GIRONE C

Prestiti e costo zero: è il
mercato della C, bellezza

Prestiti e costo zero: è il mercato della C, bellezza



Mai si era vista una finestra di mercato estiva così anomala.

Frase detta e ridetta che rispecchia, tuttavia, la reale situazione del calciomercato 2020/2021 partendo dal fatto che si è aperto solo nove giorni fa, al termine della stagione estiva generalmente caratterizzata proprio da colpi, cessioni, trattative e sorprese. 

 

Il Palermo, ottenuta la promozione in Serie C, sta provando a rinforzare la squadra con innesti di qualità per poter puntare immediatamente al doppio salto. Le mosse fatte finora dalla società sono state i ritorni di Silipo e Peretti a titolo definitivo con diritto di recompra entro un anno per i loro ex club e di Fallani in prestito secco, mentre i nuovi innesti sono stati quelli di Corrado e Palazzi sempre in prestito secco e di Marconi, Saraniti e Valente a titolo gratuito. Solo spese di cartellino quindi finora per il Palermo, che ha operato oculatamente attraverso prestiti e "svincolati" attirando tuttavia le critiche di una parte della tifoseria che mette in dubbio la potenza economica del club rosanero. 

 

Se si guarda al mercato del girone C di Serie C, tuttavia, ci si può rendere conto di come tutte le società si siano mosse finora esattamente allo stesso modo del Palermo. Escluse quelle dei rosa nonché i ritorni dai prestiti, delle 90 operazioni di mercato in entrata ufficializzate dalle compagini avversarie dei rosa infatti soltanto 11 di queste sono state fatte con trattative effettive fra club a fronte di ben 61 acquisti gratuiti (quindi di giocatori svincolati) e 18 prestiti. 

 

Premettendo che di nessuna delle trattative andate in porto si ha conoscenza delle cifre sborsate, colpiscono su tutti l'Avellino con 7 nuovi innesti dei quali cinque a titolo gratuito e due prestiti e la neopromossa Turris con ben 11 acquisti, sei dei quali a titolo gratuito a fronte di due prestiti e tre acquisti effettivi a titolo definitivo da altre società ovvero Abagnale dall'AlbinoLeffe, Lorenzini dal Picerno e Pandolfi dalla Virtus Entella. Ad oggi in realtà ad avere il primato di operazioni in entrata nel girone C è il Picerno con 14, la compagine rossoblù tuttavia è invischiata nel processo per presunta combine in attesa di conclusione e dopo la sentenza di primo grado è virtualmente retrocessa in Serie D. Stessa situazione per il Bitonto che non ha ancora effettuato alcun acquisto così come il Trapani.

 

Guardando alle antagoniste principali dei rosa per la promozione in Serie B il Bari, grande favorita per il salto diretto di categoria, ha effettuato soltanto due movimenti in entrata ovvero Andreoni svincolato dall'Ascoli e Minelli arrivato in prestito dalla Juventus U23. La Ternana attende in giornata l'ufficialità del ritorno di Cesar Falletti in prestito dal Bologna e dell'arrivo a titolo definitivo di Peralta dal Novara, il Monopoli ha ufficializzato 6 giocatori dei quali 5 a titolo gratuito e uno in prestito mentre il Catania ha aggiunto 4 innesti tutti da svincolati. Gli acquisti a titolo definitivo da giocatori di proprietà di altre squadre, oltre a quelli già citati, sono stati Tascone dal Pescara al Picerno, Zampa, Baclet e Sandri approdati tutti a Potenza rispettivamente da Monopoli, Reggina e Torino U19, Rasi dall'AlbinoLeffe alla Vibonese, Crispino dalla Casertana alla Virtus Francavilla e Mbende dal Catania alla Viterbese. 

 

In conclusione, premettendo che sono sconosciute le cifre in ballo e che sono escluse ovviamente le spese per i cartellini dei giocatori, l'intero girone C di Serie C registra un bello zero alla casella di spese effettuate mentre l'unica squadra che ha guadagnato finora soldi dal mercato è il Catania che ha ceduto Sarno alla Triestina per centomila euro. Un mercato quindi all'insegna dell'economia in attesa di entrare nel vivo e registrare le prime spese importanti. 







27 commenti

  1. Chi non salta è zamparini 10 giorni fa

    Infatti. @Tifoso ha capito alla perfezione la devianza troll di certi personaggi. Due ossessionati, con una feroce voglia di disturbare e di denigrare, non tifosi, devoti alla scorrettezza, nemici dei propri colori peggio di qualsiasi altro tifoso avverso. Soggetti d senza vergogna

  2. Tifoso 11 giorni fa

    Rubinaldo , questo è sicuro. Ma quando mai hai visto un vero Tifoso prendere per i fondelli i propri colori. Stiamo scherzando? Solo in questo sito possono permettersi di denigrare e insultare senza freni ma ascoltandovi ho capito che tutto questo viene accettato e anche alimentato in nome dei click. Me ne sono fatto una ragione. Invito ad ignorarli spero un giorno si stanchino di riempirci la testa di mischiare col botto..

  3. Rubinaldo della Grattachecca 11 giorni fa

    Aggregazione è il classico strisciato, tifoso della serie A

  4. Tifoso 11 giorni fa

    Nel frangente che torni quel Palermo chiediamo a tutti coloro che non gradiscono le attuali categorie di dedicarsi anima e core a compagini più degne, possibilmente di serie A. Sapete quanti ne conosco che hanno cambiato subito squadra appena il giorno dopo essere retrocessi in B? Migliaia e tutti senza dignità . Ci aspettano campionati difficili , cambiate aria. Ve ne saremo grati.

  5. Aggregazione galattica lame rotanti 11 giorni fa

    Tifo per il Palermo migliore di sempre, quello dei campioni del mondo, della Coppa UEFA e del calcio stellare. Tutto ciò tornerà fra molto tempo (Secolo XXII) con una nuova gestione dagli ingenti mezzi finanziari. Io aspetto, sono longevo.

  6. Francesco 70 11 giorni fa

    Chi non salta è Zamparini,non vale nemmeno più la pena rispondere.Questi troll,noon sono veri tifosi del Palermo.Stanno nel sito solo perché schiffarati.Chi veramente vuole il bene della squadra,e dei colori Rosanero,sta con Mirri e la società.Gli altri solamente attassini.....

  7. Fabio 11 giorni fa

    Di quale fallimento blatera? Di quello per cui è stato condannato in via definitiva il suo idolo? Proprio senza vergogna

  8. chi non salta è zamparini 12 giorni fa

    Non si capisce quali sono i numeri che dovrebbero portare al fallimento. Come al solito i troll sperano nella mala sorte dell'FC Palermo imputando ai commentatori di questo sito le estremizzazioni che ALTRI hanno fatto ai tempi del Sultano (Forza Procura, Forza Fallimento, ForzaFrosinone e puttanate varie). Onestà mentale dei TROLL=zero. Se non piace il rigurgito che provoca il nome di MZ al 90% dei tifosi del Palermo, non si vede il motivo per cui bisogna sperare nel fallimento dell'FC Palermo. Roba da vigliacchi, da sciacalli, roba da TROLL. I Presidenti sono una cosa, IL PALERMO, un'altra.

  9. Marco Palermo 12 giorni fa

    i giocatori buoni si prendono con i soldi; quindi la società deve uscire la pila; il resto sono chiacchiere da sognatori ma coi sogni non andiamo da nudda banna

  10. Rubini 12 giorni fa

    Il fallimento a questo punto non sarebbe un grosso guaio, soltanto un passo indietro. Da quanto leggo in giro, la luna di miele per il Nuovo Palermo è già finita, arriva quella di fiele. D’altra parte, nulla si può imputare alla piazza, alla tifoseria. Ha risposto con entusiasmo alla cosiddetta rinascita, abbonamenti record, presenze record, punte da 20mila spettatori. In una Città dal reddito medio tra i minimi del Paese. Ripeto, 20mila presenze e più, che neanche in Serie A con i Cavani, i Dybala e i Vazquez.

  11. Tifoso 12 giorni fa

    Quindi Pettinari vale 800 mila euro, e per un quasi trentenne sono già uno sproposito. Il Trapani ce ne chiede 2 milioni e secondo gli imprenditori con i soldi altrui presenti in massa in questo sito glieli diamo senza colpo ferire. Certo , direi ottima idea per prepararci bene al prossimo fallimento. Intanto il Cittadella con 3 milioni annui gestisce un'intero campionato di serie B. Siete grandi. Ma sul serio non avete ancora capito che il mondo è cambiato ?

  12. Radaelli 12 giorni fa

    Servizio pubblico con fonti di consulenti della Procura. Oppure oro colato. A seconda della convenienza. Total confusion

  13. Fox Mulder 12 giorni fa

    C.. Come condanna definitiva per il fallimento del Palermo

  14. Rubini 12 giorni fa

    Può darsi che a Trapani continuerà qualcun altro, me lo auguro, abbasso i fantasmi e gli avvoltoi. Ripeto per chi si fosse messo in collegamento soltanto adesso: valori Tmarkt, al momento = Trapani 4,28 milioni = Nuovo Palermo 2,7 milioni, ovvero poco più della metà. Ps Idem, al momento, 9 su 11, sempre nella media a 30 giorni.

  15. noitifosidelpalermo.jimdo 12 giorni fa

    Quindi dobbiamo sperare nei problemi altrui? se il trapani deve svendere per disputare la serie C meglio per noi, ma questo non vuol dire che il Palermo non deve rinforzarsi, prendiamo Pettinari con 2 milioni lo porti a Palermo.

  16. Dalpino 12 giorni fa

    Da ForzaPalermo.it di oggi. Fabio Petroni, rappresentante di Alivision (proprietaria della società),: «non siamo in grado di continuare questa stagione». Conta Rubini conta.

  17. Rubini 12 giorni fa

    Ha ragione, come sempre, ‘Noi tifosi’. Valori secondo l’attendibile Tmarkt: Trapani 4,28 Milioni - Nuovo Palermo 2,7 Milioni. Valori max giocatori, Trapani : Nzola 900mila, Pettinari 850mila. Nuovo Palermo: Valente 300mila, Palazzi 300mila Ps Idem 8 su 10, nella media ultimi 30 giorni.

  18. bugia 12 giorni fa

    C come Cortigiani a Cirivieddu, vaCa..nte

  19. Dalpino 12 giorni fa

    Leggi la notizia del Trapani sull’orlo del baratro, poi qui trovi uno che lo definisce più attrezzato di noi. Ma se non sapete niente, perché vi ostinate a scrivere?

  20. Aggregazione galattica lame rotanti 12 giorni fa

    C come costo a calcio zero, bellezza.

  21. Tifoso 13 giorni fa

    Si bugia hai ragione. Basta lasciarli sfogare, ho capito che in questi siti facilmente puoi imbatterti in personaggi strani. Ho provato inizialmente da neofita a dialogare con loro ma cantano come un disco rotto sempre le stesse cose. Basta ignorarli . Credo che questo sia un sito nato per i tifosi non per i provocatori schiffarati.

  22. Tifoso 13 giorni fa

    Certamente ,il grande Corazza ci è sfuggito come potremo affondare il campionato? Il Trapani lasciamolo perdere , basta leggere la cronaca.lo hanno iscritto come il Catania grazie ai favori dei vari comitati e senza chiedere 1 milione di cauzione ricordalo. Di ternana Avellino e compagnia cantante possiamo dire che più forti , tanto chi le conosce. Ma lasciate perdere, tifare, tifare per il Palermo se ci riuscite. E basta, questo deve fare un Tifoso vero , non piagnucolare e criticare senza neanche aver visto la squadra e con il.mercato appena iniziato. Se ci riuscite ve ne saremo grati.

  23. mak 13 giorni fa

    Il trapani più attrezzato di noi? Ma se neanche hanno iniziato il ritiro e sono senza un soldo. Si parla di mercato in entrata dalla D. Il trapani scende, altro che favorito.

  24. Bugia 13 giorni fa

    @Tifoso, sacrosanto, ma come vedi, esistono cervelli settati per adulare l'istrione miliardario, sopravvissuto all'era dei Massimino, Rozzi, Bellusconi, Cecchi Gori. Per loro quelli sono i modelli. Non cambieranno mai.

  25. noitifosidelpalermo.jimdo 13 giorni fa

    L'Alessandria ci ha fregato l'attaccante Corazza, il Palermo invece aspetta gli scarti? Sono stati Mirri e Sagramola ha parlare di promozione in serie B, quindi i tifosi si aspettano i rinforzi adeguati, ad oggi io ritengo che Bari, Trapani, Juve Stabia sono più forti del Palermo, e occhio al Catania, alla Ternana e all'Avellino che hanno buone squadre. Senza rinforzi al massimo possiamo fare i playoff partendo da una posizione svantaggiata tipo dal quarto posto in giù.

  26. Tifoso 13 giorni fa

    Si continua a non voler capire, ma ci si dovrà abituare volenti o nolenti. Se già le grandi d'Europa cercano disperatamente di vendere ma nessuno compra ma che volete che facciano le sempre più povere squadre di C senza incassi da botteghino, senza sponsor e senza diritti TV? Ne riparliamo quando molti ringrazieranno di avere ancora una squadra in vita e partecipante ad un campionato professionistico. Questione di tempo e i cervelli cominceranno a ragionare e a dimenticare i milioni e gli acquisti con il botto. Forza Palermo e coraggio presidente.

  27. Francesco 70 13 giorni fa

    Finora il Palermo si è mosso in modo intelligente.Ha preso ragazzi interessanti per la categoria,ha confermato una parte del blocco della serie D,ricordo che Floriano è un ottimo giocatore,Santana si presenta da sé.Dispiace tantissimo per Martinelli.Quando ce ne sarà l'opportunità,spenderanno il tesoretto per portare il Palermo in B.Del resto la società qualche giorno fa,ha detto che ancora mancano almeno 4/5elementi....massima fiducia nel duo Sagramola Castagnini.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *