MODULO

GDS - Boscaglia corre ai ripari,
torna il 4-2-3-1

GDS - Boscaglia corre ai ripari, torna il 4-2-3-1



Il Palermo si avvicina alla gara della prossima domenica con il Bisceglie. La formazione rosanero, reduce dalla sfida persa in casa contro l’Avellino, proverà a rimettersi in carreggiata dopo aver guadagnato un solo punto in tre partite ed essere l’unica squadra, in tutto la Serie C, a dover ancora segnare un gol.

 

In vista della prossima sfida di campionato, in programma alle 15 allo stadio «Gustavo Ventura» e valida per la sesta giornata di Serie C,il tecnico Roberto Boscaglia potrebbe tornare alle origini.

 

Come riporta l’edizione odierna del Giornale di Sicilia, con i rientri di Corrado e Crivello sulla sinistra e l’arrivo di Almici sulla destra, il tecnico rosanero può tornare alla difesa  a 4. Nelle ultime uscite, a causa dei numerosi infortuni, Boscaglia ha dovuto rivedere il modulo, schierando per necessità la difesa a tre.

 

Domenica, salvo risvolti, si dovrebbe tornare al  4-2-3-1 con Corrado o Crivello a sinistra e Almici all’esordio a destra. Per quanto riguarda i centrali, Lancini, Somma, Peretti e Accardi devono aggiudicarsi le due maglie da titolare della difesa.

 

Durante gli allenamenti di questa settimana, secondo il quotidiano, Boscaglia avrebbe utilizzato due coppie di centrocampisti: Odjer-Luperini e Broh-Martin, ma contro il Bisceglie potrebbe tornare disponibile anche Palazzi.

 

L’attacco il vero rebus: il tecnico del Palermo si affiderà ai giovani Silipo, Rauti e Lucca o agli esperti Saraniti, Santana e Floriano? Domenica potremmo vedere delle novità.


NEWS DI GIORNATA

GDS- PALERMO, AL «PASQUALINO» ALLENAMENTI BLINDATI

 

BOSCAGLIA CONTRO BUCARO: SFIDA TRA TECNICI MADE IN SICILY

 

PELAGOTTI: "PALERMO, CREATI PER DAR NOIA AL BARI"

 

IL PALERMO PROMUOVE IMMUNI CONTRO LA DIFFUSIONE DEL COVID-19

 

PALERMO-TURRIS: CAMBIA L'ORARIO

 

L'INFERMERIA SORRIDE AL PALERMO, RECUPERATI CRIVELLO E CORRADO

 





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *