PENSIERO AL NOLA

Palermo, si riparte dal bunker
del Renzo Barbera

Palermo, si riparte dal bunker del Renzo Barbera



IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM

Twitter SIAMO SU TWITTER

FACEBOOK SIAMO SU FACEBOOK

 

 

Archiviata la mesta sconfitta contro il Licata - la prima in trasferta della stagione - il Palermo si prepara alla prossima sfida in casa contro il Nola.

La capolista vuole ripartire proprio dal salotto di casa per riprendere il percorso verso la Serie C, custodendo così il vantaggio sul Savoia rimasto invariato grazie alla contemporanea debacle dei campani in quel di Messina.

Per fare ciò la squadra di Pergolizzi dovrà fare i conti con il Nola che si presenterà al Renzo Barbera forte delle due vittorie contro Corigliano e Biancavilla e una classifica spensierata e tranquilla.

 

Un match con tante insidie, ma che il Palermo vuole fare suo per tornare a sorridere dinnanzi alla propria gente dove la formazione rosanero non perde dallo scorso dicembre. Da allora - al netto del pari con il Troina - il Palermo ha conosciuto soltanto la gioia della vittoria, impreziosita dall'aver mantenuto illibata la propria porta.

 

In tal senso Pelagotti custodisce un'imbattibilità pari a 309 minuti e mira a quota 400.

Uno step che trova la propria essenza nei 90 e più minuti che domenica si disputeranno alla Favorita, nel frattempo diventata un autentico bunker e là dove il Palermo vuole perfezionare il suo cammino verso la promozione finale. 


 

ALTRI ARTICOLI

 

RICCIARDO, PALERMO TI ASPETTA

 

L'INFORTUNIO, L'ESEMPIO AI GIOVANI. PARLA SANTANA

 

PALERMO, SI TORNA A QUATTRO. E OCCHIO AL TREQUARTISTA

 

FOTO/ GUARDA CHE SOCIAL! IL PALERMO SUL PODIO

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *