GDS

Palermo, quanti errori: Lucca
capocannoniere «al contrario»

Palermo, quanti errori: Lucca capocannoniere «al contrario»



Al giro di boa del campionato di Serie C il Palermo si ritrova al nono posto in classifica, sintomo di una prima parte di stagione altalenante e di numeri poco soddisfacenti rispetto alle premesse di inizio torneo. 

 

A fare la voce grossa, fra i numeri deludenti dei rosa di questo inizio di campionato, vi è quello dei gol segnati e delle occasioni mancate. Come si legge nel Giornale di Sicilia sono ben 14 i gol falliti dalla compagine rosanero durante tutto il girone d'andata, sei di queste soltanto nelle ultime due gare. A comandare questa insolita classifica è, usando la denominazione data dal quotidiano locale, il "capocannoniere al contrario" Lorenzo Lucca che, oltre al rigore sbagliato e una occasione fallita contro la Cavese, ha sulla coscienza almeno una potenziale doppietta mancata contro la Virtus Francavilla e un gol in meno contro la Casertana. Dietro l'attaccante rosanero, a quota due occasioni da gol, seguono Luperini, Saraniti e Rauti e chiudono Santana, Valente e Kanoute per un totale, per l'appunto, di quattordici occasioni sprecate. 

 

Alla chiusura di un girone d'andata deludente sotto tanti aspetti ognuno di questi errori pesa come un macigno anche, e soprattutto, in termini di classifica con quindici punti in meno. All'alba del girone di ritorno il Palermo è chiamato ad una scossa per sistemare il numero di gol segnati e ad avvicinarsi ad una posizione di classifica più congrua alle ambizioni del club. 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *