LA TRATTATIVA

Corazza, Palermo favorito ma
serve uno sforzo. La situazione

Corazza, Palermo favorito ma serve uno sforzo. La situazione



Corazza, Palermo in pole. Continua l'asse Sicilia-Calabria con la società rosanero che persiste nella sua azione diplomatica nel tentativo di arrivare alla fumata bianca.

Come vi abbiamo ribadito, la priorità del diesse Castagnini rimane l'attaccante amaranto: così è, nonostante l’inserimento nelle ultime ore di Alessandria e Perugia

 

LEGGI ANCHE

CORAZZA, PALERMO FAVORITO MA SERVE UNO SFORZO. LA SITUAZIONE

CALCIOMERCATO PALERMO, PALAZZI (EX MONZA) IN ARRIVO

CDS - PALERMO, MIRRI «NON SI VINCE SOLTANTO COI NOMI»

REPUBBLICA - IL PALERMO A LEZIONE DA BOSCAGLIA

 

 

Corazza ha mercato, com'è normale che sia, è fortemente richiesto. La notizia trapelata nelle ultime ore di un'offesiva del Perugia ha preoccupato i tifosi rosanero che sognano l'arrivo dell'attaccante. È vero, confermiamo l'interessamento del Grifone che però è rimasto tale: non c'è stata nessuna offerta concreta.

 

Quindi? Il Palermo nonostante altre squadre interessate rimane la prima scelta di Corazza, ma è ovvio che la società siciliana deve fare la sua parte. Inoltre, la Reggina - intenta a regalare a Toscano un altro attaccante di valore come Diego Falcinelli - ha bisogno di sfoltire il reparto offensivo, nella fattispecie con la partenza proprio del suo Joker. 

 

In definitiva: Taibi deve vendere, Corazza attende il Palermo, di conseguenza a Castagnini non resta che chiudere e accontentare l'attaccante sulla base di un contratto pluriennale (biennale più opzione per il terzo) alle stesse cifre  percepite in maglia amaranto. Serve un "sacrificio": si sa, il bomber di qualità in saldo è difficile trovarlo, il diamante pregiato ha un suo costo altrimenti non lo porti a casa, ed è anche giusto che sia così. 


 

ALTRI ARTICOLI

 

FORZAPALERMO.IT LIVE - PETRALIA SOTTANA: DAY 1

 

DIRETTA - DARIO MIRRI E LEOLUCA ORLANDO DA PETRALIA

 

FOTO - PALERMO, PETRALIA GIORNO 1: LA SEDUTA POMERIDIANA

 

VIDEO - PALERMO, PETRALIA GIORNO 1: LA SEDUTA POMERIDIANA

 

VIDEO/PETRALIA: PALERMO, PRIMO ALLENAMENTO





13 commenti

  1. chi non salta è zamparini 34 giorni fa

    Il Perugia non ha preso un bel niente. Il Troll R. sul piede di guerra, schiuma rabbia e odio. Bei tempi quando il Sultano dichiarava: abbiamo preso il capocannoniere del campionato venezuelano (Arteaga, una gamba più magra dell'altra)

  2. Rubini 35 giorni fa

    Palermo talmente favorito che Corazza se l’ è preso il Perugia.

  3. Tifoso 35 giorni fa

    Il Palermo non deve prendere scecchi morti da categories superiori in cerca di polli da spennare Intanto Lucca e Saraniti sono una buona base di partenza. Lasciamo lavorare Castagnini che in serie C per chi non l'avesse capito rappresenta un lusso . Continuo ad avere l'impressione che molti ancora non abbiano capito quanto valga in questo momento di crisi economica totale una strategia fatta di piccoli ma oculati passi . Ma le parole di Boscaglia le avete sentite ?

  4. noitifosidelpalermo.jimdo 35 giorni fa

    Da quello che leggo sembra che questo Corazza è un fenomeno, ma quando mai, è un normale giocatore di C, ha sempre giocato in C, al massimo ti fa 10/15 gol. Se si vuole prendere un vero bomber da 20 gol a salire bisogna comprare attaccanti che hanno fatto gol in B, ad esempio De Luca dell'entella che con Boscaglia ha fatto 10 gol in B.

  5. Francesco 70 35 giorni fa

    Ma sulu attassu sapiti purtari.....Quando vi leggo rimango aggrappato agli zebedei!!!

  6. Simone 35 giorni fa

    Mercato quasi perfetto sino ad ora,nomi pronti per la categoria e probabilmente pronti anche per la B,bisogna prendere qualche centrocampista per completare la rosa,ma ho fiducia nel duo Sagramola/Castagnini

  7. Ettore 35 giorni fa

    Anche questo nuovo innesto dal Monza, Palazzi, mi trova favorevole. È il secondo, dopo Marconi, che arriva da una squadra che ha stravinto dominando il proprio girone. Gente abituata a vincere che sa come si sta in testa al campionato. Ottima e proficua la linea diretta col Monza, ovvero con Galliani.

  8. Yes 35 giorni fa

    Comunque, sono bravi strateghi. Il mercato ufficiale anvora deve iniziare. Hanno preso giocatori di categoria, fascia alta. C è un problema di posti in rosa. In attacco sono già una caterva. Verrà sacrificato uno slot a centrocampo. Vedremo.... Finora si sono mossi benissimo.

  9. Marco Palermo 35 giorni fa

    e beh, voler vincere il campionato con svincolati, scartine, seconde scelte, picciuttieddi, prestiti e regali, non è da tutti; solo il palermo lo sa fare. Noi siamo più scaltri degli altri

  10. Marco Palermo 35 giorni fa

    mirri si sente molto furbo...vuole comprare senza uscire piccioli; le altre società invece sunnu fissa

  11. Francesco 35 giorni fa

    Il problema è che Morti non vuole spendere più di tanto x carità giusto sempre x le proprie tasche, xro' se vuoi vincere il campionato nn serve solo il gruppo come ha dichiarato lui, ma ci vogliono anche i giocatori, altrimenti nn si và da nessuna parte!

  12. Massimiliano la bua 35 giorni fa

    nesci a pilaaaaaaaaaaaa .

  13. Yes 36 giorni fa

    Corazza è una seconda punta, prolifica ma è un piccoletto che predilige partire dietro un altro attaccante più strutturato. Quindi serve pure un altro attaccante centrale, a meno che non si voglia puntare su Lucca. Si devono uscire i soldini. Per vincere ci vuole un grande gruppo (Mirri) ma di grandi giocatori. Un grande gruppo di scarpari non vince i campionati.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *