JUVE STABIA-PALERMO

Segni di vero Palermo: ecco il
primo sorriso stagionale

Segni di vero Palermo: ecco il primo sorriso stagionale




Dopo tanta sofferenza finalmente il Palermo trova il primo sorriso stagionale.
I rosa dovevano dare continuità all’ottima prestazione vista contro il Catania e trovano i tre punti sbancando, al “Menti” di Castellammare, di Stabia la Juve Stabia di Padalino.

 

Partita che si sblocca dopo appena cinque minuti. Il Palermo, con un cinismo finora mai visto, capitalizza la prima vera occasione in avanti e Saraniti si sblocca con un bel colpo di testa in area, su servizio di Kanoute, prendendo contro tempo il portiere Tomei. Il gol ad inizio gara porta i rosa ad iniziare a preservare le energie e la Juve Stabia, nonostante l’assenza di individualità di qualità superiore, mostra comunque un’ottima organizzazione di squadra. L’infortunio di Saraniti, sostituito da Lucca, porta il Palermo ad abbassare il baricentro dando più campo ai padroni di casa che iniziano a farsi vedere dalle parti di Pelagotti con un paio di occasioni pericolose. Nella seconda parte di primo tempo i rosa, complice la naturale stanchezza, inizia ad alternare errori talvolta marchiani a sviste poi sventate da un attento Marconi e dall’onnipresente Odjer.

 

Nella ripresa si vede l’importanza, in un momento come questo, dei cambi. Boscaglia, con la squadra affaticata e una Juve Stabia più arrembante, inizia la girandola di sostituzioni mettendo forze fresche e cambiando l’assetto tattico in un più attento 4-4-2 con Lucca e Kanoute riferimenti offensivi, Floriano a sinistra e Rauti a destra con Broh e Palazzi in mediana. Nel momento topico della gara le mosse del tecnico risultano determinanti e il Palermo mette in ghiaccio la partita: Rauti si invola per cinquanta metri portandosi dietro tutti gli avversari e, da giocatore navigato nonostante la giovane età, serve l’accorrente Floriano che la piazza di giustezza e consegna ai rosa il raddoppio. L’arrembaggio dei padroni di casa viene contenuto da un Palermo stanco ma attento, almeno fino all’ultimo minuto di gara quando Corrado atterra Fantacci in area e Mastalli realizza la rete della bandiera dei padroni di casa.

 

I rosa trovano la prima vittoria in campionato confermando l’ottima prestazione sfornata nel derby. Cinici e ordinati, i rosa lasciano l’ultimo posto in classifica e dopo tante difficoltà possiamo dirlo: inizia a vedersi il vero Palermo di Roberto Boscaglia.


NEWS  DI GIORNATA

 

PALERMO, SEI GIOCATORI RECUPERATI. ANCORA OTTO GLI INDISPONIBILI 

 

PALERMO, BOSCAGLIA RESPIRA. I TAMPONI RIDANNO LA PANCHINA 

 

JUVE STABIA-PALERMO: I CONVOCATI

 

PALERMO: SEI NEGATIVI. IL COMUNICATO

 

JUVE STABIA-PALERMO: LE PROBABILI FORMAZIONI

 





11 commenti

  1. Bugia 12 giorni fa

    @Tifoso, mi sa che il centravanti già l'abbiamo... E scommetto adesso anche su Lucca.

  2. Bugia 12 giorni fa

    E poi, @saLamelecchi, Lei che palato fine è, può anche ammettere, con la sua nota onestà intellettuale, che i due gol visti ieri, per preparazione e finalizzazione, non sono proprio roba da serie C... Direi che un balogh di questi se li sognava.

  3. Bugia 12 giorni fa

    @saLamelecchi continua con commenti che feriscono la sua dignità, si vede che sconosce il concetto di amor proprio. Ebbene si, io ho visto con il Catania battaglieri con forza eroica. Mai visto spettacolo simile nell'era Zampariana. Si vede che si respira aria nuova, pulita. Grazie ragazzi

  4. Rubinaldo della Grattachecca 12 giorni fa

    Aggregazione pensa che i compratori trovati dal tuo idolo tramite il suo braccio armato daniela sono stati arrestati ahahaha, il bello deve ancora venire

  5. chi non salta è zamparini 12 giorni fa

    IL TROLL MASTER, alias aggregazione di vuoto assoluto seguita ad esercitare la sua idiota ironia facendosi beffe dei tifosi del Palermo. Va solo compatito. Quanto a Puppetta, beh, il vero scandalo è come abbiano fatto evitare un fallimento a una società tutta chiacchiere e matricola, come questo catania con le pezze al c... tutt'oggi, che per molto meno il Palermo è dovuto ripartire dalla D (per colpa di MZ). un filo unisce questi carneadi antirosanero: la mancanza di rossore.

  6. Puppetta 13 giorni fa

    Juve Stabia derubata ... Arbitraggio pro Palermo scandaloso ...

  7. Tifoso 13 giorni fa

    Felicità. Vedere il Palermo vincere provoca a noi tifosi un senso di grandissima felicità qualunque sia la categoria o l'avversario di turno. La squadra cresce e credo che in questo momento neanche Boscaglia ne conosce a fondo i limiti. Recuperare tutti è il prossimo obiettivo sperando che gli infortuni non ci tartassino ancora. Vediamo a gennaio dove saremo e li il presidente potrà decidere, covid permettendo, come agire sul mercato. Certo un bel centravanti non lo rifiuterà . Forza ragazzi.

  8. Palermoforever? 13 giorni fa

    Non è questione di parrapicca sì o parrapicca no. Quando la squadra gioca bene e con la dovuta determinazione non c'è difficoltà a sottolinearlo. Quando gioca male è doveroso sottolineare ciò che non funziona. Oggi, sostanzialmente, un buon Palermo. Giusti i tre punti portati a casa.

  9. Aggregazione galattica lame rotanti 13 giorni fa

    Fantastico... già da Catanzaro si erano notati i primi segni del Rinascimento panormita: anche se con pochi giocatori a disposizione e con un bagaglio tecnico tutt'altro che eccelso, la forza eroica dei battaglieri in rosanero aveva strappato punti preziosi per conquistare un posizionamento migliore al fondo della classifica di Serie C. Non dimentichiamo le partite da recuperare: con esse si potrebbe raggiungere la zona UEFA della Terza Categoria!

  10. Francesco 70 13 giorni fa

    Buon Palermo.I ragazzi hanno lottato e finalmente portato a casa i primi tre punti.Penso che Martin deve giocare,ha fatto bene finché è rimasto in campo.Rauti corre dappertutto,la folata da centrocampo,ha resistito ad un fallo,ed ha dato un pallone d'oro a Floriano,per il raddoppio.Saraniti ha segnato,e prima dell'infortunio stava facendo bene.Aspettando Luperini,Somma,Santana,Silipo....Forza Palermo!

  11. Giorgio 13 giorni fa

    Accattatevi u parrapicca!!!

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *