APPUNTI SPARSI

IL RISULTATO È CASUALE
LA PRESTAZIONE NO

IL RISULTATO È CASUALE, LA PRESTAZIONE NO



No, neanche questa volta è un episodio.

Quello si materializza quando l'abitudine è un'altra: nel caso specifico, quando spesso vinci, giocando bene o male poco importa, ma alla fine porti a casa i 3 punti. Allora, se capitasse il passo falso, la sconfitta, anche quella clamorosa, si potrebbe sì parlare di episodio.

 

Nel caso del Palermo il punto di vista è all'opposto. Il k.o. maturato a Monopoli fa parte a pieno titolo di un sistema perdente: non un passo falso, piuttosto l'ennesimo passo indietro rispetto alle sbandierate primissime ambizioni.

Ma verba volant, scripta e risultati manent.

Volano, o svolazzano come le bandiere, le parole dei proclami, restano indelebili i numeri scritti nero su bianco.

Numeri che parlano di una squadra incapace di tenere botta e ritmo, di imporsi con costanza su avversari ben meno quotati, e nel caso, persino già debilitati dal maledetto virus.

 

Allora, no, non stupisce affatto, non più, constatare l'assenza inequivocabile e ingiustificata di mordente, cattiveria agonistica, spesso di qualità tecnica e a tratti di intelligenza tattica. L'episodio, al contrario, è il risultato finale e la prova sfoderata a Caserta appena 4 giorni fa.

 

Lo diceva Zdenek Zeman, maestro sublime di un pallone che non rotola più: il risultato sì, la prestazione no, non è mai casuale.


NEWS DI GIORNATA

 

NEL PALERMO SI SALVANO IN POCHI, SARANITI DELETERIO. LE PAGELLE

 

MONOPOLI - PALERMO: LE PAGELLE DEI QUOTIDIANI

 

GDS - PALERMO: MONOPOLI, IL GIRO FINISCE MALE





4 commenti

  1. Chi non salta é zamparini 232 giorni fa

    Difficile vincere con certi mammiferi.....

  2. Bugia 232 giorni fa

    Difficile vincere con 'tifosi' come te...

  3. rido 232 giorni fa

    Nel calcio come in generale nello sport bisogna vincere, non basta la prestazione positiva o no.

  4. Paragone 233 giorni fa

    Andatelo a spiegare a certi pappiferi ...

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *