LA DECISIONE

Spadafora: «Mille spettatori
per eventi sportivi all'aperto»

Spadafora: «Mille spettatori per eventi sportivi all'aperto»



Finalmente, già a partire dalle semifinali e dalle finali degli Internazionali di tennis, potranno assistere mille spettatori a tutte le competizioni sportive che si terranno all'aperto e che rispetteranno scrupolosamente le regole previste in merito al distanziamento, mascherine e prenotazione dei posti a sedere.

 

Così il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora - dalle colonne dell’agenzia Ansa - si è pronunciato sulla possibilità di rivedere il pubblico nelle manifestazioni sportive all’aperto e quindi anche negli stadi di calcio.

 

Nelle prossime ore verrà ufficializzata la decisione, ma voglio sin da subito ringraziare il ministro Speranza per la collaborazione e il Comitato Tecnico Scientifico per aver tempestivamente programmato l'audizione che ho richiesto. Dal confronto con i rappresentanti dei miei uffici sono emerse le condizioni per un ulteriore approfondimento delle questioni riguardanti il mondo sportivo e per la condivisione del nostro punto di vista in merito all'esigenza di non differenziare tra eventi culturali ed eventi sportivi.

 

Un primo ma significativo passo verso il ritorno, speriamo presto, alla normalità nello sport. Auspico il più rapido compimento di tutte le azioni necessarie per rendere immediatamente applicabile quanto deciso”, ha concluso il Ministro dello Sport Spadafora.


 

LE NEWS DI GIORNATA

 

CHI È MOSES ODJER, IL NUOVO ARRIVO IN CASA PALERMO

 

«NON SONO WANDA NARA»: PARLA LA MOGLIE DI ODJER

 

ESCLUSIVA: MOSES ODJER È ATTERRATO A PALERMO

 

CALCIOMERCATO PALERMO, C'È L'OFFERTA PER FOGLIA

 

SERIE C 2020/2021: IL CALENDARIO DEL PALERMO

 

CALENDARIO PALERMO, BOSCAGLIA: «INIZIO DIFFICILE. DAREMO TUTTO»

 

DI GAUDIO: «PALERMO? RESTO TIFOSO, POI CHISSÀ»

 

ALTRI ARTICOLI

 





7 commenti

  1. Totuccione 33 giorni fa

    Riscussi i ru Liri...

  2. Bugia 33 giorni fa

    Johnny69, impara piuttosto ad esprimerti suk web secondo le norme correnti. Scrivere in MAIUSCOLO equivale ad URLARE. Ma temo che tu, nella vita reale, faccia lo stesso modo... Qualche soggetto rotante, invece, straparla e pensa pure di non avere bisogno d'aiuto.

  3. chi non salta è zamparini 34 giorni fa

    Come al solito il soggetto Aggregacag**te eccelle per la inutilità e per l'odio dei suoi commenti. Stupisce la compulsività e la tempestività con la quale presenzia ad ogni articolo, ammorbandolo. Non vi è chi non veda come questo soggetto abbia dei serissimi problemi che posso no essere risolti congiuntamente da PP e da ASP

  4. Palermoforever? 34 giorni fa

    Perciò a San Siro o a Torino potranno entrare solo 1.000 spettatori? Ma a chi vogliono prendere per il kulo?

  5. johnny69 34 giorni fa

    DISTANZIATI.....MA SE NEANCHE LASCIANO GLI SCALINI VUOTI ANCHE AVENDO I POSTI (CHE NON RISPETTA NESSUNO) LIBERI....FORSE IN UN'ALTRA NAZIONE MA IN ITALIA E SOPRATUTTO A PALERMO E' IMPOSSIBILE...

  6. Aggregazione galattica lame rotanti 34 giorni fa

    Secondo me non è importante andare allo Stadio: basta che i giocatori sentano l'afflato affettuoso dei loro tifosi, anche attraverso i social. Il Cuore che tifa e che pulsa per il calcio giuocato.

  7. noitifosidelpalermo.jimdo 34 giorni fa

    Vergognoso, i matrimoni pero’ li fanno con 300 invitati chiusi dentro una sala, lo stadio che è grande e si potrebbe fare entrare il 20/30% della gente invece no, vergognoso. Al barbera potrebbero entrare 10 mila spettatori distanziati

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *