3-1-2): Perisan; Contessa, Cappelletti, Capelli, Trevisan; Pulzetti, Pinzi, Belingheri; Clemenza; Bonazzoli, Capello.

 

PALERMO (4-4-2): Brignoli; Salvi, Szyminski, Rajkovic, Aleesami; Falletti, Haas, Chochev, Trajkovski; Nestorovski, Moreo.


 

ALTRI ARTICOLI

 

• CESSIONE PALERMO, IL COMUNICATO UFFICIALE DEL SINDACO LEOLUCA ORLANDO

• «E TRA I DUE LITIGANTI, NON SIAMO MANCO IL TERZO CHE GODE. ARRIVEDERCI»

• GAZZETTA - PALERMO BRITISH, 15 MILIONI PER I PRIMI STIPENDI

• IL PALERMO DI ZAMPARINI PARTE 2: L'EUROPA ROSANERO E L'ESODO ALL'OLIMPICO

• NON ESCLUSIVA: ECCO IL RESPONSABILE A 360 GRADI DEL PALERMO

• PUSCAS-MOREO, UNA POLTRONA PER DUE






6 commenti

  1. Pink 6 giorni fa

    @moderatore, ma antizamp......, non volete che si tocchi, anche quando fa commenti da professore verso gli altri che non c'entrano con l'articolo.

  2. Paolo 6 giorni fa

    Curioso di rivedere Chochev. Io giocherei con Moreo, non è un fuoriclasse ma crea spazi, sgomita, corre e a volte segna

  3. AntiZampariniForEver 6 giorni fa

    @PalermoDomina, come tanti altri qui, di calcio e notizie vere ne sanno davvero poco.Vedasi la vicenda societaria.Tutti a cantar vittoria la fine di MZ, quando io ho scritto qualche giorno fà che siano ben lontani dal GAME OVER e ne vedremo delle belle...si fa per dire belle...FORZA PALERMO

  4. Paleari 6 giorni fa

    Struna non è ancora impiegabile, in convalescenza. Palermo Domina, almeno informati prima di attaccare con i tuoi tormentoni, altrimenti si capisce che del Palermo non ne sai nulla.

  5. Palermo domina 6 giorni fa

    Forza ragazzi, non ci lasceremo mai! Siamo sempre al vostro fianco! Vincete per noi!

  6. Palermo domina 6 giorni fa

    Struna al posto di Bellusci

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *