IL VOTO

Biglietti omaggio autorità: la
decisione del Consiglio Comunale

Biglietti omaggio autorità: la decisione del Consiglio Comunale



Il Consiglio Comunale, riunitosi di nuovo questa mattina per discutere della questione relativa alla concessione del "Renzo Barbera", ha deciso di modificare ed approvare una nuova proposta sui biglietti omaggio.

 

L'emendamento presentato dai consiglieri Concetta Amella, Rosalia Lo Monaco e Antonino Randazzo, che prevedeva di destinare i biglietti omaggio della tribuna autorità alle cariche di Questore, Prefetto, Sindaco, Assessori e Presidente della Repubblica, è stato respinto. Il Consiglio ha tuttavia approvato un nuovo emendamento sui biglietti omaggio con la seguente dicitura: "La concessionaria, con le modalità che riterrà più opportune, riserva i posti delle tribune autorità, per le cariche istituzionali che ne faranno richiesta di volta in volta". 

 

In sintesi, la discussione si è risolta senza fissare un numero massimo di biglietti omaggio per determinate cariche ma con una concessione, volta per volta, dei tagliandi ad ogni qualsiasi carica istituzionale che ne farà richiesta. L'emendamento è già stato votato ed approvato dal Consiglio comunale, chiudendo quindi uno dei temi più controversi delle ultime ore per la concessione del "Renzo Barbera" al Palermo F.C.


ALTRI ARTICOLI

 

«PALERMO PER ME E' UNA MISSIONE». LE PAROLE DI MIRRI

 

MIRRI, CENTRO SPORTIVO E TOURNÈE AMERICANA: PARLA DI PIAZZA

 

«LA PROSSIMA STAGIONE NIENTE COPPA ITALIA». PARLA GHIRELLI

 

PALERMO, VINTO PREMIO PER L'IMMAGINE COORDINATA

 

PALERMO, 24 LUGLIO: UN SENTIMENTO «NASCOSTO» DA DUE H






3 commenti

  1. Totuccione 14 giorni fa

    riscussi i ru liri....

  2. Francesco 15 giorni fa

    Dovrebbero eliminare i biglietti omaggio devono pagare tutti

  3. Aggregazione galattica lame rotanti 16 giorni fa

    Farò di tutto per diventare un'autorità e vorrò fruire di ogni partita del campionato italiano di terza categoria! Spero che anche il mio assistito, Goldrake, goda degli stessi benefici...

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *