TONY DI PIAZZA

«I soldi ci sono. Tifosi,
state tranqulli»

«I soldi ci sono. Tifosi, state tranqulli»



"I soldi ci sono": il vice-presidente del Palermo Tony Di Piazza, intervenuto come ospite a TRM Zona Vostra, è intervenuto sul tema solidità finanziaria del nuovo Palermo assicurando i tifosi sulla solidità del progetto triennale portato avanti insieme al presidente Dario Mirri:

 

«Abbiamo creato questo progetto di tre anni dove speriamo di andare almeno in Serie B. I 15 milioni ci sono, voglio tranquillizzare i tifosi perché le potenzialità finanziarie ci sono. Pensiamo a vincere e a supportare la squadra, al resto ci pensiamo noi». 

 

PERGOLIZZI

«Non è facile perché giochiamo 34 finali ed esprimersi al meglio non è facile. Crediamo sia in Pergolizzi che nel nostro organico e quello che conta in questa categoria sono i risultati, nel momento in cui saremo in Serie C penseremo anche allo spettacolo».

 

ESSERE VICE-PRESIDENTE

«Tante notti insonne, ma mi fa piacere che si sia ristabilito questo ponte fra i tifosi all'estero al Palermo, la mia avventura qui voleva portare lustro agli italiani nel mondo e penso di esserci riuscito. Il mio sogno è quello di portare il Palermo almeno in Serie B, ancora meglio in Serie A». 


IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM

 SIAMO SU TWITTER

FACEBOOK SIAMO SU FACEBOOK

 

ALTRI ARTICOLI


 

Per un cornuto, un cornuto e mezzo. Alla salute

 

 

VIDEO - Pergolizzi commenta il successo contro l'FC Messina

 

 

«L'arbitro mi ha detto di aver sbagliato due volte»

 






7 commenti

  1. Franchino 19 giorni fa

    Redazione, siete dei benefattori, meriteresti un premio per la vostra generosità. Vive per questo sito, siete il suo solo interesse vitale. Dall'alba a notte inoltrata sta qui. È pure costretto a utilizzare numerosi niick, anche quando si fa i complimenti da solo, perché crede in questo modo di limitare la sua (onni)presenza. Non bannatelo, per favore, potrebbe commettere gesti estremi per astinenza.

  2. Rubini 19 giorni fa

    giginiell vai a studiare, vai! te li ha ridati i libri scimitaz? ahahahah

  3. Franchino 20 giorni fa

    A leggere i commenti dei tizio esiliato a Roma si prova compassione. Si stenta a crederci che siano reali, invece li scrive veramente. Canta pure le canzoncine, addirittura!

  4. Il Moro 20 giorni fa

    Boh ma questi i soldi li hanno.? Effettivamente i vedovi tristi vedi lame, rubini, salvuccio, mica hanno torto, intanto io mi mi rattristo tristemente a vederli in tale tristezza, perché tristazzamente anche parlando è una tristezza, comunque nella tristezza gioiamo che in sei mesi intanto chi oggi ha la proprietà ha dato un pullman cristiano a questa società, perché con tristezza ricordo che chi c'era prima tra chiacchiere di c.sportivo e stadio nel frattempo non spendeva nemmeno x adoperarsi x un pullman societario di un club da serie A...ma forse è meglio cosi oggi sarebbe pignorato!

  5. Rubini 20 giorni fa

    Ru liri, sempre soldi sono. Money money money money... a mark, a yen, a buck, or a pound a buck or a pound...L'altro giorno ho ritrovato una (moneta da) cento lire, in fondo al cassetto di un comodino. Negli anni sessanta, tre partite al flipper, il bingo invece andava a 'ventini', quindi con 100 lire (mamma mia dammi 100 lire...) 5 ventini, cinque partite. Bingo, 25 buche, 23, 24 e 25 stavano in basso, in fondo, poi c'era R, 'Return'. Terno, quaterna, cinquina, a 20 punti si poteva incassare, scaricando (monetizzando) la vincita. 'Caaaapooo, scaaaarica!'

  6. Totuccione 20 giorni fa

    riscussi i ru liri...

  7. Rubini 20 giorni fa

    Money money money money... a mark, a yen, a buck, or a pound a buck or a pound... Sempre il denaro, l'argomento preferito del Sig. Di Piazza, in una continua rassicurazione per la tifoseria. ' I 15 milioni ci sono'. E certo, che ci sono. Questo sembrava già acquisito, acclarato, nel senso di 'già versati'. Ma in fondo son solo dettagli, di poco conto. Money money money money... Money makes the world go around...

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *