ANCORA DUBBI

GdS- Nasce la Sport Capital, ma
non si può parlare di closing

GdS- Nasce la Sport Capital, ma non si può parlare di closing



Il cambio di nome della Pelican House Mining Plc a Sport Capital Group Plc (clicca qui) avvenuto ieri a seguito dell’assemblea dei soci che si è tenuta a Londra, ha fatto fare dei passi in avanti al nuovo Palermo targato Inghilterra.

 

Nonostante questo cambio però, sono tanti ancora i nodi da sciogliere.

Stando all’edizione odierna del Giornale di Sicilia, «la riunione tenutasi a Londra ieri ha dato il via libera al piazzamento di nuove azioni sul mercato con un aumento di capitale a 111.322,83 sterline, pari a circa 124 mila euro. Si parte da questa base e si attende l'ormai prevedibile fusione con l'altro Sport Capital Group, quello non presente in borsa, nel quale oltre a Treacy è presente Richardson. La compagnia quotata servirà con ogni probabilità ad attirare investitori sul mercato, perché allo stato attuale delle cose servono altri finanziamenti per poter effettuare l'annunciato aumento di capitale a 20 milioni di euro. Cifra che non potrà essere raggiunta con una semplice unione delle due Sport Capital Group, perché quella costituita lo scorso 29 dicembre ha disponibilità addirittura inferiori (solo 100 sterline)».

 

Dunque, fatta eccezione per il comunicato congiunto di Palermo e Sport Capital Group, il closing sbandierato a fine dicembre non si è ancora concretizzato in un'iniezione di capitali.

 

C'è inoltre da chiarire chi investirà i 20 milioni annunciati dal gruppo inglese. Lo stesso Richardson aveva dichiarato, durante la conferenza di presentazione, che all'operazione avrebbero partecipato più soggetti, ma al momento ci sono solo lui e Treacy. Quest'ultimo non partecipa neppure direttamente, ma come rappresentante di un fondo che dalla sua nascita ha compiuto, secondo il Giornale di Sicilia, un investimento da 250 mila sterline nella compagnia inglese Imaginatik e 111.100 euro in Finance Partners Group spa.

 

Insomma, l'unica certezza, conclude il quotidiano «è che finora i soldi sono arrivati solo da Eight Capital e non si tratta certo di cifre milionarie. Bisognerà dunque attendere nuovi sviluppi per far sì che il gruppo inglese riesca effettivamente ad immettere soldi in una società che già in questo mese avrà necessità di capitali freschi. Intanto alla camera di commercio italiana non risultano modifiche in Alyssa, proprietaria di Mepal e contestualmente del marchio del club. Quando questi passaggi saranno certificati, allora avrà senso parlare di closing».


IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM!

 

 

 

ALTRI ARTICOLI

 

 

• DATE A CÉSAR QUEL CHE È DI CÉSAR

 

• IL PALERMO E IL MERCATO INVERNALE: NEGATIVO L'ULTIMO TRIENNIO

 

• ACCARDI IN ESCLUSIVA A FP: «IL BARBERA VUOTO? C'È UN GRANDE EQUIVOCO»

 

• FOSCHI, IN ESCLUSIVA A FP, NON CI STA: «SHARP? LA METTO ATTORNO AL COLLO»

 






12 commenti

  1. Pink 75 giorni fa

    @antizam......, appena leggi qualcosa per te negativa, sia tu che tutti i tuoi amici di merenda (tastiera) ricomparite con tutta la vostra negatività e grande voglia di far scomparire il mondo Palermo calcio per intero. Ma per caso non sarai mica Catanese e da tifoso del liotru ti auguri con tutta la vostra forza la scomparsa del Palermo calcio per compensare la vostra retrocessione per calcio scommesse. Sei sempre patetico e ridicolo. Prego il moderatore di non censurare il commento, visto che ho toccato antiZampariniForEver.

  2. G&G Ball Close Bon Ton 75 giorni fa

    Ahahahah Menza parola, rivieissu cuagghiu, sgamato ? Ma come parla questo, ‘nchia eleganza, raffinatezze inglesi! che dice poi? Newco, tramezzini? non si capisce niente ahahahah Mr.Robinson, come stiamo messi quanto a rappresentanza? Ahahahahah

  3. Ahahahah 76 giorni fa

    Quotati in borsa (alternativa, per newco), valore delle azioni emesse pe altri progetti circa 400.000 sterline. E dovrebbero motivare investitori per acquistare 20 milioni di azioni per un progetto fallito che non dà nessun reddito ? Soldi che servono solo a coprire i debiti di tramezzini. Potrebbero trovare qualcuno in realtà: lo stesso tramezzini di rivieissu cuagghiu. Menza parola... Ma è stato sgamato. Devono inventarsi uno stratagemma per non farsi incocciare. Ahahahah

  4. Rubini 76 giorni fa

    @AntiZampa. Ma è così che funziona? Grande Zampa, bisogna riconoscergli almeno questo, ha rifilato tutto sto bel pacco agli inglesi! Forza Procura! Come si dice DLIN DLIN in inglese? AhAhAhAhAh Serie D, vai Mr. Robinson mandali in Serie D! Che solo così si divertono! Giarre, Atletico Catania Marsala e u muru ri Cicci Cicci e Milk che li banna! AhAhAhAhAh

  5. rosario 76 giorni fa

    La verità è che servono soldi e per recuperarli si cederà il possibile tanto alla fine ci racconteranno Il giocatore non ha rinnovato quindi per non perderlo a zero.... oppure ci hanno fatta una proposta irrinunciabile .... e quindi Via Struna, Alesami, Rispoli, Accardi, Lo Faso, Embalo e vedrete alla fine del mercato Nestoroski già di lui diranno proposta irrinunciabile nel frattempo il consulente avrà abbassato il monte ingaggi e racimolato i soldi dei prossimi 3 mesi chi diciiiii e noi ancora ad aspettare il closing, gli inglesi e il futuro investitore m*******e che si accolla Alyssa

  6. Società Unica Caramelle Amenta 76 giorni fa

    azfe e il regalo della Procura qual'é? Affondare il Palermo? Io piuttosto sperererei in un Forza Agenzia delle Entrate nei confronti di voi rappresentanti della Compagnia del Fumiere. chissà se siete apposto col fisco. Chi può dirlo? O se mai avete pagato un biglietto dello stadio quando MZ era pure il vostro padrone. Non capisco perchè con il lestofante deve schiattare pure il Palermo! In un sito ForzaPalermo.it voi state come i pidocchi sulla pelle del cane di casa.

  7. AntiZampariniForEver 76 giorni fa

    Andate a rileggere quanto scritto alcune settimane fà....tutto va nel verso PURTROPPO sospettato..MZ non volendo mettere un euro visto che non ne aveva mai messo grazie al gioco della compravendita del marchio in bilancio ha pensato questa sua ultima (GENIALE?) mossa rifilando un titanic grondante d'acqua a questi Inglesi così non appena questi non potranno portare i capitali NECESSARI IMMINENTI (IRPEF per esempio) in caso di penalizzazione o ancor peggio fallimento MZ non potrà a suo dire essere stato considerato REO di questa sciagura scritta anni fà!FORZA PROCURA FACCI un REGALO nel 2019

  8. Rubini 76 giorni fa

    @AquilaRosanero. Meglio così, no? Come si dice: 'Megghiu u tintu canusciutu ca u bonu a canusciri'. Vale per tutti, non vale per il friulano? Oppure c'è quest'altra: 'Chiù scuru i mienzanuotte un pò ffari'. Quanto ai tifosi e alle loro 'idee', seppur confuse. Le 'idee' addirittura, il mondo delle idee dei tifosi rosanero. Platone, l'idea come oggetto. A proposito, dovrei avere un bignamino, 'Dai Presocratici a Platone'. Se qualcuno fosse interessato, faccio un buon prezzo, 10 Euro va', ma spedizione a suo carico.

  9. AquilaRosanero 76 giorni fa

    Sottolineo a na puocu ri pappariusi, che il Palermo ad oggi NON E' ANCORA STATO VENDUTO. Si era indicato una data, 30 dic 2018, ma poi si è scoperto che cadeva di domenica (speriamo MZ abbia ricevuto un bel calendario come regalo di natale), poi la data era slittata ad ieri 02.01.2018, e non è successo ancora NULLA , se non questo caleidoscopio di società inglesi che si costituiscono, si fondono e confondono le idee, già di per se non chiarissime al tifoso. E che sembrano non avere nessun collegamento col Palermo calcio...

  10. Rubini 76 giorni fa

    Ma no, u closing ci fu, su i picciula che mancano ahahahah 'Bisogna attendere' e allora dov'è la notizia? L'importante è attendere e preoccuparsi, ma senza agitarsi più di tanto. Qualcuno arriverà, prima o poi, Inghilterra, Francia o Spagna purché se magna. Quanto alle tv, consiglio di recuperare 'I migliori nani della nostra vita' Ciprì e Maresco, puntata 03. La Spalermo, Rocco Di Ganci, la Spavorita e Porollo Angelo, centravanti, cardiopatico.

  11. Nutello 76 giorni fa

    Consiglio caldamente di vedere la serie tv di Netflix (sono otto episodi molto interessanti) Sunderland 'Til I die (Sunderland sino alla morte). La serie chiarisce aspetti molto interessanti delle dinamiche di un Club inglese sotto molteplici punti di vista (sportivo, economico, organizzativo, sociale e umano) ... Davvero un lavoro ben fatto e che esamina la stagione 2017/18 del Sunderland (6 titoli nazionali e 2 Coppe d'Inghilterra nel suo palmares), annata disputata in Serie B dopo anni e anni di Serie A. La serie tv è in italiano e le parti non doppiate sono cmq sottotitolate.

  12. Anarchico 76 giorni fa

    In qualche modo però queste persone avranno in mano qualcosa. Hanno parlato del reperimento di 20 milioni. Io credo che se fosse stato il solito scherzo la decenza avrebbe imposto la chiusura della farsa per il 31 Dicembre. Ma continuare con questa storia senza sostanza è veramente stucchevole e credo senza precedenti. Forse solo Manenti del Parma ha fatto qualcosa di simile, li però il tutto fini in 45 giorni, noi già qui siamo a più di 30. Se è la solita presa per i fondelli, diamoci un taglio per cortesia

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *