IL NUOVO CORSO

Quanto può incassare il
Palermo dalle cessioni

Quanto può incassare il Palermo dalle cessioni



Archiviata la vicenda giudiziaria per la nuova proprietà è tempo di programmare. Con la posizione del direttore sportivo da valutare (Rino Foschi probabile partente) e il nodo panchina da sciogliere, resta da decidere il destino di alcuni componenti in rosa. Molti di loro dati per partenti potrebbero alla fine del mercato ritrovarsi in quel di Boccadifalco. Certamente il nuovo corso cercherà di monetizzare al massimo per poi reinventare il Palermo che verrà.

 

Proviamo a fare i calcoli, servendoci del sito Transfermarkt, e ad ipotizzare quanto potrebbe incassare il Palermo da eventuali partenze.

 

Partiamo dalla porta dove la permanenza di Brignoli è fortemente in dubbio: il valore dell'estremo difensore oscilla attorno al milione e mezzo. I due Dioscuri centrali hanno già la valigia in mano: troppo elevato l'ingaggio di Rajkovic valutato circa 1,5 milioni mentre Bellusci si assesta sui 2 milioni.

 

La mediana del campo ha già assistito all'addio di Jajalo, accordo certo con l'Udinese. Murawski dovrebbe restare, il mercato in entrata dirà con chi.

 

Infine il reparto offensivo dovrebbe essere oggetto di un'autentica rivoluzione. Puscas, quotato 3 milioni circa, interessa allo Steaua ma con il trascorrere delle settimane gli estimatori potrebbero salire. Davvero flebili le speranze di una permanenza del duo macedone: il capitano Nestorovski valutato 4,5 milioni di euro avrebbe estimatori nei balcani mentre Trajkovski sarebbe al capolinea, 2 milioni il valore del suo cartellino. Chiaramente tutto potrebbe essere stravolto dall'insediamento del nuovo tecnico.

 

Un tesoretto di circa 14,5 milioni di euro che - insieme all'investimento della proprietà - finirebbero sul mercato per disegnare il nuovo corso rosanero. Intanto si aspetta chi sarà la nuova guida dei sogni palermitani, con una piazza rigenerata - sembra un ossimoro - dalla paura poi scampata e traslata in una nuova speranza di rinascita.


IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM


 

ALTRI ARTICOLI

 

Rino Foschi, il quasi ex direttore sportivo del Palermo

 

 

 

🔴 ForzaPalermo.it LIVE. Tra colleghi

 

 

Calzone: «Fossi nei tifosi rosa sarei molto arrabbiato»

 

 

Palermo, giorni caldi tra iscrizione e contenziosi

 

 

Il Palermo del futuro. Parla Lucchesi

 

 

Balata: «Il finale di campionato non è dipeso da me»






7 commenti

  1. Totuccione 05/06/2019

    riscussi i ru liri....

  2. Rubini 05/06/2019

    E' spuntato un tesoretto? Attenti a parlare di 'tesoretto', che arriva er Cozzaro Nero ( lo strozzino che perseguita anche Mandrake) e se lo porta via, a scomputo interessi e mora. A quanto ammonta sto tesoretto, a 14,5 milioni? Facciamo 12 (prezzi appunto da 'Cozzaro Nero') e chi s'è visto, s'è visto. E allora, domando, questi 12 milioni sono già conteggiati nel saldo finale di cui si parla, in rosso per 47 milioni ( dei quali, sentito oggi, 16 dovuti a procuratori -Dybala, etc-)? In caso contrario: 47 meno 12 = 35. 35 meno 16 (con i procuratori ce tratta Mandrake) = 19. DICIANNOVE?

  3. noitifosidelpalermo.jimdo 05/06/2019

    Non possono vendere tutti, a meno che non sono degli sprovveduti.. Quelli in scadenza via tutti. Poi venderei subito trajkovski, chochev, bellusci, ingegneri, gunnarson, posavec e balogh. Venderei solo uno tra Nestorovski e Puscas ma solo se ce un offerta di almeno 4/5 milioni, svenderli di meno non ha senso. Da riconfermare Brignoli, Salvi, Rajkovic, Szyminski, Pirrello, Mazzotta, Fiordilino, Murawski, Moreo. Da valutare Embalo, Lo Faso, Accardi. Come allenatore prenderei Iachini o Venturato del cittadella. Se mi vogliono come ds a 2 mila euro al mese chiamatemi :)

  4. Maluchiffari 05/06/2019

    'azz! ...il sito Transfermarkt! ...il consulente virtuale della Procura!

  5. Nico 05/06/2019

    Cifre del tutto irreali. Bellusci prima di approdare a Palermo è rimasto due mesi senza squadra con il cartellino a ZERO, nessuno uscirebbe 2 milioni per lui. Idem Rajkovic, che se decide di andare via, lo farà per un contratto simile a quello garantito a Palermo, il che significa che il cartellino per forza di cose andrà regalato o quasi. Puscas 3 milioni non esiste, Donnarumma dopo 23 gol è andato a Brescia per una cifra inferiore, prendere gli stessi soldi vendendo il rumeno è utopia.

  6. Aggregazione galattica lame rotanti 05/06/2019

    E infatti! Ci liberiamo finalmente delle 'resche slave', come i tifosi dal palato sofisticato amavano definirli, e che si ostinavano a garantirci i primi posti in B. Adesso possiamo finalmente dedicarci agli ultimi, di posti.

  7. AntonIo Morana 05/06/2019

    Io venderei tutti Nestorovski Trajkovski Puscas Rajkovic Bellusci ecc ecc ovviamente manderei anche i vari Rispoli Alesami perché a parametro zero non rinnoveranno mai, insomma li manderei tutti aff.a.ncu.lo, tabula rasa, allenatore nuovo costruire la squadra come lui vuole e ripartire.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *