Palermo, obiettivi e jolly di Ferrero - Forza Palermo Calcio Giornale
GAZZETTA DELLO SPORT

Palermo, obiettivi e jolly
di Ferrero

Palermo, obiettivi e jolly di Ferrero



 

Manca poco e il Palermo saprà da chi ripartirà.

 

Alcuni nomi degli interessati sono noti da tempo: da Mirri a Di Piazza passando per Ferrero.

Proprio il presidente della Sampdoria, nonostante il dietrofront delle scorse settimane, non sembra in realtà demordere.

 

Nonostante i paletti del bando pubblicato da Orlando, che vieta categoricamente di far diventare il Palermo una società satellite di un’altra società di A, B o C, Massimo Ferrero rimane in corsa per l’acquisizione. Il patron blucerchiato ha infatti intenzione di vendere il prima possibile la Sampdoria, così da poter avere i requisiti necessari richiesti nel bando.

 

 

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, tuttavia, Massimo Ferrero fa leva su un altro punto fondamentale del bando: garantire un futuro ai dipendenti che già lavoravano in Viale del Fante.
 

«Proprio il discorso occupazionale sarebbe uno dei temi forti, se non addirittura il principale, sul quale punta il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero. L'obiettivo è di salvare una trentina di dipendenti».

Il quotidiano parla anche dei fiduciari a cui Ferrero farà riferimento per il progetto:

«Le sue persone di riferimento per il progetto saranno la ex calciatrice palermitana Pamela Conti e il direttore sportivo Giorgio Perinetti, di fatto palermitano d'adozione per le sue numerose esperienze a Palermo. Proprio Perinetti conosce benissimo tanti di questi lavoratori ed è il gancio tra loro e Ferrero. Per quanto riguarda la Conti, alcuni dipendenti potrebbero gravitare attorno al progetto di costruzione della squadra femminile, del quale l'ex calciatrice sarà capofila».

 

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *