Ferrero non demorde. La Holding Max chiede l'accesso agli atti - Forza Palermo Calcio Giornale
PALERMO

Ferrero non demorde. La Holding
Max chiede l'accesso agli atti

Ferrero non demorde. La Holding Max chiede l'accesso agli atti



 

 

Massimo Ferrero non demorde.

 

 

La Holding Max, la cui figura di rappresentanza è Giorgio Ferrero, nipote del patron della Sampdoria, ha depositato istanza di accesso agli atti l’indomani dell’aggiudicazione da parte della Hera Hora del bando del sindaco.

 

Secondo quanto riportato dal Giornale di Sicilia, Ferrero avrebbe incaricato l’avvocato Scicchitano di visionare i documenti che hanno convinto il comune a fare la scelta di Hera Hora. Il legale chiede ci sia accesso agli atti il prima possibile, soprattutto considerando che il campionato avrà inizio fra un mese.

L’Amministrazione ha la facoltà di rispondere entro 30 giorni alla richiesta, ma la Holding Max vorrebbe accorciare i tempi, così da avere il tempo di esaminare le carte e di presentare l’eventuale ricorso.

 

Alcune parti della nota presentata dall’avvocato Scicchitano:

La Holding Max srl ha depositato formale istanza di accesso agli atti il giorno dopo l’aggiudicazione del titolo sportivo alla società Hera Hora Srl per poter verificare, come proprio diritto, quali siano i documenti che hanno consentito al Comune di Palermo di operare tale scelta […]. La documentazione di che trattasi è di pronta e facile trasmissione e l’immediata consegna rappresenterebbe da parte dell’Amministrazione Comunale non solo un segno di trasparenza e terzietà ma un vero e proprio contributo all’accertamento della verità. Ove ciò non fosse quindi possibile, altra strada non resterebbe che chiedere il risarcimento di tutti i gravissimi danni che per l’effetto si andrebbero a produrre.

 

IMMAGINE  SIAMO SU INSTAGRAM


 

ALTRI ARTICOLI

 

PALERMO, SIC CIGL CHIEDE INCONTRO CON VECCHIA PROPRIETÀ

ISCRIZIONE, SFRATTO ARKUS E STAFF TECNICO. IL PUNTO

FERRERO NON DEMORDE. LA HOLDING MAX CHIEDE L'ACCESSO AGLI ATTI

LETTERA DA UNO SCETTICO OTTIMISTA






9 commenti

  1. Il Moro 20 giorni fa

    SUBITO un risarcimento al signor ferrero...100/200/ ma si abbondiamo. 300 milioni di euro da parte del comune Orlando Guarnotta e senatore Vizzini....cosicché la Sampdoria potrà fare calciomercato Se mirri e di piazza saranno all'altezza non lo so ma comunque eventualmente sarebbe stato meglio un anno sabbatico piuttosto che darlo a lei egregio ferrero...

  2. noitifosidelpalermo.jimdo 20 giorni fa

    ferrero stia alla larga da Palermo, il personaggio è sotto processo che inizierà a settembre, in passato è stato condannato per bancarotta fraudolenta, su wikipedia ce tutto, basta con questi avventurieri.

  3. Totuccione 20 giorni fa

    riscussi i ru liri....

  4. Rubini 20 giorni fa

    Le TRE T, Trasparenza, Trasparenza, Trasparenza. E allora, perché strillare, davanti alla richiesta LEGITTIMA di Ferrero? 'Male non fare, paura non avere' (D.Della Valle dixit). Attenzione, anche questo parla di 'gravissimi danni', scuola 'Worldwide'. Ps AVVOCATO SCICCHITANO? Studio Scicchitano, Roma, Via Faà di Bruno, 4 ? L'avvocato di Follieri! Com'è piccolo il mondo!

  5. Amintore 20 giorni fa

    Ma lasciateci in pace a leccarci le nostre ferite. Non solo dobbiamo accollarci la D...

  6. Zio Tibia 20 giorni fa

    Ma quali danni avrebbe fatto Ferrero a Genova???? La Samp è una societa solida ed infatti a differenza del Genoa ha parecchi estimatori....

  7. Francesco 70 20 giorni fa

    Lame Rotanti,vuole rimanere dentro al circo.Era attratto dalle esibizioni del pagliaccio numero uno.Adesso non contento,ne avrebbe individuato un'altro.....Buon per noi che il sindaco Orlando ha scelto un signore come Mirri per ripartire....

  8. Aggregazione galattica lame rotanti 21 giorni fa

    La documentazione parlerà chiaro: la Città di Palermo non è interessata a investimenti cospicui nelle attività calcistiche, preferendo una lunga permanenza nell'ambiente dilettantistico, considerato più consono alle aspettative che l'orgoglio locale e la voglia di autonomia insulare hanno più volte espresso. Anche il tifo organizzato ha più volte dichiarato la preferenza per un calcio di basso livello piuttosto che per campioni mondiali ceduti dopo pochi anni.

  9. Francesco 70 21 giorni fa

    Intanto Ferrero comincia a pagare i gravissimi danni che stai facendo a Genova con la Sampdoria......con i pagliacci abbiamo già dato!Non rompete gli zebedei al nuovo corso Palermo......

Lascia un commento

I commenti vengono moderati, letti e seguiti post pubblicazione e non a monte. Il materiale o contenuto proposto deve essere conforme con la discussione e la civile relazione tra utenti. La mail non sarà pubblicata. *