DA PETRALIA

Santana: «Sto bene, sono carico
e ho tanta voglia»

Santana: «Sto bene, sono carico e ho tanta voglia»



Il Palermo, sul prato di Petralia Sottana, ha ritrovato il suo capitano. 

Mario Alberto Santana, dopo il lungo infortunio e il recupero in solitario post-lockdown allo stadio "Renzo Barbera", è tornato ad allenarsi con i compagni in questo ritiro pre-campionato. Intervenuto in conferenza stampa, il giocatore rosanero si è soffermato sulle prime impressioni in merito alla squadra durante la preparazione e sul suo ruolo in questo Palermo:

 

«Le prime impressioni su questo ritiro sono positive. I nuovi elementi si sono inseriti molto bene perché il gruppo sa come fare ambientare subito chi arriva, siamo molto contenti di questo. Le parole di Boscaglia? Fa piacere sentire le parole del tecnico su di me, dobbiamo ancora lavorare tantissimo e spero di continuare così. Sono molto carico e ho tanta voglia, ho lavorato tanto per arrivare in forma in questo ritiro. Sto bene e questo è importante: con il tempo migliorerò ancora».

 

TATTICHE 

«Come ruolo mi sento un esterno ma alla Pro Patria ho fatto la seconda punta, il mister in questo periodo mi conoscerà e troverà un posto dove poter essere utile. Ovviamente ho sempre la voglia di arrivare al meglio per essere protagonista e dare qualcosa alla squadra e alla città».

 

FORMA FISICA E MENTALE

«Sono tranquillo, apposto e carico. Siamo il Palermo e bisogna avere tanta umiltà, calarsi subito in un campionato come la Serie C e con l'unità metteremo in difficoltà tutti. Sono i primi due giorni con la squadra: sto bene, riesco a fare tutto quello che fanno i ragazzi e sono fiducioso».

 


ALTRI ARTICOLI

 

FORZAPALERMO.IT LIVE - PETRALIA GIORNO 3 CON FEDERICO MENDOLA E ROBERTO CHIFARI

 

MERCATO, SI RIAPRE LA PISTA RIZZO. SU CORAZZA PIOMBA IL PERUGIA

 

FOTO - DAY 3, PETRALIA: LA SEDUTA MATTUTINA

 

 






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *