L'ANALISI

GDS - Palermo, mercato:
nessuna rivoluzione

GDS - Palermo, mercato: nessuna rivoluzione

Fra pochi giorno inizierà il mercato di riparazione e in casa Palermo non vi è in programma alcuna rivoluzione per rinforzare la rosa. Il Giornale di Sicilia in edicola pone l'accento sulla situazione in casa rosanero a pochi giorni dal via del campagna acquisti di gennaio.

 

In casa Palermo ci sono ventiquattro calciatori, quindi lo slot libero è soltanto uno. Qualora la società decidesse di rinforzare la squadra prima dovrebbe lavorare in uscita, ma l'intento non pare essere questo. Lo stesso Boscaglia non sembra aver fatto pressione per chiedere l'arrivo di rinforzi, quanto meno in sede pubblica. 

 

Qualora la scelta tattica - conclude il quotidiano - dovesse essere il 4-3-3, utilizzato dal tecnico rosanero soltanto nelle ultime due uscite, potrebbe richiedersi un intervento per un centrocampista. Ma sempre lo stesso allenatore ha ribadito che in rosa c'è chi può ricoprire il ruolo di mediano. 


 

NEWS DI GIORNATA

 

GRAZIE TONY

 

REPUBBLICA - PALERMO: MERCATO SENZA COLPI

 

GDS - PALERMO, MERCATO: NESSUNA RIVOLUZIONE

 

BARBERA: CONCESSIONE, PRIMA OFFERTA PALERMO LONTANA





8 commenti

  1. Rio 14 giorni fa

    Yes io la penso in maniera opposta e quindi gli chiederei ma tu sei veramente convinto che questa società riesca ad allestire una squadra competitiva il prossimo anno no perchè ancora ricordo che sebbene in piena pandemia, ma non si sapeva ancora che si sarebbe giocato con gli stadi chiusi, questa società ci aveva raccontato d'avere un budget di 6 milioni e tutti compreso io avevamo capito che avrebbero speso 6 milioni per l'acquisto dei giocatori per poi a campionato in corso dirci che i 6 milioni erano comprensivi di spese e ingaggi quindi se permetti qualche dubbio me lo farei venire.

  2. Luca 15 giorni fa

    In conclusione nonostante stanno facendo il centro sportivo (con prestiti è soldi dal credito sportivo )penso che con i debiti accumulati, è il non voler giusto o meno mettere più soldi nel palermo x coprire i buchi, entro due anni metteranno la società in vendita per recuperare l investimento fatto a 10 15 milioni sperando di trovare un compratore serio credibile è che ha soldi da buttare nel calcio sviluppando il marketing e merchandising magari ritornando al vecchio logo...

  3. Luca 15 giorni fa

    Secondo me questa società è allo sbando più totale programmare tutto al prossimo anno non serve a niente uno dovrebbe sempre puntare a vincere dal primo anno non sentirmi dire da uno sopravallutato dirigente che nella vecchia gestione amministrava solo bilanci di sottovalutare bari e ternana è in piu visto la stagione ad oggi anonima è col covid gli aumenti pure lo stipendio è poi avere perdite di milioni di euro, continuando cosi sicuramente non sarebbero in grado di andare avanti x che se uno ha i soldi non va x vie legali con di piazza ,compra le quote e basta in conclusione continua...

  4. GS 15 giorni fa

    Non rinforzate la squadra. Non spendete soldi. Aumentatevi lo stipendio come fatto da Sagramola 600.00euro sembrerebbe, ma può smentirlo. Con i suoi soldi si poteva fare una decente squadra.

  5. Bugia 15 giorni fa

    cioè...anche il Real Madrid si sta ridimensionando causa Covid...e c'è chi pensa che non sia cambiato nulla, continua a insultare la società, si lamenta...la gente gli muore attorno, l'economia crolla...e vogliono il bomber da 20 gol............

  6. Cornelius 15 giorni fa

    Francamente, visti gli ultimi sviluppi societari, non so se questa società - a fine stagione - avrà le carte in regola per iscriversi al prossimo campionato di C.

  7. Yes 15 giorni fa

    Ancora esiste qualcuno che ragiona e che non usa i soldi a uso cioccolatini. Nessuna spesa. Non ne vale la pena, non è conveniente, non è logico. una annata in cui tutti pretendono: il Comune pretende un canone del Barbera che manco fosse il Madison Square garden, I tifosi pretendono il colpo di mercato manco fossimo nell'NBA, le istituzioni sportive pretendono di essere considerate affidabili, manco lo fossero veramente. Nessun soldo da buttare, questa squadra può fare play off anche così. Relax...

  8. fabio urso 15 giorni fa

    mai vista ,in 60anni,societa' cosi' taccagna e peggio cosi pronta a spegnere qualsiasi accenno di entusiasmo il calcio e'fatto non solo di bilanci ,ma sopratutto di entusiasmo i conti in regola il centro sportivo se sei decimo in C non servono a nulla

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *