RASSEGNA STAMPA GDS

Palermo a Pagani senza Lucca:
Filippi studia le alternative

Palermo a Pagani senza Lucca: Filippi studia le alternative



Il Palermo, dopo la brutta sconfitta casalinga contro la Juve Stabia, continua la preparazione in vista della trasferta contro la Paganese e il tecnico Filippi riflette sulla scelta dell'attaccante che a Pagani vestirà la maglia da titolare. 

 

Come si legge nel Giornale di Sicilia l'allenatore rosanero, che dovrà fare a meno di Lucca per squalifica dopo il rosso rimediato nel finale di gara contro le Vespe, sta valutando attentamente le condizioni di Saraniti dopo il problema al polpaccio accusato la scorsa settimana. La giornata odierna sarà quella decisiva, l'attaccante palermitano infatti tornerà ad allenarsi con il gruppo nella seduta di oggi e qualora dovesse riuscire a reggere gli allenamenti senza particolari problemi sarà il candidato numero uno per la maglia da titolare. 

 

In questi giorni, intanto, Filippi ha studiato le alternative in caso di assenza di Saraniti per la trasferta di Pagani. L'allenatore rosanero, intenzionato a riproporre il 3-4-1-2 visto nelle sue prime gare da tecnico della prima squadra, ha provato sia Rauti che Kanoute nel ruolo di prima punta con Broh e Silipo alle spalle dell'ex Torino e Floriano e Santana dietro l'esterno senegalese. In caso di forfait dell'attaccante palermitano in pole ci sarebbe proprio Rauti che, dopo aver giocato sulla trequarti e sull'esterno avrebbe una chance anche nel ruolo di prima punta. 


NEWS DI GIORNATA

 

IL PALERMO VALE 18 MILIONI. HERA HORA, NIENTE LIQUIDAZIONE

 

PALERMO A PAGANI SENZA LUCCA: FILIPPI STUDIA LE ALTERNATIVE

 

FOTO - UFFICIALE, IL VICE DI FILIPPI E FABIO LEVACOVICH

 

IACHINI: «DISPIACE PER IL PALERMO, MERITA GRANDI PALCOSCENICI»

 

GDS . PALERMO, LA CAMPANIA PORTA BENE AI ROSA

 





Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *