Palermo, il Tribunale ha scelto il nuovo curatore - Forza Palermo Calcio Giornale
LA NOMINA

Palermo, il Tribunale ha
scelto il nuovo curatore

Palermo, il Tribunale ha scelto il nuovo curatore



Il Tribunale ha scelto il curatore che dovrà sorvegliare il Palermo.

 

In occasione della presentazione del nuovo tecnico Pasquale Marino, il patron Salvatore Tuttolomondo ha svelato che l'avvocato civilista Massimo Fricano ha rifiutato l'incarico di curatore per non ben precisati motivi.

 

Al suo posto il tribunale ha affidato l’incarico all’avvocato Fabrizio Guerrera del foro di Messina. Cosa dovrà fare il nuovo curatore? Secondo disposizione del tribunale dovrà sorvegliare l’attività gestionale del Palermo fino all’udienza del prossimo 5 luglio davanti alla quinta sezione del tribunale civile di Palermo. Sul tavolo dei giudici c'è la richiesta di commissariamento del club  soprattutto nel periodo intercorso tra la cessione di Zamparini e l'arrivo del breve interregno inglese. "Non so i motivi che hanno portato il vecchio curatore a rifiutare l'incarico, né mi compete, né mi interessa - ha detto ieri Tuttolomondo -. In settimana penso arriverà il nuovo curatore, attendiamo di conoscerlo anche per un fattore di buona educazione".

 


IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM


 

 

LIVE - PALERMO,
MARINO SI PRESENTA

 

 

Video/Foschi all'uscita dagli
uffici del Renzo Barbera

 

 

Fine rapporto, Marino, Arkus
Palermo, parla Delio Rossi

 

 

Sì Palermo, 
è l'uomo giusto

 

 

Palermo, il Tribunale ha
scelto il nuovo curatore






1 commento

  1. federico || 77 giorni fa

    CERCASI CURATORE SPECIALE DI FACILI COSTUMI__STOP.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *