GIORNALE DI SICILIA

Flop Palermo, Boscaglia
va a rapporto

Flop Palermo, Boscaglia va a rapporto



Il Palermo perde contro la Virtus Francavilla la prima gara casalinga dell’anno nonché l’ultimo match del girone d’andata. La formazione rosanero, dopo un primo tempo a larghi tratti dominato in cui sono anche andati in vantaggio grazie alla rete di Nicola Valente, hanno avuto un’involuzione nel secondo tempo, diminuendo l’intensità di gioco, sbagliando diverse occasioni e permettendo agli ospiti di pareggiare e poi segnare la seconda rete valida per i tre punti.

 

Il Giornale di Sicilia oggi in edicola parla del giorno dopo la sfida del “Renzo Barbera”.

«Il dopo Francavilla non è stato dei più sereni per il Palermo e per Boscaglia, avvistato in sede a nemmeno 24 ore dalla debacle casalinga con cui ha chiuso il girone d’andata».

Il tecnico rosanero, convocato in sede all’indomani del match, ha parlato con l’a.d Sagramola e il ds Castagnini. Alla base del colloquio, il perché dell’involuzione dei rosa nel secondo tempo, ma anche il bilancio di un girone d’andata che ha visto i rosanero chiudere da noni in classifica.

Il tecnico del Palermo, ricorda il quotidiano, ha cambiato formazione diciotto volte in questo campionato, cercando di prendere il massimo dalla squadra, ma così non è stato.

 

Di mercato, conclude il quotidiano, al momento se ne parla poco, e acquisti per il momento non ne sono stati fatti.


NEWS DI GIORNATA

BOSCAGLIA NON SI DISCUTE

 

VALENTE SI SALVA, MOLTO MALE CRIVELLO E LUCCA: LE PAGELLE

 

CORSPORT - IL PALERMO MOSTRA TUTTI I SUOI LIMITI

 

PALERMO - VIRTUS FRANCAVILLA: LE PAGELLE DEI QUOTIDIANI

 

IL PALERMO TORNA NELL'ANONIMATO. COSI' DIFFICILE SOGNARE

 

GDS - PALERMO, VICINO AL FALLIMENTO TECNICO





12 commenti

  1. Ballclose Uber Alles 43 giorni fa

    Il Gruppo Ballclose Sez. Ponente #apranzopocoacenaniente saluta i fratelli Rosanero e si unisce al Grido di Battaglia: BoBoBo Boscaglia!!!

  2. Fox Mulder 43 giorni fa

    Massimiliano La Bua lo scambi col tuo alias Rubiniello

  3. Palermoforever? 43 giorni fa

    Perché creare un Museo della storia rosanero o una Hall of Fame, se poi non si ha rispetto né della storia dei club che si sono succeduti, né dei giocatori che ne hanno incarnato la storia? Alberto (Pupo) Malavasi è stato uno di quelli che ha giocato di più in rosanero (8 anni, dal 1957 al 1965); è stato capitano della squadra, ha disputato 268 partite segnando 14 goal. Si è pure laureato in Economia e Commercio e, dopo avere appeso le scarpe al chiodo a 28 anni, è ritornato in Sicilia per fare l'imprenditore dando lavoro a tanti siciliani. Onoriamolo come è giusto fare.

  4. chi non salta è zamparini 43 giorni fa

    P.S. E' giusto criticare la società, fatelo voi, purché critichiate. I troll invece non opinano, odiano e basta. Vedasi aggregazione, MASTER TROLL, ( le cui idiozie lercie e ripetitive lo qualificano per quello che è) e i rubinoidi. La squadra della propria città andrebbe tifata comunque (e criticata) non certo denigrata o auspicarne la scomparsa. Se proprio devo trovare una critica oggi, non è certo per questioni tecniche (i programmi si possono fallire, non in malafede come fece MZ facendo retrocedere il PALERMO per il paracadute) ma per il mancato omaggio a Pupo Malavasi figura storica.

  5. chi non salta è zamparini 43 giorni fa

    Mi fa ridere chi etichetta gli antiMZ come l… di Mirri. Sfido chiunque a leggere un mio post dove esalto Mirri.Per me è solo colui che ha il merito di aver dato continuità al calcio a Palermo. L’unico. I complottisti, come i negazionisti del covid, mi fanno vomitare. Che la società è immobile e che siano stati fatti errori è palese, non va neanche commentato. Mi basta continuare a dire che MZ ha ROVINATO il Palermo. Mirri non ha certo le colpe di MZ. Questo basta e avanza. Tifo Palermo sempre e comunque, anche prima con MZ, non Mirri. Molti invece tifano MZ, non IL PALERMO. La differenza è qui

  6. Filippo Di Maggio 43 giorni fa

    Mirri io ti apprezzo, ma non condivido la tua totale assenza. Sei tu il presidente non Sagramola. Sagramola sei peggio di Conte attaccato alla poltrona. Ti devi dimettere hai fallito. Squadra scarsa oltre ogni limite

  7. Massimiliano la bua 43 giorni fa

    Appena qualche tifoso si permette di criticare o di puntualizzare la verità su una società immobile ecco i l......... che danno fiato alle trombe. Anzi la società parla attraverso i l...... il signor antizamparini è lo stesso che difendeva il mercante di Vergiate. Cambi nickname e metta questo . Io sono un l......

  8. Rosanero amareggiato 43 giorni fa

    La realtà è sotto gli occhi di tuti. La società ha imbastito una squadra senza voler spendere e puntando prevalentemente su giocatori giovanissimi e che avevano poco spazio nelle altre squadre in modo di far tutto facile facile. Hanno dato l'accozzaglia a Boscaglia e gli hanno detto tieni questi sono i giocatori mo vedi quello che puoi fare ma non chiedere nulla. I rinforzi non arriveranno e se per assurdo dovesse accadere sarà qualche emarginato di categorie inferiori. La società non può nascondere la sua fragilità economica. Già arrancava in serie D con Di Piazza, figuratevi in C da solo!

  9. Massimiliano la bua 43 giorni fa

    A rapporto non dovrebbe andare Boscaglia ma questa specie di società. Una società inesistente su tutti i fronti .

  10. chi non salta è zamparini 43 giorni fa

    Fiato agli sciacalli antirosanero: Il MASTER TROLL primeggia. Forza Palermo!

  11. johnny69 43 giorni fa

    A RAPPORTO PER DIRE COSA? RIBADIRE L'INCAPACITA' CHE HANNO AVUTO DI COSTRUIRE UNA SQUADRA SCARSISSIMA( E NEANCHE RIMEDIANO ANZI PERSEVERANO) ? MA FINIAMOLA SONO PUPAZZI CHE SI CREDONO DI ESSERE POTENTI INTENDTORI DI CALCIO (E QSTI SONO I RISULTATI) LA COLPA MAGGIORE E' DI MIRRI SAGRAMOLA E CASTAGNINI E OLLANDO CHE GLI HA CONSEGNATO LA SQUADRA. BOSCAGLIA HA FATTO IL RESTO PREPARAZIONE FISICA SCARSA ASSETTO TATTICO INESISTENTE E METTIAMOCI ANCHE TESTARDO COME UN MULO E IL PROGRAMMA E' COMPLETO. VENDETE XKE' CON VOI FUTURO UNCINNE'

  12. Aggregazione galattica lame rotanti 43 giorni fa

    Spero che il grido di battaglia di Boscaglia (ave o Poeta) risuoni a lungo nelle grotte affrescate d'arte preistorica del Monte Pellegrino!

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *