LA SFIDA

Un Monopoli eroico ribalta
i rosa: il commento

Un Monopoli eroico ribalta i rosa: il commento




Sempre il solito Palermo.
In casa rosanero la continuità proprio non esiste e, dopo il successo di Caserta, gli uomini di Filippi soccombono contro un Monopoli che in maniera eroica getta il cuore oltre l’ostacolo e riesce a recuperare un risultato che sembrava compromesso.

 

Il tecnico del Palermo conferma Odjer in mediana al posto di De Rose e lancia dal primo minuto Rauti, lasciando partire capitan Santana dalla panchina. Al “Veneziano” di Monopoli di calcio se ne vede ben poco: una partita scialba, probabilmente condizionata anche da un manto erboso non ottimale, con i rosa che non riescono minimamente a costruire gioco e a dare ritmo alla manovra a cospetto di un Monopoli attendista e ben messo in campo. Il match si sblocca un po’ per caso a favore del Palermo, con Somma che alla mezz’ora raccoglie un pallone deviato da calcio d’angolo e trafigge Taliento per il vantaggio rosanero nell’unico tiro in porta dell’intero primo tempo.

 

Nella ripresa lo spartito non cambia ma il risultato aperto e la scialba prestazione dei rosa tengono vivo un Monopoli che non si arrende. Il secondo tempo, probabilmente, è anche più brutto del primo con i rosa che a parte un palo di Valente non riescono a produrre gioco e si abbassano permettendo ai padroni di casa di provare a gettare il cuore oltre l’ostacolo dopo l’ultimo periodo di grandi difficoltà. Nel finale una gara che sembrava compromessa diventa, per il Monopoli, una bellissima favola: a due minuti dalla fine dei tempi regolamentari trova il pareggio su una bellissima punizione calciata da De Paoli e due minuti più tardi completa la rimonta con la rete di Viteritti lasciato solo in area a trafiggere Pelagotti.

 

Il Palermo proprio non riesce a passare l’esame di maturità. I rosa si fanno rimontare nel finale una gara che, in due minuti, passa da una vittoria sporca, brutta e cattiva ad una disfatta che sa di beffa per la modalità ma che rispecchia una prestazione molto carente sul piano dell’atteggiamento. I rosa escono dal “Veneziani” con le ossa rotte da un match che, probabilmente, ai punti avrebbe visto nel pareggio il risultato più giusto ma conferma quanto a questa squadra manchi di carattere e motivazione a cospetto di avversarie sulla carta inferiori rispetto ai rosa.

Per i rosa, oltre ai zero punti da questa sfida, preoccupano anche le condizioni di Lucca uscito anzitempo dal campo per un infortunio che potrebbe tenerlo per qualche partita fuori dai campi di gioco.

 

Onore e merito va al Monopoli che, in condizioni enormemente deficitarie, ha gettato il cuore oltre l’ostacolo sfruttando la brutta prestazione dei rosa e regalandosi un finale a lieto fine da ricordare.


NEWS DI GIORNATA

 

UN MONOPOLI EROICO RIBALTA I ROSA. IL COMMENTO

 

FILIPPI: «NEL SECONDO TEMPO ATTEGGIAMENTO INAMMISSIBILE»

 

SOMMA: «NELLA RIPRESA DOVEVAMO ALZARE IL RITMO, CALCIO FATTO DI EPISODI»

 

SCIENZA: «MI SONO COMMOSSO, FATTA L'IMPRESA DELLE IMPRESE»





34 commenti

  1. Chi non salta è zamparini 12 giorni fa

    Ha parlato il TROLL MASTER, chiosa finale del principe del FALSO. Autentico epigono del suo idolo, il peggior manager calcistico mai apparso in Italia nonché peggior Presidente dell’intera storia rosanero, una spanna dietro Polizzi e Ferrara, ex aequo con Gambino. È inutile ricordare a questa pletora di odiatori che il campionato non è ancora finito, e che non è detto per niente che non si presentino investitori, a meno che non torni Baccaglini raccomandato da MZ, ma chi non tifa ovviamente non può discernere.

  2. Aggregazione galattica lame rotanti 12 giorni fa

    Per fortuna la società attuale non potrà rimanere troppo a lungo da sola in sella. O trova nuovi investitori (ma chi vorrebbe mai essere il nuovo Di Piazza?), o vende. Dato che, a parte Venusia & Goldrake, non si vedono acquirenti all'orizzonte, oltre al manifesto fallimento sportivo della peggiore squadra in rosanero di sempre, si potrebbe aggiungere realisticamente il fallimento economico. Aspettiamo la PCV (Palermo Calcio Vero).

  3. chi non salta è zamparini 13 giorni fa

    Spiace anche constatare la fatica sprecata dell’editore di questo sito e l’impegno dei giornalisti che ci scrivono. Un fallimento.Accomunati dalla passione per i colori rosanero, addirittura chiamano il sito FORZA PALERMO e la ricompensa è una pletora di arraggiati che odiano questi colori più un catanese, poverino, che fa quasi tenerezza per la compassionevole inferiorità manifesta.Lì hanno altri problemi.Sono psichicamente ossessionati.Hanno almeno però l’attenuante di essere antagonisti naturali per motivi campanilistici.Questi nostrani invece sono proprio…non trovo nemmeno l’epiteto adatto

  4. chi non salta é zamparini 13 giorni fa

    @Bugia. Condividere questa visione del calcio rosanero ha come divertentissimo risvolto il fatto che questi intellettuali credono che siamo lo stesso commentatore. Il che é abbastanza inquietante. Vai a spiegare a certi “mammiferi” col timer che c’è la possibilità che più di una persona la pensi allo stesso modo, diverso dal loro. Bisognerebbe spiegare che nel mondo delle opinioni esiste il pluralismo, ma é fatica sprecata perchè questi non è che non sanno leggere le cifre che sono disponibili in rete, non sanno nemmeno contare. Uno….uno…uno. Stop.

  5. chi non salta è zamparini 13 giorni fa

    @ridolino. Non volevo andare da nessuna parte. Mi piacerebbe solo distanziarmi da ah ah profili intellettuali come il tuo ah ah - ah ah. profilo sx, profilo dx, profilo centrale ah ah. Tifando ovviamente Palermo in ogni categoria

  6. Bugia 13 giorni fa

    @puppetta La puppetta di carn'icavaddu che v'arrifilo' Santana mi sa che non l'hai digerita bene...

  7. Bugia 13 giorni fa

    @risus abundat in ore stultorum Il vero fallimento sei tu, come tifoso.

  8. Bugia 13 giorni fa

    Cosa dire a chi nemmeno conosce la storia del Palermo e del mitico bugia...a chi pensa che questo è il peggiore Palermo della storia ( smentito prontamente da Chi Non Salta È Zamparini) ... Posso dire solo che, se stimare Mirri in quanto presidente che sta mettendo tutto se stesso e il suo patrimonio, e pertanto difenderlo dagli sputaveleno come lui, significa leccare...beh problemi suoi. Del resto mi pare che ne abbia abbastanza, di problemi. Addirittura pensa che sputare veleno in ogni suo commento serva a spronare la squadra...o la società. Ma del resto vedo che è in buona compagnia.

  9. rido 13 giorni fa

    @Bugia. E' ufficiale la gestione Mirri è stato un fallimento.

  10. rido 13 giorni fa

    Chi Non Salta È Zamparini, volevi andare in serie B senza soldi? ahahh, Nei sogni ci arrivi in B.

  11. Questo nostro amore 13 giorni fa

    Sono passati dieci anni dal giorno della distruzione, delle fiamme, di zampanerone, di cui vediamo tali macerie. Eppure è ancora vivo il ricordo dei giorni felici, degli abbracci e delle carezze, della fratellanza. E quanti inviti, con il cuore in mano, 'le arancine di mia moglie, la pasta chi sardi ri mia suocera, i sardi a beccaficu ri me suoru' 'e viri chi manci'. Maledetta educazione sentimentale, repressiva, che automaticamente mi spingeva al rifiuto. 'No grazie, grazie mille, come se avessi accettato'...jajjjajajajjjjajjja

  12. Puppetta 14 giorni fa

    Spero proprio che l'accoppiamento dei play off sia Catania - Palermo, così avremo il piacere di essere noi a condannarvi a un altro anno di Serie C ... Sempre che non rifalliate (tanto ci siete abituati) ...

  13. Paragone 14 giorni fa

    Mentre invece un bugiardo matricolato che difende l'indifendibile leccando a destra e a manca, farebbe il bene di società e squadra ... Come il medico che sostenendo che il paziente (malato) non ha nulla lo porta dritto dritto all'obitorio ... Complimenti, davvero una visione densa di prospettive. Io (e per questo sarei un hater), preferirei curare il malato finché è ancora possibile, ma prendo atto che lei ha deciso che per il Palermo sia preferibile prendere la strada per l’inferno (da sempre lastricata di - nel caso specifico, pseudo - buone intenzioni) …

  14. Bugia 14 giorni fa

    ....'Bene, è ufficiale'... un 'tifoso' che si compiace della sconfitta della propria squadra è un hater.

  15. Paragone 14 giorni fa

    Ma forse forse, per le oscenità che mostrano sul campo questi baldi giovanotti e la società che sta loro alle spalle, il Cinema Orfeo sarebbe un più idoneo campo da gioco ...

  16. Chi non salta è zamparini 14 giorni fa

    Pappiferi... lessico innovativo.... in linea con i pensieri. Il trionfo del non pervenuto

  17. chi non salta è zamparini 14 giorni fa

    questo rido rido è un genio. 7 commenti uguali in più articoli inframezzati da risate ah ah Il Copia e Incolla elevato a sistema. Un turbo nel cervello, sticazzi!!! che gioielli!! E' un prio vedere questa produzione intellettuale. E questo orgoglio, questa dignità.....Ti si allarga il cuore e capisci che il Covid è l'ultimo dei problemi dell'umanità. Palermo invasa.......

  18. chi non salta è zamparini 14 giorni fa

    @Paragone. Lei non sarà un hater (forse), ma certo è disinformato. Non è il peggior Palermo (ancora, ovviamente io spero di no lei si, questa è la differenza) nel 98 fece di peggio. Basta una ricerchina su google. Facile facile, Io non distorco nulla. Lei di distorto ha ben altro. Remissione di peccato, numeri spietati. Che spiegamento di parole FALSE. La differenza è questa. Lei dice il falso. Non ho motivo di difendere Mirri, di ammirarlo per aver messo soldi, faccia e anche inesperienza quello si. Col precedente proprietario era diverso. Quello era un imbroglione. Questione di differenze

  19. Eiffel 14 giorni fa

    Sempre meglio di certi pappiferi ... ahahahahahahahahah ...

  20. chi non salta è zamparini 14 giorni fa

    Questo parterre des resches capeggiati dal soggetto TROLL MASTER Aggregazione Orgiastica Locuzioni Insultanti (il primo a timbrare il cartellino) è una vera risorsa della società contemporanea. Una benedizione. E del resto, cosa aspettarsi di questi tempi. Il tifo per i colori non esiste più. Esiste il fascino della pila a com'è chi é. Sostenitori delle ottimizzazioni di bilancio, dei titoli tossici. I colori e la dignità.... ma si, si possono calpestare. Ridono, godono e sguazzano.... e fuoriescono a orari prestabiliti.......mi ricordano certi mammiferi....

  21. Paragone 14 giorni fa

    Bene, adesso è ufficiale: con 11 sconfitte in Serie C questo è il peggior Palermo di sempre. Il Sig. Chi non salta e barattelle e il suo alias Bugia possono raccontare quello che vogliono, distorcere la storia dei sodalizi rosanero quanto vogliono, ma resta quello che i numeri, spietatamente confermano: il Palermo del Sig. Mirri è il peggiore di sempre. Senza remissione di peccato. Io sarei perciò un hater? C'è da morire. Haters sono allora i fatti prodotti da questa società e da questa squadra. Certo, sbagliare è umano, chi lo nega? E' il perseverare che è diabolico.

  22. CiuridduScaiNius24® 14 giorni fa

    Sono queste cose che lasciano il segno e ti fanno capire quanto sei celebre e indimenticato. ''i miei fans'' lo sanno. Un pezzo di storia di Palermo è in vendita. Progettato tra il 1925 e il 1930 il cinema Orfeo ha chiuso i battenti e si arrende al Covid. Un cinema che ha visto migliaia di spettatori ammiranti Moana e Trukula bon bon, il tutto sapientemente gestito da una maschera che con una torcia illuminata e un ascaretto fituso, ha portato avanti generazioni di tifosi, che quando il Palermo perdeva per consolarsi facevano movida tra via Maqueda e le Red lights di zona. Palermo felicissima.

  23. Bugia 14 giorni fa

    Bisogna vedere quanti sono all'altezza di essere tifosi del Palermo nei momenti difficili. Mi pare pochi.

  24. Giovanni B. 14 giorni fa

    Incontro Monopoli (è un gioco?)-Palermo da ‘’pattume’’. Scienza, con le dichiarazioni pre-partita che nella sua squadra c'erano reduci dal Covid 19, gliela ha fatta fare sotto agli ''scansafatiche'' giocatori (si fa per dire) rosanero. Calciatori demotivati, senza nessuna cognizione delle più elementari nozioni e tattiche calcistiche che fa rivoltare dagli arresti domiciliari anche Zamparini. Peccato solo per l'infortunio di Lucca sostituito da un demotivato Saraniti (toccato solo una palla e l’avversario facendo l’assist per la vittoria del Monopoli. Bravo!). Parlare del resto è noia pura!!!

  25. Chiddici 14 giorni fa

    Siamo arrivati al capolinea, è inutile sperare di credere che faremo i playoff, ormai stagione finita occorre pensare alla prossima stagione, Mirri deve lasciare a chi può essere in grado di programmare con uomini e mezzi, no con gente che non è all’altezza come hanno dimostrato questi imbecilli. Caro Palermo in questa città stava cambiando qualcosa, ma ha prevalso il non sapere gestire qualcosa che sarebbe unico nella storia del calcio, qualcuno aveva iniziato a farci sognare, ma poi i soliti tentagli hanno prevalso, per cui sei destinato a non stare nei migliori palcoscenici del calcio.

  26. Ridolini 14 giorni fa

    E continua con le sue battute che fanno chianciri i siddiati

  27. Cicciput 14 giorni fa

    @Rido : vergognati, gioire per la sconfitta della propria squadra !! Ma che razza di persona sei ?

  28. giovanni rosanero 14 giorni fa

    Penso che parlare male di questa squadra e questa società sarebbe come sparare sulla croce rossa. Occorre rassegnarsi ed aspettare che passi questo momento, chiudere questa parentesi ed ammettere che Mirri(persona per bene) non è adatto a fare il presidente. Ha candidamente ammesso che non capisce nulla di calcio, magari sara' stata pure una battuta di spirito, cmq i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Voltiamo pagina, al momento è solo accanimento terapeutico. Speriamo in un futuro migliore e se permettete speriamo in una societa' all'altezza che chiaramente non puo'essere l'attuale.

  29. rido 14 giorni fa

    Sono convinto che i fans di Mirri vinceranno in futuro x merito dell'eventuale mini centro sportivo, perchè avranno due campioni in attacco il loro nome: Centro, sportivo. Due grandi calciatori.

  30. Claudio P. 14 giorni fa

    Lontano da Palermo da ormai 5 anni, oggi mi sono vergognato di essere RosaNero... Squadra come al solito INDEGNA, menefreghista, di avventurieri, priva di attaccamento alla maglia/città/tifosi, fisicamente e tecnicamente improponibile. Non sono più difendibili, ne la squadra, ne la Società peraltro sempre più assente. Anche la Stampa sembra essersi adeguata alla mediocrità. Se a Voi piace così continuate pure a vivere di ricordi passati o a sperare nel futuro... Purtroppo il presente è l'unica realtà.....e quello ci dice che siamo RIDICOLI....

  31. Apelle 14 giorni fa

    Ovviamente il troll vedovo dell'inibito non aspettava altro e vai con la tripletta, che poi manco si accorge ca scrivi i stissi cuosi

  32. divertito 14 giorni fa

    I fans di Mirri speravano di avere successo con il loro presidente, c'è stato un piccolo particolare ovvero gli avversari sono superiori, che nel calcio è una cosa di poco conto. ahhahah

  33. rido 14 giorni fa

    Ennesima sconfitta x i fans di Mirri. Pero' vinceranno gli eventuali Playoff, si alla Playstation.

  34. Aggregazione galattica lame rotanti 14 giorni fa

    Alla ricerca del filotto perduto, perdendo.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *