INTERVISTA

FOLLIERI ROMPE IL SILENZIO:
«ECCO TUTTA LA VERITÀ»

FOLLIERI ROMPE IL SILENZIO: «ECCO TUTTA LA VERITÀ»



 

Raffaello Follieri rompe per la prima volta il silenzio.

Dopo quattro mesi di trattative per acquistare il Palermo, l'imprenditore pugliese parla a La Repubblica - Palermo e riaccende le speranze per rilevare la società rosanero dopo il nulla di fatto di mercoledì e i comunicati successivi tra lui e Zamparini con toni decisamente aspri.

 

Nell'intervista rilasciata a Massimo Norrito, Follieri parla inizialmente del documento della Deutsche Bank che Zamparini ha definito falso: 

 

«Un'accusa falsa della quale si stanno occupando i miei legali. Quella inviata il 13 agosto era una bozza, un documento che tecnicamente si chiama "draft" così come è facile evidenziare dalla mail che l’accompagnava. Una mail inviata all’avvocato Anania dalla piattaforma "Sgro Consulting" nella quale si chiedeva di confermare il testo che sarebbe stato operativo "via swift mt110". La risposta di Anania non è mai arrivata. Perchè Zamparini l'ha definita falsa? Con il fatto che la piattaforma che stava provvedendo alla bozza lavora spesso con Deutsche e ha utilizzato quel format». 

 

PROBLEMI NEGLI USA

«Follieri che ha avuto problemi negli Usa ha avuto problemi relativamente a un caso federale che ha ancora tanti punti oscuri da chiarire. Inoltre sono cose che risalgono ormai a dodici anni fa e tante cose sono cambiate.Trattativa col Palermo per farmi pubblicità? Proprio per i problemi ai quali lei faceva riferimento, la pubblicità è l’ultima cosa della quale ho bisogno. E inoltre, le persone che mi sostengono in questa operazione non hanno mai avuto problemi in passato e anche loro non hanno bisogno di pubblicità e non si comprometterebbero se non credessero nell’affare».

 

ZAMPARINI

Follieri risponde al fatto che Zamparini, nelle dichiarazioni e nei comunicati, è stato duro nei suoi confronti: «È vero, ma la domanda che mi pongo è: perché Zamparini si ricorda solo adesso di questa lettera e lo fa dopo che ha firmato un documento con il quale accettava la nostra offerta di vendita? E perché lo fa dopo che noi ci siamo ritirati dall’affare? Secondo me è stata una manovra per distrarre l’attenzione della gente dall’ennesima trattativa che stava fallendo. Già da molto tempo dicevo ai miei collaboratori che stavamo parlando di una operazione nella quale non avevamo un quadro completo di quello che andavamo a comprare. E quindi dico che Zamparini o non vuole vendere o non può vendere il Palermo e quindi alza un polverone per distogliere l’attenzione dei tifosi. Zamparini dice che i miei documenti sono carta straccia? E lo dice adesso? Dopo che sono stato ospite due volte a casa sua. Dopo che abbiamo pranzato insieme. Dopo che abbiamo firmato un accordo. Dopo che Podesta gli ha fatto avere una lettera di "patronage" da parte della sua banca nella quale si diceva che c’erano i fondi per l’operazione. Dopo che il banchiere Chad Johnson ha scritto dicendo che aveva verificato l’evidenza fondi».

 

CHAD JOHNSON e I SOLDI NON MANDATI

«Johnson è il mio banchiere. È socio solo in alcune operazioni e ha scritto la lettera prima di essere parte attiva nell’operazione. Uno dei broker più importanti d’Italia martedì ha incontrato l’avvocato Anania e gli ha annunciato che, una volta finita la due diligence e firmato il pre-contratto, avrebbe fornito delle garanzie fideiussorie per coprire il debito di Alyssa di 22,8 milioni. Queste non sono garanzie? Parlo dopo cinque mesi perché sono stato tirato per i capelli e mi chiedo se possono essere carta straccia la lettera di Podesta, le garanzie di Johnson, le fideiussioni del broker. Quelle azioni (si riferisce anche alle obbligazioni della Effe 1 Limited) posso convertirle in soldi così come possono non farlo, ma in questa fase nessuno può chiederci un bonifico perché ancora non conosciamo la situazione debitoria del Palermo. Pdo, la compagnia che deve certificare il debito, ancora non ha potuto farlo perché Zamparini non ha fornito i dati da giugno a oggi. Noi non sappiamo cosa c’è dentro il Palermo. Ci può essere di tutto».

 

PROGETTO

Follieri spiega il motivo per cui non ha ricevuto ancora i numeri a cui si riferiva in precedenza da Zamparini: «Questo deve chiederlo a Zamparini. Io dico: fammi veder i debiti e dopo possiamo fare il contratto. Dopo tre giorni facciamo lo scambio delle azioni e la vendita. Chi farebbe un’operazione senza saper cosa c’è dentro una società? Noi volevamo fare una internazionalizzazione e uno sviluppo del marchio del Palermo, lo stadio e il centro sportivo. C’era un piano di sviluppo della squadra e della società e avevamo già speso tanti soldi per farlo. Dall’altra parte non ci è stato concesso nemmeno di vedere i debiti. E allora mi chiedo: perché tutti quelli che si avvicinano al Palermo poi scappano?».

 

FOGGIA

«La trattativa saltata con il Foggia? Le due cose non c’entrano assolutamente niente. A Foggia siamo andati via perché c’erano delle problematiche legali nelle quali non volevamo entrare».

 

SPERANZE

«Riaprire la trattativa con Zamparini? A questo punto non credo ci siano le basi. Bisognerebbe superare gli ostacoli e avere fiducia reciproca. Finire la due diligence, firmare un pre-contratto, presentare le garanzie finali e andare al closing. Se lui accettasse, io sarei pronto a chiudere subito l’operazione Palermo».


LEGGI:

 

→ «FOLLIERI SIMPATICO, MA HA DATO GARANZIE FASULLE. POTREI CHIUDERE A BREVE CON UN GRUPPO AMERICANO»

 

→ «I BOND LI PUÒ EMETTERE CHIUNQUE. FOLLIERI HA COSTRUITO UN CASTELLO DI CARTA»

 

→ «FOLLIERI È UN BUGIARDO E UN FALSO»


 

 






18 commenti

  1. tony 48 giorni fa

    spetta a chi vende, con due diligence, dettagliare la situazione economica della ditta--in questo caso del Palermo Calcio, Il compratore non deve che dimostrare di avere i fondi per l'acquisto.

  2. Il Moro 48 giorni fa

    Egregio dottore Follieri so che è dura il friulano detto alla palermitana u pighi pa tiesta e scappa pa cura...u pighi pa cura e scappa pa tiesta.....ma ma se lei compra il Palermo avrà soddsfazioni che nessuna altra tifoseria al mondo le potrà dare, x non parlare di una maglia dai colori unici....

  3. Il Moro 48 giorni fa

    Aggiungo Ho letto in un giornale noto palermitano ....che molti giocatori non accettano spalmature ed altri non firmano rinnovi e che sono in scadenza....ecco perché penso che la vittoria di Lecce ripeto sia figlia di una nuova proprietà che stava x arrivare...

  4. Il Moro 48 giorni fa

    Concordo con antizampa, e sottolineo un passaggio importante del suo discorso che anche io ho pensato il Palermo andava male con Tedino e quindi avrebbe perso. Ora che con Stellone il Palermo sembra che si sia ripreso ha cominciato a fantasticare che tornando in A ricomincia il giochetto di plusvalenze e paracadute! La vittoria di Lecce a inebriato il friulano aggiungo la forse(?) esplosione di traikosky (plusvalenza tipo la gumina)..però a me macina un pensiero, la vittoria di Lecce e figlia del vento Follieri..attenzione che il Palermo senza Follieri potrebbe ricadere in depressione..

  5. Paolo 48 giorni fa

    Ma questo Follieri ha mai comprato una squadra di calcio? Che lavoro fa? Qualche anno fa voleva comprare il Foggia ma alla fine salto' tutto come mai?..

  6. Rubini 48 giorni fa

    Quanto a Zamparini. «Nessuna trattativa è chiusa, attendo ancora le garanzie reali dei Follieri per andare avanti. Ho firmato una lettera di riservatezza. Loro hanno visto i nostri conti ma io sono ancora in attesa, l’affare non è chiuso. Voglio cedere, ma ripeto che voglio GARANZIE. 14 ottobre 2018 https://www.forzapalermo.it/news/zamparini-palermo-cessione-follieri.html

  7. Aquilotto 48 giorni fa

    ANTIZAMPARINIFOREVER LA PENSO SEMPRE AL 100% COME TE ,E SE TUTTI LA PENSASSERO COME NOI LA STADIO SAREBBE SEMPRE VUOTO , MA PURTROPPO CI SONO SEMPRE QUEI 4000 , TRA VENDUTI E SENZA AMOR PROPRIO , CHE TENGONO IN VITA ATTACCATO AD UN RESPIRATORE QUESTO PROPRIETARIO CHE CONTINUA A VEGETARE ALLE SPALLE DELLA NOSTRA PASSIONE SMARRITA .

  8. Rubini 48 giorni fa

    //Ha viaggiato in aereo in business class ma quei soggiorni e quei viaggi ha solo fatto finta di pagarli. Deve oltre 18mila euro ad un' agenzia di viaggi Raffaello Follieri, il finanziere foggiano, ex di Anne Hathaway, col progetto di comprare il Palermo calcio. La procura ha chiuso l' indagine per truffa nei suoi confronti.// Dagospia, 11 agosto 2018, ovvero due o tre giorni prima del #draft.

  9. Rubini 48 giorni fa

    'Draft per definizione è un documento non ufficiale etc.etc.. Alla faccia del bicarbonato, sti tifosi rosanero! Ferratissimi su qualsiasi argomento, in special modo su Affari&Finanza. Draft, bozza. Che siccome, dice Follieri, 'la piattaforma...lavora spesso con la Deutsche ha utilizzato quel format'. E certo, che fa? c'hai già pronta la carta intestata della Deutsche, con tanto di firme e ci mandi quella ( 'La banda degli onesti' preciso!), aggiungi la data(!): giorno, mese, anno e premi invio. Ma qual è sto format, così particolare? Eqque qua: ' We Deutche (!) Bank .... Noio...volevàn...

  10. wert 48 giorni fa

    Mettiamoci in testa una cosa,l'alta finanza non sarà mai acqua di rose,ma sono sicuro che chiunque va in trattativa con il friulano per me resta un salesiano.......puro e candido.....

  11. Aquilotto 48 giorni fa

    LO RIPETO ORMAI DA MESI ,QUESTO LOSCO FRIULANO CAFONE E SCONCERTANTE PER IL SUO MODO ARROGANTE DI FARE E' UN INCUBO , ALLE SUE CONDIZIONI E' IMPOSSIBILE CHE UNA TRATTATIVA POSSA ANDARE A BUON FINE ,PERCHÉ LUI VUOLE LE GARANZIE MA NON MOSTRA ALL'ACQUIRENTE COSA C'È DENTRO LA SCATOLA CHE VENDE .

  12. AntiZampariniForEver 48 giorni fa

    @Andrea non credo proprio....la vera domanda tra le domande è? Perchè MZ un documento draft datato Agosto ,se dai suoi controlli pensava che era falso, ha continuato a trattare e gli aveva pure dato l'esclusiva per un periodo? Dai non facciamo gli ingenui...ormai conosciamo benissimo MZ, lui avrebbe venduto quando non solo ha un buco finanziario enorme, ma pure il Palermo andava male con ZioFesterTedino e quindi avrebbe straperso. Ora che con Stellone il Palermo sembra che si sia ripreso ha cominciato a fantasticare che tornando in A ricomincia il giochetto di plusvalenze e paracadute!

  13. Andrea 48 giorni fa

    Oppure è Follieri che in fondo in fondo non vuole o non può comprare?

  14. Michele 48 giorni fa

    Ha proprio ragione lui, non vuole o non puù vendere il Palermo............ Non esiste altra spiegazione

  15. max rosanero 48 giorni fa

    Zamparini nn puó vedere perché dietro di lui c'è qualche cosa di losco.che ben presto verrà a galla.

  16. AntiZampariniForEver 48 giorni fa

    Siamo alle solite, MZ crede che andando a fare dichiarazioni pubbliche forti i tifosi, che lui crede siano tutti ignoranti e con l'anello al naso, gli credano! Nella sua testa penserà cosa vuoi che ne capiscano quei terxoni quando gli dico che il documento non è originale! MZ hai solo le ore contate il muro contro il quale stai andando a sbattere è vicino!

  17. Cagliostro 48 giorni fa

    Non so quanto sia pulito o sincero Follieri. Ma tre cose sono certe.1: Il calcio a livello globale è ormai in mano a finanzieri di questo calibro e anche peggio. Inutile aspettarsi una proprietà adamantina, senza scheletri negli armadi, con un passato alle spalle di specchiata onestà. 2: Non mi pare che Follieri sia un Baccaglini qualunque. Lo stesso dicasi per Ponte. 3: la cosa più certa di tutte: ZAMPARINI è un falso bugiardo, maneggione, vittimista. Uno col delirio di onnipotenza. Non è un criminale ma una persona totalmente INAFFIDABILE E MENZOGNERA. Quando andrà via sarà sempre tardi.

  18. AntiZampariniForEver 48 giorni fa

    Bella spiegazione che poi sono domande che noi tutti ci facciamo ormai da anni? Tipo: Può essere mai che tutti quelli che si avvicinano al Palermo poi scappano? Possibile mai che solo il povero MZ è circondato da gente che a suo dire vogliono fregarlo? Com'è possibile se pensavo che quel doc fosse falso(il draft per definizione è un documento non ufficiale tra due parti in cui quella che deve accettare lo legge e se tutto è OK, si fa la versione ufficiale definitiva!) ha continuato a trattare e non lo ha denunciato?

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *