HACKERAGGIO

Proto-Palermo, mail
alle agenzie di stampa

Proto-Palermo, mail alle agenzie di stampa



 

Dopo il comunicato diramato questa mattina, in cui si ufficializzava il passaggio del 100% delle quote della società rosanero ad un fondo inglese, altre due note firmate dalla società.


UFFICIALE, IL PALERMO È STATO CEDUTO. IL COMUNICATO


Ci si aspettava, ovviamente, che i comunicati successivi a quello dell’avvenuto closing rivelassero il nome del fondo inglese quotato in borsa. E invece no.

I due comunicati pubblicati sul sito ufficiale del Palermo hanno visto come protagonista la società Proto Group Ltd, un’agenzia immobiliare che fa capo a Alessandro Proto, figura molto particolare che, stando a ciò che circola sul web sul suo conto, sarebbe un finanziere, un imprenditore, ma non solo.

Per anni Proto ha fatto in modo che i media italiani diramassero dei comunicati che di fatto pubblicizzassero la sua agenzia, in modo da risultare un personaggio talmente importante da trattare per conto delle star.

 

Una situazione che si è ripetuta anche oggi. Dietro ai comunicati sul sito ufficiale del Palermo c'è proprio la Proto Group Ltd, e in particolare delle e-mail contenenti un falso comunicato stampa diramate dagli account della società rosanero a diversi organi di stampa per mezzo di hackeraggio del sistema informatico.


PALERMO-PROTO GROUP: I COMUNICATI

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *