LA STRATEGIA

Palermo, un posto libero
per ogni reparto

Palermo, un posto libero per ogni reparto



In attesa dell'ufficialità che vidimerà l'approdo di Roberto Boscaglia sulla panchina rosanero, Il Giornale di Sicilia evidenzia le mosse della società rosa nell'intento di plasmare quanto prima la nuova creatura.

 

LEGGI ANCHE

«HO DIRITTO A MAGGIORI INFORMAZIONI». PARLA DI PIAZZA

GAZZETTA - BOSCAGLIA, TUTTO PRONTO. MERCOLEDI' LA FIRMA

GDS - MERCATO: PALERMO, MARSURA IN FELICI OUT

PALERMO, UN POSTO LIBERO PER OGNI REPARTO

 

Prendendo in considerazione - continua il quotidiano - i moduli "base" da cui partirebbe il tecnico, ossia 4-3-1-2 e 4-2-3-1, attualmente c'è un tassello libero per ogni reparto.

In difesa il reparto sarebbe completo ma l'intento del tecnico siciliano di dirottare Crivello sulla sinistra, fa sì che al centro si liberi un posto.

 

A centrocampo la situazione è diversa. Con soltanto Martinelli e Martin in rosa, servirebbe un altro titolate per consentire - dice il quotidiano nostrano - più scelta durante la stagione.

In attacco - conclude - oltre al bomber, serve un trequartista vecchia scuola, fondamentale nello scacchiere tattico di Boscaglia


 

ALTRI ARTICOLI

 

VIDEO - MUSEO PALERMO: ECCO LA HALL OF FAME DI ACCARDI

 

JEDA: «BOSCAGLIA A PALERMO UNA SORPRESA, MA E' LA SCELTA GIUSTA»

 

PALERMO, FELICI LONTANO DAL BARBERA. IL LECCE CREDE IN LUI

 

TRAPANI, TRE OFFERTE PER IL CLUB






2 commenti

  1. Ernesto sparalesto 34 giorni fa

    Va bene, Panormus, ci hai convinto. Adesso, per favore, per i prossimi 30 giorni cambia discorso.

  2. noitifosidelpalermo.jimdo 34 giorni fa

    Per la promozione in serie B serve una squadra composta da giocatori esperti di serie C e giocatori che hanno giocato anche in serie B. Servono circa 10 nuovi giocatori, i maggiori rinforzi servono a centrocampo visto che abbiamo solo Martinelli e Martin.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *