GIORNALE DI SICILIA

Palermo, salvate il
soldato Saraniti

Palermo, salvate il soldato Saraniti



Il Palermo continua la sua corsa per risalire in classifica e lo fa cambiando moduli e interpreti, soprattutto in attacco.

È da diverse partite ormai che Roberto Boscaglia ha assegnato le redini dell’attacco a Lorenzo Lucca, quest’anno in gol 5 volte, l’ultima volta nella sfida pareggiata contro il Teramo.

Il Giornale di Sicilia oggi in edicola si sofferma sul cambio di gerarchia Saraniti-Lucca, sottolineando come il palermitano sia arrivato a giocare poco più di venti minuti nelle ultime tre partite. Contro il Teramo, inoltre, Roberto Boscaglia lo ha anche lasciato in panchina preferendogli Santana.

 

Saraniti, come scrive il quotidiano, non segna dallo scorso 2 dicembre quando realizzò una delle reti rosanero nel pareggio per 3 a 3 contro la Viterbese. Il Palermo ha un serio problema a concretizzare le occasioni create durante la partita, ma nonostante ciò Andrea Saraniti non trova più spazio.

Il giocatore, che ha realizzato finora 4 gol, è sempre stato decisivo quando ha giocato da titolare. Nelle partite giocate da subentrato ha faticato un po’ di più.

 

Vedremo se sabato alle 12:30 contro il Potenza Roberto Boscaglia opterà nuovamente per Lorenzo Lucca o metterà in campo Saraniti. Vederli schierati insieme diventa sempre più improbabile.


NEWS DI GIORNATA

POTENZA CON IL PALERMO SENZA CAPUANO E UNO SQUALIFICATO

 

PALERMO, RACCOLTI OLTRE 5 MILA EURO PER L'ASILO "PETER PAN"

 

BIDONI E FENOMENI

 

RAUTI E BROH SUGLI SCUDI, FLORIANO NON INCIDE. LE PAGELLE

 

PALERMO-POTENZA, LA DESIGNAZIONE ARBITRALE





3 commenti

  1. Paragone 102 giorni fa

    Be', se si è deciso di cederlo, conviene non rischiarlo ...

  2. Paragone 102 giorni fa

    Per una partita in trasferta dove ci sarà da soffrire in copertura, Saraniti sarebbe di sicuro di Lucca. Capisco il procuratore del ragazzo, ma le occasioni mancate clamorosamente dal buon Lucchetto sono almeno triple rispetto a quelle realizzate ...

  3. Liseo47 102 giorni fa

    ... ma anche no

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *