GIORNALE DI SICILIA

Leg.Ferrero: «Vogliamo le quote
di maggioranza del Palermo»

Leg.Ferrero: «Vogliamo le quote di maggioranza del Palermo»




Massimo Ferrero punta ancora forte sul Palermo. 

Non è un mistero, sin dal bando di acquisizione della società rosanero creato dopo il fallimento dell'US Città di Palermo, che l'attuale presidente della Sampdoria sia fortemente interessato al club di viale del Fante e il legale del "viperetta" Sergio Scicchitano, ai microfoni del Giornale di Sicilia, ha confermato le voci di un arrembaggio del suo assistito per il Palermo per rilevare le quote dell'attuale presidente rosanero Dario Mirri: 

 

“L’obiettivo sarete quello di rilevare le quote di maggioranza del club lasciando Di Piazza in società e proponendo a Mirri di continuare come presidente onorario. Hera Hora verte in uno stato economico gravissimo, è stata presentata al Comune di Palermo un’istanza di autotutela per ottenere l’annullamento o la revoca del contratto stipulato dalla stessa Hera Hora".

 

Scicchitano si è espresso anche in merito al fatto che Ferrero sia già presidente della Sampdoria, vincolo che impedirebbe l'acquisizione del Palermo ma non secondo le parole del legale: "La normativa vigente non crea alcun vincolo, almeno fin quando il Palermo raggiunga la medesima categoria della Sampdoria. Basti pensare a Lotito che detiene e gestisce Lazio e Salernitana. Ferrero vuole riprovarci, a mio avviso darebbe entusiasmo alla città di Palermo, puntando alla Serie A in 2 o 3 anni”.


NEWS DI GIORNATA

 

IL LUNGO TORNEO CON LO STADIO VUOTO

 

GDS- PALERMO, PER ALMICI STAGIONE FINITA

 

SUPER LEGA SOSPESA DOPO L'ADDIO DELLE INGLESI

 

ZAMPARINI: "SUPER LEGA? SONO UN BRANCO DI CRETINI"

 





10 commenti

  1. chi non salta è zamparini 15 giorni fa

    Strana tutta questa baruffa attorno a questo giullare (degno erede di MZ nell'immaginario dei valletti). Le NOIF parlano chiaro: non può acquistare il Palermo. Quando venderà la sampdoria (se ci riuscirà) pubblicate sti articoli che in mancanza di certezze eccitano gli animi solo dei valletti, dei genuflessi, dei clienti da SupeLega, degli amanti dei debiti, delle iscrizioni fasulle e delle ottimizzazioni di bilancio, di quelli bravi insomma che sono riusciti a sfasciare le società anche senza Covid. Questo vi meritate. Spero che dopo Mirri venga qualcuno più serio di questi circensi

  2. stadio 16 giorni fa

    @Bugia, con lei resteremo a vita in C.

  3. Bugia 16 giorni fa

    @stadio, con le sue perle di saggezza, ci conferma ancora una volta che il problema dell'umanità attualmente non è il covid...

  4. stadio 16 giorni fa

    Ferrero faccia grande il Palermo, i Palermitani lo ricompenseranno con lo stadio pieno quindi avrà buoni incassi stadio.

  5. stadio 16 giorni fa

    Ferrero faccia grande il Palermo x ricompensa avrà buoni incassi stadio quindi lo stadio pieno.

  6. stadio 17 giorni fa

    Ottimo. Se non è possibile acquistare il Palermo Fc fondi un altra società cittadina portandola in alto.

  7. Cittadino 17 giorni fa

    Dall'articolo, non ho capito se l'istanza di autotutela per ottenere l’annullamento o la revoca del contratto stipulato da Hera Hora sia stata presentata dalla stessa Hera Hora o da altri ... Potete meglio chiarire il punto e i possibili scenari?

  8. Blackmamba 17 giorni fa

    Quante chiacchiere... esci I PICCIULI!!!! Oppure saranno le solite sciocchezze.

  9. Aggregazione galattica lame rotanti 17 giorni fa

    Flebile luce alla fine del tunnel Hera Hora.

  10. Mauri 17 giorni fa

    Spero che stia il più lontano possibile da Palermo. Dopo il zampa arriva la vipera

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *