IL FUTURO

Palermo, nuovo centro sportivo.
Il servizio della Rai


Di seguito il servizio della Rai nei terreni dove sorgerà il nuovo centro sportivo del Palermo Fc.


 

NEWS DI GIORNATA

 

VIBONESE-PALERMO, DELL'ORZO: "PER AMBRO PARTITA SPECIALE"

 

US CITTÀ DI PALERMO, CHIUSA L'INCHIESTA SULLA BANCAROTTA

 

VIBONESE, PLESCIA: "PALERMO, SE DOVESSI SEGNARE NON ESULTEREI"

 

RAUTI E KANOUTE PRONTI AD ENTRARE NEL CLUB DEI MILLE





13 commenti

  1. chi non salta è zamparini 35 giorni fa

    Che vaccate! Purtroppo nulla di nuovo per il futuro dei troll nelle categorie minori di chi non aziona l'encefalo senno per odiare IL PALERMO #zeroneuroni

  2. Bugia 36 giorni fa

    Visti i tempi, anche Lei, ha un futuro assicurato nelle categorie di pensiero minori. #eravamocervelli

  3. Chi non salta è zamparini 36 giorni fa

    Che porcheria! Il bacchettone stizzito, il TROLL MASTER che non si rassegna a veder criticato il suo reuccio friulano, seguita a spargere odio e insulti sul PALERMO. Non vi e chi non veda che siamo davanti a un poveraccio. #zerodignitá

  4. Aggregazione galattica lame rotanti 36 giorni fa

    Che sogno! Finalmente un futuro sportivo solido nelle serie minori! #eravamoaquile

  5. Rio 37 giorni fa

    Volevo dire un'altra cosa Mirri sta costruendo un centro sportivo per il Palermo calcio mentre torre del grifo è un centro polifunzionale con accesso al pubblico paghi e vai in piscina o in palestra quindi sono due cose differenti ecco perchè non si può fare un paragone allora facendo degli esempi per i catanesi ottusi a trigoria o formello casa di Roma e lazio non puoi andare a fare palestra perchè l'accesso è vietato le strutture sono per la prima squadra e le giovanili quindi tenetevi il vostro centro aperto al pubblico.

  6. Rio 37 giorni fa

    D'accordo con Blackmamba poi ai catanesi direi che pur avendo il centro sportivo più bello vorrei chiedergli quanto gli è costato e poi da quando avete questo centro sportivo cosa cavolo avete vinto perchè mi sembra che le squadre giovanili del catania non mi sembra siano arrivate mai ai playoff. Questo ci fa capire che non è importante avere il centro sportivo da 20 milioni di euro ma piuttosto avere una società organizzata vedasi Atalanta per esempio, tutto il resto è aria fritta. Concludo adesso con quel sensale che si appresta a comprare anzi accollarsi i debiti del catania vedremo ....

  7. Chi non salta è zamparini 37 giorni fa

    Il catanese, come tutti i suoi compaesani, ossessionato dalle vicende rosanero. Pagare debiti e tacere. Questo è il vostro percorso. E meno polpette di cavallo. Fanno male...

  8. Puppetta 37 giorni fa

    Spettacolare! Non credevo che si potesse realizzare un impianto di queste dimensioni in così poco tempo! Altro che Torre del Grifo!

  9. Patacche 37 giorni fa

    Dybala e pastore se li è goduti lui... gli incassi, visto che dopo il primo anno buono se li è venduti con la commedia che non poteva più trattenerli, chissà come fa l'atalanta o la Lazio a resistere..

  10. Giogio 37 giorni fa

    Che spettacolo, fatto in breve tempo e con una pandemia di mezzo. Ecco cosa significa serietà. Vale più dell'acquisto di un dybala o di un pastore, questo sarà per sempre un valore aggiunto per la società!! Andiamo avanti così.

  11. Rubinaldo della Grattachecca 38 giorni fa

    Esatto, il problema della gestione precedente non era costruire il centro sportivo o lo stadio ma che lo faceva solo se in parallelo lo autorizzavano a costruire pure altro intorno andando pure oltre i piani regolatori, del valore sportivo non gliene fregava nulla . Il Catania pieno di debiti si è salvato solo per le strutture.

  12. Isatacuracaticachi 38 giorni fa

    Forza Palermo...se le cose si vogliono fare si possono fare

  13. Blackmamba 38 giorni fa

    Sempre più convinto della serietà e onestà di Mirri. Giusto che sia anche imprenditore e se un giorno dovesse vendere anche guadagnarci dopo tutti questi sforzi (mi auguro venda almeno in B) . Amando tutto quello che è antico spero che non venga toccata la casa coloniale che è un pezzo di storia. La zona non la conosco ma sembra bellissima con tutti quegli ulivi. In due anni detto fatto, al contrario dell'arrestato che voleva speculare con hotel e villette adiacenti pi fari picciuli. Grazie al cielo quel periodo orrido è alle spalle.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *