CAOS SERIE B

Lega di B e FIGC si oppongono al
ricorso del Venezia

Lega di B e FIGC si oppongono al ricorso del Venezia

Continua il caos in Serie B in merito alla disputa dei play-out.

 

 

Il Venezia, che ha presentato ricorso al tribunale amministrativo per chiedere di sospendere i play-out, troverà l’opposizione di Lega B e FIGC.

 

Entrambe, che hanno presentato quest’oggi la propria memoria difensiva, si costituiranno come parte “resistente”.

 

A seguire il Venezia nel ricorso al Tar anche il Foggia (clicca qui). La presentazione dei lagunari è avvenuta con il rito abbreviato già ieri, mentre Lega di B e FIGC (le parti resistenti) si sono costituite nella giornata di oggi 1 giugno.






Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *