MOSES ODJER

«Voglio dare il massimo, Palermo
non è di questa categoria»

«Voglio dare il massimo, Palermo non è di questa categoria»



Parola a Moses Odjer. 

Il nuovo acquisto del Palermo, intervenuto in conferenza stampa, ha parlato del suo approdo in rosanero nonché della voglia di riscatto dopo gli ultimi anni un po' in ombra e del suo legame con la Sicilia: 

 

«Quando mi ha cercato il Palermo ho subito detto sì: conosco bene la Sicilia e mi trovo bene. Il Palermo ha grande storia: ho chiesto alla società due giorni di tempo e non era vero che io non volessi venire».

 

CONDIZIONE

«In campo già a Teramo? Sarà il mister a decidere se sarò pronto, sceglie sempre lui. Mi sono allenato da solo e in palestra. Sono quasi pronto ma decide il mister. Ho sempre giocato a centrocampo con due compagni di reparto e mi sono trovato bene». 

 

CONTINUITÀ

«Sto lavorando tanto e ho giocato poco in passato. Ora spero di giocare con più continuità: per il momento non sono soddisfatto e voglio pensare a dare il massimo delle mie qualità».

 

BOSCAGLIA E PROCURATORE

«Quando sono venuto ho salutato il mister ma non abbiamo avuto modo di parlare. Per quanto riguarda il mio agente si è detto tanto ma il mio rapporto con lui è apposto». 

 

AMBIZIONI E SICILIA

«Il Palermo non è di questa categoria, pensiamo a fare le cose in grande e la società sta lavorando per questo. Questa terra mi ha aiutato per la carriera, soprattutto i primi tempi a Catania. Anche a Trapani mi sono trovato molto bene».






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *