Palermo, la spedizione dei mille - Forza Palermo Calcio Giornale
VERSO ROMA

Palermo, la spedizione dei mille

Palermo, la spedizione dei mille



 

 

Il futuro del Palermo potrebbe decidersi nei prossimi giorni: l’udienza alla Corte d’Appello Federale si terrà giovedì 23 maggio a Roma.

 

Alla luce di ciò, circa mille tifosi del Palermo si stanno mobilitando per raggiungere la capitale e protestare davanti alla Corte Federale.

 

Pullman, nave, areo o mezzi personali, i supporter rosanero si stanno mobilitando in massa per far sentire la propria voce anche lontano dal capoluogo siciliano.

 

Ma, come ha dichiarato Melissa delle rosanerogirls a GDS.IT, a supporto verranno anche persone che non vivono a Palermo:

«Stiamo contattando tutti quelli che vivono nei pressi di Roma e mi sono rivolta anche ai nostri amici romanisti per avere un supporto in più – dice Melissa delle Rosanerogirls - da Palermo partiranno dei pullman con la curva nord 12. Speriamo di essere in tanti perché dopo la notizia di questa mattina sul responso della Cassazione dove dice che l'operazione Alyssa non era fittizia, siamo ancora più arrabbiati e delusi.  Ci hanno derubato della serie A, e questo non possiamo permetterlo. Siamo consapevoli che non accetteranno mai di aver sbagliato, quindi al massimo ci daranno 15/20 punti di penalizzazione e ci lasceranno in B».

 

Non solo la Curva Nord 12: anche altri gruppi organizzati si stanno mobilitando. La partenza dei pullman è prevista per oggi pomeriggio; il rientro venerdì mattina.

 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM


 

ALTRI ARTICOLI

 

🔴 LIVE - L'ASSIST AL PALERMO E... FORZAPALERMO.IT VA A ROMA

 

Palermo, la spedizione dei mille

 

Palermo non si arrende: comunicato Rosanero in Class Action

 

«NESSUN COMMENTO» IL COMUNICATO DEL PALERMO

 

«Carta canta!» Palermo, parla il presidente Albanese

 






8 commenti

  1. totuccione 94 giorni fa

    riscussi i ru liri.....

  2. Rubini 95 giorni fa

    E continuando: 'ai nostri amici romanisti'. Nostri di chi? Saranno amici personali, di questa signora Melissa, ma per quanto riguarda il Palermo, per dirla come la direbbero loro, ai romanisti non 'gliene pò fregà di meno'. 'Semo tutti amici!', ripeteva Abacuc, dell'Armata Brancaleone. Non confondete l'amicizia con quel po' di rispetto che potevano concedere, ma solo quando gli lasciavi belli 6 punti a campionato, senza fiatare. Ps Anch'io ho degli amici romanisti, lo fu 'de core e de panza' il 'Professore', Stinchelli, ai tempi belli dell'Antico Falcone (trattoria, segna cancelliè).

  3. Lucio Insinga 95 giorni fa

    Scusate la domanda banale ma la manifestazione è stata comunicata alla Questura? Sarebbe il colmo che ci sanzionassero...

  4. Rubini 95 giorni fa

    Rosanerogirls ? Ma non era il sito 'creato' da Silvana Zamparini?

  5. Il Moro 95 giorni fa

    È importante non dimenticate lo striscione grazie Daniela ....sventolarlo a Roma non può che portar bene, ne meriterebbe uno striscione pure Rino prendendo a parole quel poco di buono di Follieri oggi anche grazie a lui ci ritroviamo con arkus e albanese presidente, poi mi raccomando cori contro lotito e il sindaco orlando la colpa è di loro....Lotito è colpevole reo di far vincere le coppe Italia alla sua Lazio vergogna, Orlando che non ha mai aiutato zamparini nel calciomercato vergognosamente vergognoso.....

  6. Aggregazione galattica lame rotanti 95 giorni fa

    I supporter. Senza 's'. O, in italiano, i tifosi.

  7. Lucio Insinga 95 giorni fa

    Io palermitano che vivo a Roma sarò presente. Mi auguro che l'adesione sia cospicua e che tutto si svolga serenamente. Noi palermitani dobbiamo dimostrare tutto il nostro sdegno per quanto accaduto ma sempre con la signorilità e la sportività che ci ha sempre contraddistinto. A domani.

  8. arpia di vergiate 95 giorni fa

    li abbiamo ammaestrati bene... invece di venire a Vergiate vanno a Roma

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *