GLOBAL FUTURES

GDS - Palermo, goodbye James:
Sheehan fuori da gruppo inglese

GDS - Palermo, goodbye James: Sheehan fuori da gruppo inglese



 

James Sheehan, l'enigmatico personaggio della conferenza stampa di presentazione degli inglesi presto diventato star del web palermitano, non è più azionista della Global Futures Sport & Entertainment. L'uomo misterioso arrivato nel capoluogo siciliano con Clive Richardson e David Platt ha terminato il proprio impegno con il gruppo britannico tirandosi ufficialmente fuori dalla lista dei possibili investitori che dovranno completare, entro il 30 dicembre, l'acquisizione del Palermo Calcio.

 

Come scrive il Giornale di Sicilia: «La conferma è arrivata con un comunicato della Global Futures Sports Entertainment trasmesso alla Companies House Britannica: Sheehan risulta essersi dimesso, il suo impegno è terminato ieri e le sue 250 azioni sono state suddivise tra Richardson, il socio Chris Cleverly e la new entry della compagnia, quel Dean Holdsworth presente sabato al "Barbera" con il procuratore Jake Lee. Adesso il quadro degli azionisti di Global Futures Sports Entertainment risulta così composto: 9000 azioni in mano a Richardson, 500 a testa tra Cleverly e Holdsworth, il tutto per un valore nominale aggregato di 1000 sterline».

 

I primi dubbi sulla permanenza di Sheehan all'interno del gruppo inglese si sono palesati nel momento in cui il suo nome non figurava fra quelli di Sport Capital Group in cui sono presenti Richardson, Treacy e Facile, ma soprattutto con la sua assenza nella seconda venuta della delegazione inglese a Palermo. Fra gli azionisti di Global Futures quindi fuori Sheehan e dentro Holdsworth, che dovrebbe quindi avere un ruolo di consulente ben più importante di quello di David Platt, anch'egli fuori dal gruppo britannico, e simile a quello che sembrava destinato proprio a Sheehan essendo anche lui proprietario di azioni.

 

Il misterioso personaggio saltato subito all'occhio del web palermitano non lascia soltanto la Global Futures ma anche tutte le altre società satellite in cui Richardson risulta essere l'amministratore delegato, confermando quindi in tutto e per tutto l'uscita definitiva dai giochi per l'acquisizione del Palermo Calcio, scenario nel quale intanto si continuano a vedere spostamenti di denaro fra Eight Capital, il fondo con Treacy direttore e quotato nel listino NEX di Londra, e la futura Sport Capital Group per il momento denominata Pelican House Mining.







7 commenti

  1. Osvaldo 185 giorni fa

    Enzo Avitabile lo vidi una vita fa alla Fiera del Mediterraneo, era un portento di energia e soul. A parte questo, il tale James simpatico non è, quindi....tante belle cose!

  2. Funk 185 giorni fa

    Vulissi fari a James frase di Enzo Avitabile in un concerto che vidi a Palermo riferendosi al mitico Brown

  3. Paolo 185 giorni fa

    Già cominciamo con gli esoneri?

  4. Pinkhill 185 giorni fa

    A me sembrava in figurante.

  5. AquilaRosanero 185 giorni fa

    Ci sono soci Forti e di minoranza, lui era quello con la panza.

  6. Rubini 185 giorni fa

    1000 sterline? È decisamente troppo. Solo un pazzo può pagare a questo prezzo le azioni di una Società come il Palermo. Che è come un ristorante o un albergo senza clienti, malfamato, genera solo perdite, anche considerevoli. A questo punto consiglierei di investire sulla Parmonval. Dopo la retrocessione del Palermo, molti avevano promesso di abbondare la squadra rosanero, per seguire appunto la Parmonval. Promessa purtroppo ancora non mantenuta, ormai seguono solo Zamparini ahahahah

  7. AntiZampariniForEver 185 giorni fa

    Azz anche lo spagna legna detentore ,udite udite di BEN 250 Azioni, se nà.AHHAH Devo dire che questi Inglesi hanno quanto meno la dignità di ravvedersi in CORSA delle porcherie che MZ vorrebbe fare per continuare a prendere per il CXLX tutti! Avanti il prossimo che il teatrino continua...altro che GAME OVER! Ragà il valore totale delle azioni è pari a 1000 Sterline!Nemmeno sufficienti per pagare un operario!

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *