ASTA

Zamparini: «Mi auguro che i
cimeli vadano al nuovo Palermo»

Zamparini: «Mi auguro che i cimeli vadano al nuovo Palermo»



È già stata avviata l’asta per aggiudicarsi i vecchi cimeli della U.S Città di Palermo.

Intervistato dal Giornale di Sicilia oggi in edicola, l’ex patron del Palermo Maurizio Zamparini ha proprio commentato l’asta in cui sono presenti anche suoi cimeli personali:

 

«Quelli sono cimeli del Palermo e mi auguro che vadano gratis al nuovo Palermo, perché sono la storia del Palermo. La società avrà cambiato nome, ma la storia è quella. Non devono andare da altre parti, quella sarebbe la destinazione giusta».

 

CIMELI PERSONALI

«Se loro vogliono tenersele, che lo facciano pure altrimenti pazienza, le buttino via (ride, ndr). Le maglie di tutti i giocatori miei le ho già, quelle di Pastore, Dybala e Cavani le ho a casa, così come le fotografie. Ho il libro con tutte le foto dei ritiri, ricordi indelebili tra i più belli della mia vita».

 

PALERMO

«Mi auguro che il Palermo vada in Serie B e non si disperda tutto»


NEWS DI GIORNATA

RAUTI: "CREDO NEI PLAY-OFF. SAREMO PRONTI"

 

CATANIA, LA TRIBUNA STAMPA DEL «MASSIMINO» A STEFANIA SBERNA

 

IL RUSH FINALE DEL PALERMO: IL CALENDARIO SORRIDE AI ROSA

 

LEG. FERRERO: «VOGLIAMO LE QUOTE DI MAGGIORANZA DEL PALERMO»





15 commenti

  1. Marcello Richelieu 15 giorni fa

    Giovanni rosanero dell'inibito dobbiamo distinguere due fasi i primi anni ottimi, gli ultimi vergognosi. Nessuno nega che abbia costruito buone squadre grazie soprattutto a ds bravi all'inizio ma non possiamo neanche negare le sue condotte borderline con mercati fatti da lui in prima persona che hanno fatto fallire il Palermo e portato lui in tribunale con pesanti accuse.

  2. Filippo 15 giorni fa

    Ha ancora il coraggio di parlare............questo non ha vergogna di nulla. Ke faccia tosta

  3. giovanni rosanero 15 giorni fa

    Cmq ammettiamolo le squadre dell'inibito non erano cosi male...Su un sito ho visto la foto che raffigurava questa formazione : Sirigu in porta, linea difensiva con Mattia Cassani, Federico Balzaretti, kyaer, glick e poi centrocampo con nocerino, migliaccio, liverani e pastore, in avanti miccoli e cavani...

  4. Jack Chitarra 15 giorni fa

    Dopo che lo ha fatto fallire lo intervistano pure sul Palermo roba da pazzi

  5. Chi non salta è zamparini 15 giorni fa

    Fa riflettere l’ossessione verso il peggior presidente del Palermo da parte del suo miglior valletto con distanza siderale dalle poche decine di altri che continuano a prostrarglisi in maniera invereconda

  6. stadio 15 giorni fa

    A Palermo solamente un imprenditore del Nord poteva portare il calcio, ma poi la sua avventura a Palermo fini nel peggiore del modi come a Venezia.

  7. stadio 15 giorni fa

    A Palermo solamente un imprenditore del Nord poteva portare il vero calcio che poi fini nel peggiore del modi la sua avventura a Palermo.

  8. Bugia 15 giorni fa

    Aggregazione Galattica Lame Rotanti Il più fedele valletto della storia rosanero, con distacco siderale dagli altri.

  9. giovanni rosanero 16 giorni fa

    Zamparini ha compiuto un unico errore: venire a Palermo, ci saremmo risparmiati la serie A e qualche campione del mondo ma anche queste inutili discussioni tra pro zampa e anti zampa. Non se ne può più... è il migliore o il peggiore ma chissenefrega... I tifosi non hanno il potere di scegliersi i presidenti...non decidiamo noi... purtroppo..o per fortuna..

  10. stadio 16 giorni fa

    Aggregazione Galattica Lame Rotanti, criticai Zamparini. Quello che dici tu è logico, scontato x il semplice motivo perchè a Palermo non abbiamo mai avuto presidente facoltosi. Di fatti x tornare in A abbiamo aspettato 31 anni.

  11. Serpipa 16 giorni fa

    Il presidente più inibito della storia con distacco siderale....

  12. mauri 16 giorni fa

    Sarò volgare: ma vafanculo ci poteva pensare prima.

  13. Aggregazione galattica lame rotanti 16 giorni fa

    Il miglior Presidente della storia rosanero, con distacco siderale dagli altri.

  14. Blackmamba 16 giorni fa

    ''Le buttino via'' (ride). Tra i cimeli però manca la chiave della cella in cui dovevi finire tu, Loschi, De Luciferi, Tuttolotruffa. Ma rimarrà il CIMELIO più grande che è quello dell'infamia imperitura legata al tuo nome per sempre.

  15. Mario 16 giorni fa

    Faccia di bronzo come pochi

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *