PRESIDENTE LEGA

Balata sul format della
Serie B: «Principio aberrante»

Balata sul format della Serie B: «Principio aberrante»



Siamo quasi arrivati alla decima giornata di Serie B e ancora tiene banco il format da utilizzare in questa stagione: campionato 19 squadre o a 22 squadre?

 

Il presidente dellla Lega di B Balata ha parlato a Radio Anch’io Sport di questa situazione ancora incerta.

 

PRINCIPIO ABERRANTE

«In Serie B non si tratta di un caos, ma di una scelta fatta da 19 società in virtù di diritti conquistati sul campo, sanciti e verificati dalla Figc all’atto delle iscrizioni ai campionati. Siamo a un quarto della stagione, a metà del girone di andata, e ancora si parla di stravolgimento? È un principio aberrante». 


LEGGI

→ Cessione Palermo, Zamparini: «A giorni un preliminare»

→ CorSport - Palermo americano In settimana Zamparini cede

 


 

PERMANE L’INCERTEZZA

«Dovrebbe esserci una giustizia endofederale forte rispetto a quella esterna e in grado di definire in tempi rapidi e con chiarezza queste situazioni – afferma Balata - ma nel nostro caso questo è avvenuto e anche nell’ultimo provvedimento del Consiglio di Stato si far riferimento a una decisione già emanata dal Tribunale federale nazione che è di una chiarezza esemplare, definisce principi lapalissiani. Questo alone di incertezza permane, ma non dipende dalla Lega B se ci siamo trovati in questo vortice schizofrenico di ricorsi e contro ricorsi: noi ne abbiamo subito oltre 60 da tutte le società coinvolte nella vicenda dei ripescaggi».






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *