MERCATO

La gioventù del Palermo: chi
farà ritorno al Barbera

La gioventù del Palermo: chi farà ritorno al Barbera



L’era Boscaglia al Palermo è ufficialmente cominciata.

 

Dopo mesi di contatti e silenzi, la società rosanero ha annunciato il suo allenatore.

Roberto Boscaglia, che prima di approdare nel capoluogo siciliano ha rescisso il contratto con la Virtus Entella, è sempre stato il nome in cima alla lista della società. A confermarlo, l’amministratore delegato Rinaldo Sagramola che ha aperto la conferenza stampa di presentazione.

 

 

Proprio Rinaldo Sagramola, insieme al direttore sportivo Renzo Castagnini, ha risposto ad alcune domande relative al calciomercato, alle conferme e ai giocatori che non faranno parte della rosa quest’anno.

 

I due acquisti Andrea Saraniti e Nicola Valente si sono aggiunti ad una rosa che attualmente vede: Alberto Pelagotti, Mattia Fallani, Andrea Accardi, Roberto Crivello, Edoardo Lancini, Masimiliano Doda, Malaury Martin, Alessandro Martinelli, Roberto Floriano, Mario Alberto Santana e Andrea Silipo.


LEGGI ANCHE:

 

IL BOSCAGLIA-PENSIERO: COME GIOCHERÀ IL PALERMO

 

VIDEO - LA CONFERENZA STAMPA DI ROBERTO BOSCAGLIA

 

SAGRAMOLA: «FAREMO UNA SQUADRA ASSOLUTAMENTE COMPETITIVA»

 

«FELICI PER ORA RIMANE A LECCE MA NON È UN DISCORSO CHIUSO»


 

Le dichiarazioni rilasciate ieri alla stampa dall’amministratore delegato Rinaldo Sagramola hanno dato ulteriori informazioni sulle riconferme: Manuel Peretti, la cui trattativa con l’Hellas Verona non si è quasi mai interrotta, è pronto a fare rientro a Palermo dopo l’ottima seconda parte di campionato giocata in Serie D.

 

Tra i giocatori che non torneranno a Palermo, Christian Langella ed Erdis Kraja, che a causa della nuova regola della Lega Pro sulle liste della rosa delle squadre, non rientrano più nei piani del Palermo.

 

Per quanto riguarda Mattia Felici, come sottolineato dal direttore sportivo Renzo Castagnini, il Lecce, che ha intanto esonerato Liverani, lo ha richiamato e partirà con i giallorossi in ritiro. Il Palermo, tuttavia, resta alla finestra.

 

Passando alle trattative: Rinaldo Sagramola ha dichiarato che in questi giorni saranno annunciati due nuovi acquisti, tra questi potrebbe esserci anche Ivan Marconi, difensore del Monza. Per quanto riguarda gli altri nomi accostati al Palermo, Renzo Castagnini ha risposto molto chiaramente: «Corazza è un attaccante importante e lo stiamo valutando insieme ad altri profili, il suo comunque è sicuramente interessante. Marsura, Vassallo e Polidori sono giocatori che conosciamo bene ma per loro non c'è nulla».

 

Il ritiro, intanto, comincerà il 24 e lì potrebbero arrivare altri nuovi acquisti.






4 commenti

  1. Ennio 341 giorni fa

    Rizzo Pinna si è ritirato, ora fa il carpentiere.

  2. Toto 341 giorni fa

    Ma com'è finita per Rizzo Pinna?

  3. Fabio 341 giorni fa

    E si,una società che può permettersi un allenatore di categoria superiore ha problemi a trovare centrocampisti. Capisco che dopo anni di buffonate e sparate solo per fare i titoli sui giornali avere una società seria che fa solo fatti e zero chiacchiere sia disorientante.

  4. Vincenzo 341 giorni fa

    Molto bene per la difesa, ma vedo moltissime difficoltà a trovare centrocampisti, spero che non sia un problema!

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *