Corsa al Palermo, irrompe un fondo arabo - Forza Palermo Calcio Giornale
IL NUOVO SOGGETTO

Corsa al Palermo, irrompe
un fondo arabo

Corsa al Palermo, irrompe un fondo arabo



Manca poco alle 20:00 del 23 luglio - data di scadenza dell’avviso pubblico posto in essere dal sindaco Orlando - e la corsa al Palermo Calcio si intensifica.

Il Giornale di Sicilia stamane in edicola si sofferma sulla presenza di un fondo Arabo che si sarebbe inserito per rilevare il club rosanero.

Il soggetto succitato farebbe sul serio e sarebbe pronto a sbarcare nel capoluogo siciliano per palesare tutta la serietà del proprio progetto. Il primo cittadino, però, ha ribadito più volte che non incontrerà nessuno prima di aver deciso a cui affidare la rinascita della società.

 

Un intento serio, corredato - continua il quotidiano - da un business plan di 10 milioni di euro nonché l’idea di una cittadella dello sport per la crescita del club negli anni.

A poco più di tre giorni dalla dead line si inserisce un altro protagonista alla corsa al Viale del Fante. Oltre al duo Mirri - Sagramola, Ferrero - tornato alla carica dopo il dietrofront di qualche giorno fa - e l’imprenditore Di Piazza che ha incontrato nella giornata di ieri lo stesso Dario Mirri per comprendere se sia possibile proseguire insieme il progetto sul Palermo Calcio.

 

Manca davvero poco e sapremo chi sarà il prescelto a cui il sindaco Orlando affiderà la rinascita del calcio a Palermo.

Calcio, appunto, l’unica cosa di cui i tifosi vogliono sentir parlare dopo mesi, forse, anni di istanze e tribunali.

 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM


 

 

Amauri si racconta: «Palermo non
mollare, io ci sarò sempre»

 

Corsa al Palermo, irrompe
un fondo arabo

 

Mirri - Orlando, è scontro
per la pubblicità

 

Palermo, Marino: «Avevo avuto
garanzie dalla proprietà»






5 commenti

  1. Nuc 27 giorni fa

    Ma come fa Orlando a scegliere senza sentire:come, cosa e quanto mettono questi imprenditori! Dovrebbe sentirli tutti e valutare il progetto pie serio e più ricco prima di dare l'incarico! Se poi ha già scelto senza ascoltare gli altri... alleluia scordiamoci di tornare nel calcio che conta in tempi brevi. Per simpatia non si va da nessuna parte!

  2. Petronio 28 giorni fa

    @maurizio: che c'entra?

  3. Alessandro 28 giorni fa

    Il. Friulano e uscito, ecco a voi fondi arabi cittadella e sede a Londra

  4. noitifosidelpalermo.jimdo 28 giorni fa

    Io farei una cordata con tutti. Ognuno mette un badget di 3 milioni a testa. Tanto fino alla serie A guadagni non se ne vedono, dalla D alla A servono investimenti, solo con la A inizieranno ad entrare soldi, quindi per adesso è meglio dividersi le spese.

  5. Maurizio 29 giorni fa

    Zamparini libero ecco gli Arabi non se ne può più

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *