STELLONE

«Padova? Nessuna partita è
facile. Spero che i tifosi...»

«Padova? Nessuna partita è facile. Spero che i tifosi...»



 

In vista della sfida di lunedì sera contro il Padova alle 21 allo stadio "Renzo Barbera", il tecnico del Palermo Roberto Stellone è stato il protagonista della consueta conferenza pre-gara.

 

STELLONE: «DOPO PESCARA LA SVOLTA. LA SQUADRA È CONSAPEVOLE...»

 

Di seguito le sue dichiarazioni:

 

«Veniamo da quattro partite facendo bene con questo modulo. Mancando Jajalo posso decidere di mettere il centrocampo a due e schierare il 4-2-4. Ho deciso ma non svelo niente. Penso al Padova. Logicamente diamo un'occhiata alle altre, prima fai punti e meno rischi alla fine. Nessuna partita è facile».

 

TIFOSI

«Dato che siamo agli sgoccioli della stagione, mi auguro ci sia una grande cornice di pubblico. Con tre vittorie in casa potrebbe succedere qualcosa di positivo a fine stagione. Noi daremo l'anima per raggiungere la vittoria. Per il Padova sarà come una delle ultime possibilità per agguantare i play out. Per loro sarà la partita della vita. Serve intelligenza, equilibrio e voglia di chiudere la gara nel migliore modo possibile».

 

CONDIZIONE SQUADRA

«Ci siamo allenati molto bene con entusiasmo. Veniamo da due vittorie belle e importanti, sono fiducioso. Tutti sappiamo quello che ci stiamo giocando. Non possiamo permetterci di fare passi falsi».

                                                             

BENEVENTO

«Al di là della vittoria ho apprezzato molto lo spirito anche di chi stava in panchina a Benevento. Per noi può valere molto: tutti hanno messo da parte l'io a favore del bene del gruppo».






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *