Palermo-Crotone: le probabili formazioni - Forza Palermo Calcio Giornale
SCELTE

Palermo-Crotone:
le probabili formazioni

Palermo-Crotone: le probabili formazioni



 

Il debutto di Roberto Stellone sulla panchina del Palermo per la nuova stagione si avvicina e cresce la curiosità di vedere come sarà disposta la squadra in campo. Il tecnico romano ha avuto due settimane di tempo per far assimilare ai giocatori le idee e i concetti che vuole vedere in campo e per provare diversi schemi e moduli. 


 

Stellone però dovrà rinunciare a qualche giocatore reduce da problemi fisici come Simone Lo Faso, che non farà parte della partita in quanto non ha potuto lavorare con il gruppo durante la settimana. Il palermitano si aggiunge ai lungodegenti Chochev, Alastra e Gallo, ancora alle prese con le cure dei fisioterapisti. Recuperato, invece, Cesar Falletti, il quale è rientrato dopo il grave lutto familiare che lo ha costretto a saltare la trasferta di Brescia: con il sudamericano il Palermo avrà a disposizione anche Rispoli, che ha risolto i suoi acciacchi. 


 

Il Palermo avrà probabilmente uno schieramento e un atteggiamento più offensivo.

In occasione della conferenza stampa di presentazione Stellone ha dato delle indicazioni e, soprattutto, ha detto che non avrà un modulo fisso, ma che varierà a seconda degli avversari: «Se gioco contro una squadra con un attaccante solo non metto tre difensori perché perdo un uomo. Queste sono situazioni che si devono studiare settimanalmente. Preferisco lavorare sui concetti, perché ci sono situazioni variabili». E proprio il Crotone finora ha quasi sempre giocato col 3-5-2, nell'ultima gara Stroppa a Budimir ha affiancato Nalini, ma altre volte ha messo Stoian che è un rifinitore. 


 


LEGGI

→ È tornato l'entusiasmo

→ Ecco il decreto del Governo: deciderà il Tar sui ripescaggi


 

Stellone ha scoperto le carte rivelando gli undici che faranno parte della partita. Davanti a Brignoli ci saranno Bellusci e Rajkovic, sulle fasce spazio a Salvi e Aleesami. Haas e Murawski daranno muscoli a centrocampo a fianco di Jajalo. Trajkovski è in forma strepitosa, non può stare in panchina, il macedone sarà dietro a Puscas e Nestorovski. Il dubbio riguarda solo il modulo, il 4-3-1-2 è il più probabile, anche se non è da escludere il 4-4-2.


 

Il Crotone potrebbe presentarsi a Palermo con un 3-5-2 e un centrocampo più muscolare composto da Rohden, Benali e Firenze, mentre Stoian sarà avanzato per affiancare Budimir in attacco. In difesa Vaisanen sostiuisce lo squalificato Golemic.


 

PALERMO-CROTONE, LE PROBABILI FORMAZIONI


 

PALERMO: 4-3-1-2 - Brignoli; Salvi, Bellusci, Rajkovic, Aleesami; Murawski, Jajalo, Haas; Trajkovski, Puscas, Nestorovski.


 

CROTONE: 3-5-2 - Cordaz; Vaisanen, Sampirisi, Marchizza; Faraoni, Rodhen, Benali, Firenze, Martella; Stoian, Budimir.


 

 

 






1 commento

  1. Paolo 316 giorni fa

    Partita difficile. Spero nel buon momento di Trajkoski e nel risveglio di Jajalo

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *