FASE 2

Palermo, riapertura parchi:
ingresso su prenotazione

Palermo, riapertura parchi: ingresso a tempo e su prenotazione



IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM

Twitter SIAMO SU TWITTER

FACEBOOK SIAMO SU FACEBOOK

 

Mobilità, commercio, ma anche la riapertura dei parchi pubblici. Il Comune di Palermo, in attesa che la stretta, prevista per il quattro maggio, venga allentata, è in cerca di soluzioni per riaprire i parchi e le ville comunali.

 


LEGGI ANCHE- PALERMO, BUS E MOBILITÀ: GLI OSTACOLI PER LA RIPARTENZA


L’edizione odierna de la Repubblica parla proprio delle direttive che il Comune di Palermo attuerà alla riapertura dei parchi e delle ville comunali.

 

«Sono stati individuati 18 spazi da riaprire a partire dal 4 maggio con ingressi contingentati e distanze di sicurezza: si prenoterà attraverso una app e si potrà restare all'interno per 30 o 60 minuti»

 

Da Villa Giulia al Giardino Inglese, da Villa Garibaldi alla Città dei ragazzi di Villa Niscemi.

 

Alcuni quartieri però, restano scoperti, e l'amministrazione comunale è alla ricerca di una soluzione: l'idea è di aprire i giardini di scuole materne e asili.

 

ALTRI ARTICOLI

 

ZTL, IL COMUNE DI PALERMO LA RIVUOLE

 

L'AD DEL PALERMO SAGRAMOLA A FORZAPALERMO.IT - PARTE 1

 

IL CALCIOMERCATO DEL PALERMO DALLE PAROLE DI SAGRAMOLA

 

«ECCO PERCHE' SONO TORNATO A PALERMO» A TUTTO SAGRAMOLA






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *