REPUBBLICA

Pecchia, l’allievo di Benitez in
corsa per la panchina rosa

Pecchia, l’allievo di Benitez in corsa per la panchina rosa



Spunta un nuovo nome per la panchina del Palermo: Fabio Pecchia.

La lista degli allenatori accostati al Palermo si allunga, ma per avere certezza di chi sarà il tecnico che guiderà i rosa il prossimo anno, bisognerà aspettare ancora un po’, soprattutto alla luce dei campionati ancora in corso e che si concluderanno solamente ad inizio agosto.

 

«Dopo il rifiuto dell’ex Fabio Caserta, legato alla panchina della Juve Stabia fino al 2021, Sagramola e Castagnini lavorano per sciogliere il nodo legato alla panchina rosanero. Proprio Fabio Pecchia, 47 anni, che attualmente allena la Juventus Under 23 (la seconda squadra bianconera che milita in serie C) sembra essere in pole per occupare un posto in panchina al “Barbera”- scrive Repubblica-. Soprannominato “l’avvocato”, dopo la laurea in giurisprudenza conseguita all’università Federico II di Napoli, Pecchia inizia la carriera da allenatore dieci anni fa, come vice di Antonio Porta al Foggia, nella prima divisione di Lega pro. Il primo incarico da leader lo ottiene sulla panchina del Gubbio nel 2011, in serie B, prendendo il posto dell’esonerato Vincenzo Torrente. La sua esperienza alla guida degli umbri, però, dura appena qualche mese. Esonerato già ad ottobre, Pecchia torna in terza serie l’anno successivo dove, nonostante un campionato di buon livello con il Latina, manca l’obiettivo promozione. Nel 2013 arriva la svolta della sua carriera. Seppur con poca esperienza ancora alle spalle da primo allenatore, Fabio Pecchia diventa per tre stagioni consecutive il vice allenatore di Rafael Benitez, maturando esperienze importanti tra serie A, Liga spagnola e Premier inglese alla guida di Napoli, Real Madrid e Newcastle».

 

Negli ultimi anni, oltre ad aver ottenuto una promozione in Serie A con il Verona, ha anche militato nel campionato giapponese di J2 League. Attualmente tecnico della JuveU23, l’ex Napoli ha appena conquistato una Coppa Italia di Serie C ed è pronto a scendere in campo per gli spareggi promozione.

 

Nonostante la smentita di Sagramola, dunque, la pista Pecchia non è totalmente da escludere.


ALTRI ARTICOLI

 

TAIBI, DA REGGIO A PALERMO: «NESSUN DISCORSO DI MERCATO»

 

PALERMO, DUE NUOVI PROFILI PER L'ATTACCO

 

PALERMO, CONTINUA IL CONFRONTO PER IL RENZO BARBERA






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *