TOTO-ALLENATORE

Palermo, tutti i nomi
per il post-Pergolizzi

Palermo, tutti i nomi per il post-Pergolizzi



 

Una volta ottenuta la promozione ufficiale e ufficializzato l'addio consensuale con Rosario Pergolizzi, il Palermo si concentrerà per trovare un nuovo allenatore. Non sarà un lavoro semplice, perché la società è alla ricerca di un profilo che già conosce la categoria della Serie C e che magari l'ha già vinta e per il quale si può costruire un progetto anche pluriennale. 

 

Per questo, secondo quanto riporta Repubblica, il nome nuovo che sarebbe piombato in cima alle preferenze è quello di Fabio Caserta. Ex giocatore rosanero, ma con alcuni anni di esperienza come allenatore sarebbe un profilo adatto poiché è reduce da un'esperienza triennale con la Juve Stabia dove ha vinto un campionato di C proponendo anche un bel gioco. 

 

Ma il Palermo ha anche altri nomi e sono davvero tanti quelli che hanno gravitato o gravitano tutt'ora nell'orbita rosanero. Da Giovanni Tedesco che sarebbe una scelta di appartenenza a Carmine Gautieri per una scelta di esperienza. Poi ultimamente sono usciti i nomi di Gianluca Grassadonia con esperienza in C e in B anche se è un profilo giovane e di Roberto Boscaglia, siciliano con vittorie di C e buone esperienze anche in B. Il Giornale di Sicilia propone anche il nome di Alessandro Calori, tecnico conosciuto da Sagramola e Castagnini e con il contratto in scadenza con la Ternana. Insistente il nome di Giuseppe Scienza, reduce da un'ottima esperienza con il Monopoli. Si è fatto anche il nome di Pietro Braglia, ma sembra essere più una suggestione dei tifosi, come quella che porta ai nomi di Delio Rossi, Zdenek Zeman fino a Tonino Asta e Antonio Nocerino, che sarebbe emergenti. Ma questi sono nomi che resteranno tali e che molto difficilmente si concretizzeranno. 


ALTRI ARTICOLI

 

PER LA LND IL PALERMO E' PROMOSSO IN SERIE C

 

LND, TUTTI I VERDETTI DEI NOVE GIRONI DI SERIE D

 

UFFICIALE PALERMO IN C: IL COMUNICATO

 

SERIE D: RETROCEDONO LE ULTIME QUATTRO DI OGNI GIRONE

 

IL CALCIO PIANGE GIGI SIMONI: L'EX TECNICO AVEVA 81 ANNI

 






25 commenti

  1. CiurudduScaiNius24® 47 giorni fa

    Si certo, ma hai dimenticato 20 milioni di mutuo ancora da pagare, qualche milionata di debiti con i fornitori, qualche centinaio di impiegati senza stipendio, però ''avemo il gendro sbordivo faraonigo, più meglio assai d'italia anche se in D, iddi su u piccolo barcellona infatti jajajajajajjajaj viddanazzi e terzo mondo jajajajajjaja A CHIUUUMMUUUUUUUUUUUUUUU!!!

  2. Rubini 47 giorni fa

    Torre del Grifo? Hai ragione, Aristà, ma lascialo perdere, che ci devi fare? Miii ra nieigghia, 150mila mq, 4 campi di calcio regolam., 2 piscine olimpioniche, 2 coperte, 4 palestre, una struttura alberghiera con oltre 200 p.letto, 2 ristoranti, 2 locali mensa, parcheggi e varie. All'interno anche un Centro Polifunzionale, altra piscina, altre palestre, altri ristoranti, parrucchieri, centro benessere, massaggi, sauna, bagno turco. Ti piace il bagno turco, GIGIniè? O ti piace solo la dddoccia all'aperto, cu cannolo, chiare fresche e dolci acque ri Ballclose ahahahah

  3. Rubini 48 giorni fa

    @Franchino. GIGIniellu, la risposta non è stata pubblicata. Vai vai, Ballclose, vai vai Ps Sto aspettando.

  4. Aristarco Battistini cote azur 48 giorni fa

    @Rubini vedi che il catania è una società zombi come lo era il palemro. e fallita ma ancora non lo sa. Sono destinati alla D, rasseganti e cu Tavernello mangiati pure a cannicavaddu. hahahahahha

  5. Aristarco Battistini cote azur 48 giorni fa

    @Rubini dato che sei mezzo catanese, ti ricordi quel giocatore che si chiamava OKAKA!! ebbene OKAKA . Se dici che il catania in pochi anni è in A con 20 cristiani che sono riusciti a mettere insieme due euro, e che TdG è un centro sportivo invece è un centro benessere IN PERDITA che non vuole nessuno e che è destinato a fare stragi di licenziamenti oltre che essere una cattedrale nel deserto in sicilia. Da come ragioni si capisce perchè eri così legato a zamparini, ami le truffe gli imbrogli e tutte le cose torbide. Araciu cu tavernello che appanna il cervello.

  6. Franchino 48 giorni fa

    Scusate se ripeto la mia domanda, poiché non ha ricevuto risposta. Rubini QUI scrive spesso di foto che lo ritraggono. Chiedo: si tratta di quelle foto dove - per goliardia, sberleffo, presa in giro - lo hanno caricaturato, truccato da fattucchiera (maquillage peraltro intrigante), e che da diversi anni circolano in numerosi siti web di Palermo ed anche di altre città?

  7. Rubini 48 giorni fa

    BuGIGIa, u zu Fofò ! GIGIniellu, Ballclose per lui è tutto il mondo! Niente di niente, mai!! 'Zu Caliddu' a Torretta, mangiai benissimo (forse i migliori cannoli, in vita mia). Adesso non so. Ps Che voglia però di rigatoni precotti, con cottura poi ultimata a lungo, panna abbondante e p*****i (tipo Findus) 'mmmmm Insomma, ha riaperto l' 'Orient E.' ? Ancora no?

  8. Aggregazione galattica lame rotanti 48 giorni fa

    Invece l'attuale Centro Sportivo è già in costruzione e la Champions vicina come non mai. #Ccomefortuna

  9. Rubini 48 giorni fa

    Altro che Catania, Il Palermo non l'ha comprato nessuno, non lo voleva nessuno ('Palermo, IL GIOCO DELL'OCA!' Mirri dixit). C'è voluto un bando (su misura). Poi un socio americano, che ora 'apre' ad altri nuovi soci e intanto si lamenta ancora, per il prezzo pagato per l'iscrizione in Serie D (in realtà pagato dalla PIAZZA). Ps Ho visto l'organigramma della Società pronta a rilevare il Catania. Se tutto risulterà come sembra, preparatevi a vedere il Gagania in Serie A, in un paio di anni. Ps Torre del Grifo è uno dei Centri Sportivi più importanti d'Europa. Ripeto, d'Europa!

  10. bugia 48 giorni fa

    Zu Caliddu?..direi più, che altro, Zu Fofò ahahahahahahahahaahahahahahahaha!!

  11. bugia 48 giorni fa

    si, la Champions che il profumiere Zamparino ci ha fatto solo 'ciarare'...così come ci fece 'ciarare' il centro sportivo di Carini..

  12. Francesco 70 48 giorni fa

    Ti piacerebbe Rubiniello Tavernello,il cacania non lo comprerà nessuno e sparirà.Il Palermo sarà nella C,quella che conta.E a differenza del tuo cacania lotterà da protagonista,alla conquista della serie B.Ricordo ai tonti con problemi di Alzheimer,che se la squadra più forte della Sicilia,si è trovata per la prima volta della sua gloriosa storia nella serie dilettanti,è tutta colpa del peggior presidente della storia del Palermo calcio!Maurizio Zamparini..

  13. Rubini 49 giorni fa

    Il Catania? Sveglia! Serie C divisa in due parti. Il Catania in C1, professionisti, la SSD in Palermo, in quanto neopromossa, in C2, semiprofessionisti e diventa SSSP. Ps Come procede il Centro Sportivo, a Torretta ? Ahahahah si mangia sempre bene ru Zu Caliddu? Vai così, alla grande, ‘’chi c’affari cu Torre Del Grifo’’! Ahahahahah Pps È partito Silipo? Ma insomma ancora non l’avete capito il significato della parola ‘prestito’?

  14. Aggregazione galattica lame rotanti 49 giorni fa

    C... Alla città ha portato fortuna, con la conquista, al terzo tentativo, della Coppa Italia di tale serie - trofeo poi trafugato e mai più ritrovato. Il prossimo anno, sempre che si giochi, avrà il sapore, per alcuni, di una Champions semiprofessionistica.

  15. Franchino 49 giorni fa

    Leggo che spesso Rubini parla di fotografie (che lo riguardano). Si riferisce, per caso, a quelle sue foto che sono state caricaturate e lo truccano in fattucchiera - per prenderlo per i fondelli - e da qualche anno girano in numerosi siti di Palermo e altre città?

  16. Ar Kiv 49 giorni fa

    Montenegro venne dal Lecce, scambio alla pari con Megistrelli. Non si capì chi fece il pacco a chi.

  17. CiurudduScaiNius24® 49 giorni fa

    Con l'allenatore si farà come con Tranezzini? No grazie la società ha dimostrato anche quando le cose non giravano bene di lasciare Pergolizzi al suo posto, semmai Tramezzini prossimo al processo, lo avrebbe cambiato in due minuti, rassegnatevi adesso cè un'altra storia. La lega pro è difficile ma basta un buon allenatore di esperienza, la differenza la fa l'organico che se vuoi essere vincente deve essere vincente con giocatori da B. Sono un pò triste, butteremo un anno, crociere, aerei, vacanze, tutto molto difficile fino al 2021. Volevo tornare in Montenegro tra i fiordi, pazienza. Sigh.!

  18. Francesco 70 49 giorni fa

    Bellissima trovata,Menelao Rubini.Adesso il vecchio zietto si sente infastidito.Povero zio Rubiniello Tavernello,chissà che delusione,il Palermo in C,ed il suo cacania in D...Vabbè però a consolarlo ci sarà il suo comparetto Lame sfirrianti...che gentaglia...

  19. Canonico 49 giorni fa

    E Sclosa? Nessuno ne parla. Occhio a Sclosa, il nome che non ti aspetti

  20. bugia 49 giorni fa

    @Menelao Rubini... ahahahhahh.... genio!

  21. noitifosidelpalermo.jimdo 49 giorni fa

    Io prenderei Leonardo Semplici, ex Spal, ha fatto miracoli con la Spal, nel giro di 3 anni ha portato la Spal dalla serie C alla serie A.

  22. Rubini 49 giorni fa

    @Menelao Rubini. Ti piace, eh, GIGIniellu, scrivere ‘Rubini’? Quanto ti piace, eh? Come le fotografie? Via via! Ballclose, Scimitaz ! altro che sala Orfeo, al centro di Palermo!

  23. Menelao Rubini 49 giorni fa

    Solo Rossi o Zeman, il resto 'non è cosa', come diceva il mio amato zio Fofo', quand'ero bambino (1940). Il mio carissimo zio Fofo' che mi portava al cinema Orfeo che da allora, adolescente, divenne il mio luogo prediletto di Palermo, indispensabile.

  24. Francesco 70 49 giorni fa

    Il Palermo deve valutare l'allenatore migliore per poter tornare subito in serie B!

  25. Giovanni B. 49 giorni fa

    Andare a scomodare dalle proprie poltrone tutti questi bei nomi altisonanti per andare a disputare una serie C, mi sembra un po' troppo! Non vorrei, con tutto il dovuto rispetto per la neo Società rosa, che si perseguissero le orme zampariniane in fatto di allenatori. Secondo il mio modestissimo parere, non ci vuole un'arca di scienza di allenatore, per disputare una terza serie (così com'è stato per la D) e soprattutto che quest'ultimo abbia la capacità di richiedere i giocatori giusti: sia quelli da confermare (occhio a non farsi sfuggire Silipo e Felici) e sia quelli nuovi da tesserare.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *