RASSEGNA STAMPA

REPUBBLICA - Palermo, settimo
posto. È corsa a tre

REPUBBLICA - Palermo, settimo posto. È corsa a tre



Sarà un'ultima giornata al cardiopalma per Palermo, Foggia e Teramo. Così La Repubblica introduce la tematica inerente l'ultima partita della stagione regolare di Serie C. Domenica le tre squadre si giocheranno il settimo posto - che dà la possibilità di disputare il primo match dei play off in casa avendo a disposizione due risultati su tre - in contemporanea. Soltanto il Foggia affronterà un avversario in corsa per un obiettivo, il Catania attualmente quinto.

 

Il Palermo scenderà in campo contro il Francavilla - continua il quotidiano - che non ha più nulla da chiedere al campionato. Di fatto la salvezza è stata ottenuta mentre il treno play off ormai non è più raggiungibile. 

In casa siciliana preoccupa lo stato di forma: Filippi dovrà fare a meno di diversi calciatori ancora fermi ai box. Inoltre anche le diffide di Pelagotti e Santana non fanno dormire sonni tranquilli. Sarà importante evitare qualsiasi cartellino in vista del prossimo match in ottica play off.

 

Problemi fisici anche per il Foggia che non si è del tutto ripreso dopo il Covid. Per quanto concerne il Teramo, invece, non si segnalano assenze di rilievo e la squadra guidata dal tecnico Paci sta ritornando a mostrare prestazioni importanti con risultati positivi, vedi contro l'Avellino.

Saranno novanta minuti da vivere con il fiato sospeso su tutti i fronti, per ottenere - conclude il giornale - quel settimo posto che darebbe possibilità maggiori in ottica spareggi. 


 

NEWS DI GIORNATA

 

PALERMO: SI PENSA ALLA MAGLIA BICOLORE

 

BARRACO: «FILIPPI HA UNA GRANDE OCCASIONE»

 

REPUBBLICA - PALERMO, SETTIMO POSTO. E' CORSA A TRE

 

GDS - PALERMO: DIFFIDATI TITOLARI A FRANCAVILLA

 





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *