GIORNALE DI SICILIA

Palermo, la poltrona
di regista a Palazzi

Palermo, la poltrona di regista a Palazzi



Il Palermo contro la Cavese è tornato a vincere in trasferta e lo ha fatto con il 4-3-3, modulo adottato già contro il Bari. Alla luce dello schieramento utilizzato (e che continuerà ad utilizzare) Roberto Boscaglia, diventa fondamentale il ruolo di regista.

Il tecnico rosanero ha più volte dichiarato che in rosa ha diversi giocatori che potrebbero ricoprire quel ruolo.

Il Giornale di Sicilia, oltre ad analizzare la non brillante prestazione contro la Cavese di Martin, parla anche della prossima sfida e della possibilità sempre più concreta che Roberto Boscaglia affidi la direzione della mediana ad Andrea Palazzi.

Condizioni del campo a parte, ci si aspettava molto di più da Martin contro la Cavese e per questo, salvo sorprese, Palazzi giocherà da regista nella sfida in programma domenica al “Renzo Barbera” contro la Virtus Francavilla.

In ogni caso, conclude il quotidiano, si tratta di un continuo dilemma da sciogliere per Roberto Boscaglia. Se Martin non riesce a rendere come dovrebbe e Boscaglia continua a considerare Palazzi come mezzala, allora forse è il caso di fare un intervento mirato sul mercato.


NEWS DI GIORNATA

«GIRONE DI ANDATA INSODDISFACENTE. LA C UN CAMPIONATO DIFFICILE»

 

PALERMO, A GONFIARE LA RETE CI PENSA LA LINEA GIOVANE 

 

PALERMO-VIRTUS FRANCAVILLA: DECISO L'ARBITRO DEL MATCH

 

GIUDICE SPORTIVO: RAUTI E PALAZZI ENTRANO IN DIFFIDA

 

 





6 commenti

  1. Bugia 92 giorni fa

    Leone cane FIFONE...naturalmente..

  2. Bugia 92 giorni fa

    'asesso' basta, Leone cane filone, a cuccia e non abbaiare più che disturbi i vicini.

  3. Pissi Pissi Bau Bau 92 giorni fa

    Bugia, parli con i tuoi simili asesso?

  4. Torakiki 93 giorni fa

    Le battutine che fanno ridere solo i suoi altri nick sono inconfondibili, che triste vita senza il suo idolo, finito nel dimenticatoio

  5. Bugia 93 giorni fa

    Cuccia, non si tratta di Lassie...

  6. Pissi Pissi Bau Bau 94 giorni fa

    Ciak, si gira!

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *