LE CASSE

Palermo, Covid: persi due
milioni di ricavi

Palermo, Covid: persi due milioni di ricavi



Il Covid si abbatte sulle casse del Palermo. Era inevitabile, soprattutto nel prossimo bilancio. Così Il Giornale di Sicilia stamane in edicola evidenzia la situazione economica in casa rosanero. Al 30 giugno del 2020 le perdite sono state circa 1,1 milioni di euro, ma il rischio è che con la pandemia il tutto venga accentuato.

 

Nella stagione in corso - secondo il quotidiano - il taglio dei ricavi potrebbe arrivare a circa due milioni di euro. L'analisi viene fatta prendendo in riferimento la biglietteria e i diritti televisivi. Per quanto concerne il botteghino si stima una perdita di circa 1,4 milioni di euro, con la mancanza anche dei 330 mia euro per le partite della nazionale e quella delle Leggende rosanero.

 

Infine anche per quanto concerne i diritti televisivi si prospettano numeri in perdita. In Serie D il Palermo ha incassato 120 mila euro da Eleven Sports: invece in questa stagione di Serie C, gli introiti dovrebbero essere ancora inferiori rispetto alla trascorsa stagione. 


 

NEWS DI GIORNATA

 

PALERMO, COVID: PERSI DUE MILIONI DI RICAVI

 

CORSPORT - PALERMO, INVERTIRE L'ANDAMENTO IN TRASFERTA

 

GDS - PALERMO, DISTACCO DALLE PRIME DUE. TUTTO PREVISTO

 

GDS - PALERMO, CONTRO LA CAVESE C'E' DA SFATARE UN TABU'

 

PALERMO, ALMICI E MARCONI: IL REPORT MEDICO





23 commenti

  1. chi non salta è zamparini 14 giorni fa

    Questo è fuori di testa.... si... si...certo.... certamente. Lo spettacolo al costo reale.... ah ah aha il diritto... si si come no....come se fosse antani...avete avete.. ah ah ah . Minkia ma questo sito è fortissimo. Più lo guardo e più mi diverto. In confronto aggregazione è Einstein in persona

  2. O filosofo (Ra mulinciana) 14 giorni fa

    Tu non paghi lo spettacolo al costo reale. Lo spettacolo esiste perché due benefattori stanno sborsando 15 milioni dei loro soldi. Voi pagate 200.000 euro quest'anno (il 3% dei costi) e 1 milione l'anno scorso (il 20% dei costi). Nessun diritto avete, per un evento omaggiato.

  3. Chi non salta è zamparini 15 giorni fa

    Avete peso? Forse non ti è chiara una cosa fondamentale. Io, come immagino una grandissima percentuale di tifosi, NON pretendo un bel nulla. Io tifo e critico se mi va. Acquisto quello che mi propone la società, se il prodotto mi piace e ho facoltà di esprimermi. Non è un CDA, è il bar dello sport È evidente che ti mancano dei passaggi fondamentali in tema di libertà dì espressione, di rispetto, di civiltà e di educazione. Inutile polemizzare con chi pretende di insegnare agli altri ciò che si deve fare. C’è una parola precisa per questo. Sei fuori strada...

  4. O filosofo (Ra mulinciana) 15 giorni fa

    UNO tifoso? UNO? In TV 38 partite costo 70 euro circa. Quest'anno meno di 200.000 euro dai tifosi. L'anno scorso a malapena 1 milione di euro - il 20% dei costi - il contributo dei tifosi, IN SERIE D! Nemmeno in serie D avete peso. Invece Mirri e Di Piazza stanno spendendo 15 milioni. E ti permetti di pretendere?

  5. chi non salta è zamparini 16 giorni fa

    Tu vaneggi. Non c'è altro da dire. Chi difetta di onestà intellettuale sei tu e i tuoi compagni di merende. Uno tifoso paga biglietti abbonamenti pay tv, frequenta una bacheca e scrive quello che gli pare. I tuoi conti sono sballati poiché le partite sono 19 e non 38. Poi chi ti ha detto che vado in curva? I miei attacchi a MZ riguardano la sua incompetenza calcistica e non il suo status di imprenditore. Con decine di milioni in tasca perfino tu potresti fare una squadra di A il che è quanto dire. Non devo ringraziare proprio nessuno. Forse se uno è servo la sua ottica è differente

  6. O filosofo (Ra mulinciana) 16 giorni fa

    Che deformi i fatti con scarsa onestà intellettuale, è noto qui. Per esempio, i tui incessanti attacchi a Zamparini; ma senza i suoi soldi tu non avresti mai visto la serie A. Sei carente in aritmetica: un abbonamento al costo di 70 euro (attualmente) vuol dire circa 1,8 euro a partita. Certo, non hai diritto di pretendere di intrometterti nella gestione dei soldi PRIVATI di una SPA. TRANNE che tu non diventi proprietario di quote azionarie. Io non pretendo, pago lo spettacolo, non interferisco, quindi non devo comprare quote.

  7. chi non salta è zamparini 16 giorni fa

    P.S. mai comprato un abbonamento a 1,8 euro a partita, (mai esistiti peraltro), nè mai h assistito a una partita di svendita di zamparini a 2 euro. Mai. Piuttosto tu, poiché non partecipi attivamente e non rischi sul Palermo non ne sei tifoso perchè se lo fossi saresti socio di Mirri.

  8. chi non salta è zamparini 16 giorni fa

    Io? Non parlare per me. Non mi pare di averti fatto confidenze in tal senso. Dunque tu stai dicendo che, ad es., se io gradissi, da tifoso, vedere Di Gaudio al Palermo e lo scrivo in una chat di un giornale on line dovrei contattare Mirri e fargli un offerta per l'acquisto min. del 10% delle azioni e magari contribuire alle spese del cartellino e dell'ingaggio giusto? Quindi per te, commentare le notizie sul Palermo significa 'intromettersi nella gestione di una SPA'? ah ah ha. A me queste chat più che altro mi sembrano ritrovi di cabarettisti mancati

  9. O filosofo (Ra mulinciana) 18 giorni fa

    Chi non salta, io ti ho risposto, ma il mio commento non è stato approvato. Per dirti che tu e tutti i tifosi non avete nessun diritto di intromettermi nella gestione di una SPA dove due privati cittadini mettono i loro soldi. Imparate la partecipazione attiva, con rischi compresi, e poi potete giudicare e pretendere. Partecipazione non vuol dire l'abbonamento a 1,8 euro a partita.

  10. Pissi Pissi Bau Bau 18 giorni fa

    Non che perderti sia una perdita reale, ma tu con queste vicende ci hai rimesso pure quel mezzo neurone che ti era restato ... Pieno, mezzo pieno, mezzo vuoto o vuoto, nel catino del Barbera non ci accorgeremo della tua mancanza. Poi, quanto alla tua capacità di leggere le carte, be', stendiamo un velo pietoso che è meglio ... Buddacione ...

  11. Real Palermp 19 giorni fa

    Forse è arrivato il momento di fondare una seconda squadra a Palermo, se qualche imprenditore del Nord è interessato, se Mirri non intende cedere.

  12. Bugia 19 giorni fa

    Blackmamba, sacrosanto. Per alcuni espertoni , Tifosi 'Sportivi', della recente storia del Palermo, al bando si presentarono 'vari imprenditori'...ahahahaha Altri, cagnolini, si dovrebbero dare alle corse dei levrieri...

  13. Blackmamba 19 giorni fa

    Mirri è assolutamente in linea con quello che aveva detto dall'acquisizione del Palermo. Subito promozione in lega pro, e poi entro due anni la B per poi lasciare. Quest'anno è andato come assestamento e il prossimo dovrà essere vincente per le sue dichiarazioni. Ma siccome ormai non sappiamo neanche cosa potremo mangiare domani, ci vorrebbe cautela prima di criticare. Ogni giorno o mese a seguire può riservare sorprese di ogni tipo. Io ad esempio avrei scommesso che Di Piazza si sarebbe presentato lui per rilevare l'intero pacchetto.

  14. Blackmamba 19 giorni fa

    @pissi pissi & co. Non dovrei neanche rispondere vista la quantità abnorme di inesattezze e cretinate che avete scritto. Al bando si sono presentati oltre a Mirri, un gruppo fantasma arabo senza neanche la sede, un imprenditore tessile in cerca di pubblicità con guai con il fisco, e Ferrero con 160 milioni di debiti (e che al massimo come tutti i presidenti che hanno una squadra in A dovrebbe fermarsi alla B) nessun'altro. Invece di fare figure di ME..... documentatevi e continuate a seguire la juve, il Palermo non è cosa per voi.

  15. chi non salta è zamparini 20 giorni fa

    @Filosofo: questa cosa che i tifosi dovrebbero mettere soldi per partecipare alle sorti della squadra (l’unica forma da sempre contemplata è solo l’azionariato popolare) sennò non hanno nemmeno non dico il diritto ma almeno la facoltà di critica da che cosa ti è ispirata? Se un AD o un presidente rende delle dichiarazioni pubbliche non si possono commentare perchè non si contribuisce finanziariamente al bilancio? Su una cosa però condivido: queste chat sono praticamente inutili per due motivi: uno la frammentarietà e la parzialità dell’informazione. L’altra l’eccentricità dei commenti.

  16. Il tifoso sportivo 20 giorni fa

    @Blackmamba, al bando si presentarono vari imprenditori, decise il sindaco l'assegnazione, fin adesso la gestione Mirri è un flop, come secondo previsioni. Palermo non puo' rimanere molti anni in C.

  17. Il tifoso sportivo 20 giorni fa

    Tutte le società non hanno avuto incassi causa stadi chiusi.

  18. Pissi Pissi Bau Bau 20 giorni fa

    Blackmamba se ti dai all'ippica è meglio, guarda ... Al bando per il Palermo in 6 (compresa Hera Hora) hanno presentato le loro proposte ... Ma forse eri troppo distratto da altre cose e non ci hai fatto caso ... Succede ... Anche ai migliori tifosi ... P.S.: Il GdS fa solo il suo dovere: quando c'è da incensare, incensa e quando c'è da criticare, critica. Ma capisco che c'è pure chi vede luminarie e giochi d'artificio nei campisanti.

  19. Rubinaldo della Grattachecca 20 giorni fa

    Quando l'innominabile intrallazzava tutta questa attenzione ai conti non si è vista

  20. O filosofo (Ra mulinciana) 20 giorni fa

    GDS non è l'esempio di un giornale virtuoso per gestione economica. E a dimostrazione: stanno capendo con DUE ANNI di ritardo COME FUNZIONA. Credono di fare scoop. Si sapeva fin dal loro arrivo che i due azionisti se vogliono tornare in serie B e poi in serie A devono immettere decine di milioni, che molto probabilmente ne perderanno gran parte, come succede a tutti i mat.ti che credono che il calcio sia un'attività dove chi ci mette i propri soldi possa investire o fare impresa. Ultimi esempi: Pallotta, Commisso, Della Valle, e tuti quei 'proprietari' attualmente sommersi dai debiti.

  21. O filosofo (Ra mulinciana) 20 giorni fa

    Ecco, i due azionisti hanno messo i LORO 15 milioni, ora mancano 2 milioni di ricavi; invece di volere fare i Tochi coi piccioli degli altri, e stare tutto il giorno qui a blaterare, poiché il Palermo è pure vostro, perché non li mettete voi i due milioni come se lo stadio fosse aperto al pubblico? Ah no, se vi si rigira sotto sopra escono spiccioli, pertanto vi permettete di fare i conti ai due azionisti come se i LORO soldi fossero vostri.

  22. Blackmamba 20 giorni fa

    Ricordo, che al bando era presente GUARNOTTA e non credo avrebbe permesso cose strane...e poi chi si è presentato per il Palermo? NESSUNO. E' chiaro che ormai con il calcio ci si perde, dove sono gli imprenditori che investono sul calcio? A parte un numero minimo sono rimasti i gruppi esteri che ci rimettono spesso le ossa come roma o firenze e intrallazzatori come Tacopina o Ferrero, a cui dedicate articoli ma la cui storia e tutt'altro che cristallina, dove erano al bando per il Palermo? Il primo rileva 60 milioni di debiti e l'altro che di debiti ne ha160!! Andiamo in B e poi preghiamo...

  23. Blackmamba 20 giorni fa

    Noto un certo accanimento da parte del GdS e altri nei confronti di Mirri. A che pro? Mi pare che senza incassi cè stata subito una promozione e quest'anno un assestamento con un occhio a Torretta per il C.S. Mirri è una persona ONESTA oltre che un tifoso, e questo è aria pulita dopo anni di crimini sia veri che sportivi del passato. Mirri e Sagramola quest'anno sapevano che non sarebbero andati in B vista la squadra incompleta, e l'anno prossimo si giocheranno il secondo bonus come avevano promesso, ma dategli tempo e non stategli con il fiato sul collo.

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *