Palermo, tegola Aleesami. Si ferma anche Rajkovic - Forza Palermo Calcio Giornale
INFORTUNI

Palermo, tegola Aleesami. Si
ferma anche Rajkovic

Palermo, tegola Aleesami. Si ferma anche Rajkovic



 

Ad una partita dalla sosta invernale arrivano due nuovi infortuni per il Palermo di Stellone che complicano le cose, soprattutto in vista della trasferta di Cittadella in programma domenica alle 15. Il più grave è quello di Haitam Aleesami, che si è dovuto fermare durante il match contro l'Ascoli per una lesione al flessore della gamba sinistra.

 

Starà fuori un mese e salterà Cittadella e almeno due partite del girone di ritorno. Il suo ritorno è previsto a febbraio, nella gara interna contro il Foggia. Con l'infortunio del norvegese si apre la crisi sulla fascia sinistra, perché anche Mazzotta non è disponibile e per la gara di domenica Stellone dovrà inventarsi qualcosa, forse l'impiego di Szyminski a sinistra è la soluzione più logica. 

 

Si ferma anche Rajkovic in allenamento: nella seduta pomeridiana di ieri pomeriggio il difensore serbo ha accusato una lesione di grado lieve al muscolo soleo che salterà la trasferta di Cittadella. Per Stellone, dunque, sarà una difesa da rimodulare con due assenze improvvise.


IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM!

 

 

ALTRI ARTICOLI

 

• UN PALERMO CINICO TORNA ALLA VITTORIA CON L'ASCOLI

 

 PALERMO SI STRINGE ALLA POPOLAZIONE CATANESE

 

• ORLANDO: «NON INCONTRO INTERLOCUTORI FANTASMA»

 

• CESSIONE PALERMO: IL FIGLIO DELL'UOMO

 

 ZAMPARINI: «IL PALERMO E' STATO VENDUTO ALLA SOCIETA' INGLESE»

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *