ESCLUSIVA

Ciaramitaro: «Il Frosinone non
ha fatto una bella figura»

Ciaramitaro: «Il Frosinone non ha fatto una bella figura»



È passata quasi una settimana, ma gli episodi della gara tra Frosinone e Palermo sono ancora nella mente di molti. Dopo aver chiesto un parere sull’indagine che vede coinvolti il Parma ed Emanuele Calaiò (clicca qui per la prima parte dell’intervista) abbiamo chiesto all’ex giocatore di Trapani e Palermo Maurizio Ciaramitaro un commento sulla finale play-off:

 

«Ho visto entrambe le partite, la prima proprio al ‘’Renzo Barbera’’. Il ritorno di certo non è stato un bello spettacolo, il Frosinone non ha fatto una buona figura. La gestione raccattapalle, la gestione stadio è di responsabilità del Frosinone; non è stata assolutamente una bella immagine per lo sport».

 

Ciaramitaro: «La Gumina? Un errore non dargli spazio subito»

 

ARBITRO

«L’episodio del rigore poteva cambiare l’inerzia della partita, l’arbitro ha peccato di personalità cambiando decisione tre volte. Ci ha lasciati a bocca aperta, non ha avuto la personalità di affrontare la situazione. Non essendoci la tecnologia VAR, nessuno ha potuto comunicargli se il contatto è stato effettivamente dentro o fuori l’area di rigore. Probabilmente le pesanti proteste del Frosinone gli hanno impedito di confermare la decisione presa in quel momento.

 

VAR

«Su certi episodi darebbe un aiuto importante all’arbitro. È bene però che non si rimanga in campo fermi per tre minuti in attesa della decisione».






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *