PARLA PELAGOTTI

«Boscaglia di categoria
superiore, ci dà serenità»

«Boscaglia di categoria superiore, ci dà serenità»



Parla Alberto Pelagotti

Il portiere del Palermo, intervistato ieri durante la trasmissione "Siamo Aquile" in onda su TRM, ha parlato del momento della compagine rosanero soffermandosi sul tecnico Boscaglia e sul temibile girone C:


«Noi siamo una squadra nuova, cerchiamo di lavorare il più possibile insieme per fare prestazioni eccellenti e portare più punti a casa. Più giochi e più trovi certe tempistiche di gioco, ma non deve essere un alibi il fatto di non aver fatto amichevoli. Le pressioni sono tante come lo scorso anno. Quest'anno anche senza obbligo di vincere c'è la voglia di farlo, quindi cambia poco».

 

BOSCAGLIA
«Il nostro allenatore è di categoria superiore e sa come affrontare queste situazioni. Ci ha portato tanta serenità che magari in certi momenti può mancare. C'è stata un'occasione in cui ci ha detto di stare tranquilli, perché la prestazione c'è stata».

 

SQUADRA IN CAMPO
«Si diventa squadra in modo naturale e serena. Sappiamo come affrontare queste situazioni, il gruppo è sano e tranquillo».

 

GIRONE C
«Ho fatto tutti e tre i gironi: questo certamente è di ferro, molto tosto con squadre attrezzate ma noi dobbiamo pensare alla singola partita e vedere ciò che succede. In un altro girone le difficoltà sarebbero minori, ma non è mai facile vincere».






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *